Inps, Meloni: Finalmente circolare per aumentare pensioni invalidi civili totali, grande vittoria FdI dopo mesi di battaglia (video)

Una grande vittoria di Fratelli d’Italia. Dopo mesi e mesi di battaglia parlamentare, il Governo e l’Inps hanno finalmente realizzato quello che avevamo chiesto con il nostro emendamento approvato a luglio nel decreto Rilancio e che prevedeva di recepire la sentenza della Corte Costituzionale sulle pensioni degli invalidi civili totali, vergognosamente ferme a 286 euro al mese. Finalmente, sulla base di quel provvedimento, l’Inps ha diramato una circolare applicativa e le pensioni verranno aumentate a 651 euro al mese e saranno messi in pagamento gli arretrati dal 20 luglio scorso. Dopo aver portato avanti in solitudine questa battaglia di civiltà, ora possiamo dire di aver compiuto un primo passo per costruire uno Stato giusto che si occupa di chi ha bisogno e delle persone più fragili.

 

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giovanni il 8 Ottobre 2020 alle 18:12

    Una buona notizia finalmente

    • MARIA GRAZIA bielli il 8 Ottobre 2020 alle 19:51

    Ottimo risultato. Si sa che non sono molti, ma è sempre un riconoscere che gli invalidi hanno tante necessità. Spero che in seguito si aggiusti il tiro, dando loro anche qualche facilitazione. Bravissima complimenti!

  1. Felice per la bella vittoria;ma non per me che sicuramente non mi daranno l’accompagnamento. Io ho la 104 con invalidità 100%;ma non mi hanno dato l’accompagnamento. Io ho subito due operazioni al cuore,per arresto cardiaco e un by-pass ed uno stent,inoltre operato due volte al braccio dx,protesi anca sin ed anca dx,e un po obeso-110 kg. ed impossibilitato sia a mettere i calzini che le scarpe con i lacci-uso calzascarpe lungo 80 cm, inoltre non posso tagliarmi le unghie dei piedi e quando mi faccio la doccia,debbo usare uno spazzolone per togliere l’eventuale sporco,ultima bella cosa,non posso prendere nulla da terra se non mi inginocchio con una sedia per appoggio,e se cado per strada -è successo- mi debbono aiutare altrimenti non ce la faccio per gli atroci dolori alla schiena.Ho fatto richiesta e mi hanno visitato la commissione medica il 23 luglio scorso. Ancora nessuna risposta;so solo che il direttore generale si è aumentato da 62.000 all’anno a 160.000, ora credo che per pagare lui,chissà a quanti VERI invalidi non accetteranno l’invalidità. Poi debbo vedere “invalidi” che corrono per strada ed adornano il loro salone di bellezza,Bella signora di 45-50 anni, ma non ti sembra una disonestà totale?

    • Antonio Schimid il 9 Ottobre 2020 alle 08:52

    CARA GIORGIA MA NON HAI PENSATO AI PENSIONATI ENASARCO . C’E’ GENTE CHE VIVE CON EURO 200 AL MESE E MAI NESSUNO SE NE E’ OCCUPATO COME MAI ? PERCHE’ TIUTTI PENSANO SOLO ALL’I N P S METTICI MANO GIORGIA CHE SONO MOLTI . LA PENSIONE SOCIALE A LORO NON SPETTA ?

    • Giorgio il 9 Ottobre 2020 alle 15:57

    Complimenti signora giorgia, un po’ di dignità a persone che non hanno avuto fortuna nella loro vita.

Rispondi