Dl sicurezza, Meloni: E’ decreto “insicurezza” voluto da maggioranza di cinici e irresponsabili (video)

“Questo “decreto insicurezza” è l’ennesima porcata con la quale il Governo cerca di far guadagnare miliardi di euro agli scafisti, riempiendo l’Italia, e non solo, di immigrati clandestini. La sinistra sa che quello che sta accadendo in quest’Aula è figlio di un delirio ideologico perché non c’è nulla in quello che la maggioranza sta facendo che possa essere considerato un tentativo di governare l’immigrazione irregolare. Mi rendo conto però che per il Governo sia difficile spiegare agli italiani perché invece di difendere i nostri confini noi li spalanchiamo mentre il contagio corre in tutto il mondo. E perché il Parlamento italiano si stia occupando di immigrati con migliaia di problemi e milioni di italiani disperati a causa dell’emergenza Covid. Senza contare che per il governo sarà difficile far comprendere le ragioni per le quali agli italiani verrà chiuso il passaggio da Regione a regione o da comune a comune mentre un immigrato potrà passare da una nazione all’altra o da un continente all’altro».

Lo ha detto il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, intervenendo nell’Aula della Camera.

«Per mesi ci hanno detto che il virus non correva sui barconi: la cronaca però ha raccontato che sui barconi oltre al virus correva anche il terrorismo islamico internazionale. Poi arriva l’emendamento Boldrini che dice che chi si dichiara omosessuale non può essere più rimpatriato. Al netto del fatto che vorrei domandare alla Boldrini come si possa verificare se qualcuno sia o no omosessuale, non ci vuole un genio per vedere che domani noi avremo flotte di barconi battenti bandiera arcobaleno. Ma li avete letti o no gli articoli che raccontano dei pochi veri omosessuali immigrati che vanno nei circoli dell’Arcigay e che vengono derisi e insultati dai finti omosessuali immigrati? Per questo chiedo alla maggioranza: scrivete direttamente un emendamento per dire che i confini italiani sono aboliti, senza nasconderci dietro cose che non c’entrano niente. Non ci sono risposte sensate alle nostre domande. Perché l’unica risposta vera è che questa è una maggioranza di pazzi, cinici e irresponsabili. E la storia vi giudicherà per questo», ha aggiunto Meloni.

 

Condividi

8 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Siamo governati da un’accozzaglia di farabutti mendaci e disonesti.

    • Riccardo Crocetti il 2 Dicembre 2020 alle 20:36

    No , cara Signora Meloni ! I comunisti prima ancora che arroganti , ignoranti e delinquenti sono irrimediabilmente cretini.
    I ROSSI SONO CRETINI PER VOLONTA’ DI DIO!

    • Giorgio il 2 Dicembre 2020 alle 21:08

    Cosa possiamo aspettarci da questa cozzaglia di persone che non hanno nessun rispetto di niente e di nessuno, soldi poltrone e potere.un ammasso di disperati cattivi

    • Gino Cerutti il 5 Dicembre 2020 alle 11:45

    GLI DEI ACCECANO QUANTI VOGLIONO PERDERE”, scriveva Euripide 24 secoli fa’. Sentenza verissima ! Questo GOVERNICCHIO di burattini, in obbedienza ai poteri forti che lo controllano e manovrano, va contro gli stessi principi della LOGICA ELEMENTARE !
    1) Limita spostamenti, attivita’ e commerci degli italiani, in nome della “tutela della nostra salute”. Aprendo una voragine di disdette, fallimenti, licenziamenti. Un disastro economico, fatto di DEBITI PRESENTI E FUTURI. E UNO SFACELO senza precedenti nella pubblica istruzione, che difficilmente trovera’ qualche rimedio almeno relativo. E in chissa’ quanti anni ! Qui stiamo regredendo al dopoguerra, lo vogliamo capire ?
    2) FAVORISCE, AUTORIZZA, GIUSTIFICA AL CONTRARIO, OGNI INGRESSO ILLEGALE NEL NOSTRO PAESE, soprassedendo in pratica a quelle stesse restrizioni sanitarie applicate invece a 60 milioni di cittadini italiani, nativi o naturalizzati tali. I clandestini non arrivano, pagando migliaia di dollari, per starsene chiusi in un hot spot, nel disordine, caos e sporcizia (che marcano orribilmente i ghetti che poi vanno a formare in ogni dove), ma tentano spesso di ESPATRIARE, senza mezzi che possano farli identificare. Al punto che si usano le radiografie al polso per arrivare almeno ad accertarne l’eta’!
    La contraddizione e’ stridente. Basta l’intelligenza di un bambino per accorgersene!
    3) Dunque avremmo un governo di subnormali o “diversamente intelligenti”, confortato dai Roberto Saviano e dai Gino Strada, dalle BOLDRINI e dagli ZINGARETTI di pari livello.?
    Ipotesi inquietante, la quale vorrei poter escludere! Peraltro assai oltraggiosa verso il governo stesso e i suoi sodali. Vorrei poter pensare che le cose stiano altrimenti.
    4) Ma a questo punto si apre una sola via. Piu’ dignitosa sul piano psichico, ma molto meno su quello morale. QUELLA DELLA INTERESSATA MALAFEDE.

    • Gino Cerutti il 5 Dicembre 2020 alle 11:53

    Se pochi veri immigrati omosessuali, vengono poi maltrattati ed umiliati da quelli finti, venuti qui da noi a prenderci per il sedere, come ritengo credibile, si attua la STRATEGIA ISLAMICA DELLA FINZIONE E DELL’INGANNO. Questa gente ci ritiene una massa di IDIOTI e ci tratta come tali. Imbroglio adesso, sottomissione diretta poi. Hanno davanti agli occhi l’immagine dell’argentino bianco vestito chinato a baciare le scarpe ai capi del Sudan…

    • Franco Cordiale il 5 Dicembre 2020 alle 19:21

    VERO, purtroppo. Se il capo dei cattolici si inginocchia a fare il bacia scarpe degli islamici, moltissimi africani, asiatici e arabi islamizzati, allora penseranno che noi occidentali siamo tutti come lui. Quindi riterranno logico invaderci ed odiarci perche’ non gli consegnamo le chiavi di casa, la moglie e la figlia… Forse raffigurato in modo esagerato e paradossale, tale atteggiamento appare invece assai realistico in molti casi di clandestini e non. Hanno desecretato il video auto prodotto da quell’autista nigeriano che a Paullo ha tentato di bruciare vivi 60 ragazzini delle medie. “Italiani di MERDA, come i vostri spaghetti col pomodoro di MERDA, dovete morire, vi ammazzeremo…” ed altre delizie che vi risparmio. Manifesto evidente del serbatoio di odio e di rabbia isterica che si accumulano via via nel cervello di questi signori, i quali, secondo la vulgata comunista e cattolico bergogliana, sarebbero” fratelli scappati dalle guerre e risorse venute qui da noi a pagarci le pensioni ! ”
    Generalizzare sarebbe errato ed ingiusto. Ma non cogliere questi segnali diffusi ed inquietanti, sarebbe IMBECILLE O COLPEVOLE. O entrambe le cose.
    ITALIANI. IL NOSTRO PRIMO COMPITO, se vogliamo continuare ad esistere, e’ ricordarci di essere tali. Correggendo, impresa ben ardua, i nostri difetti nazionali e rovesciando in positivo le nostre magagne storiche. Accadrà il miracolo.? Aiutati che IDDIO ti aiuta.!

    • Pino 007 il 6 Dicembre 2020 alle 10:54

    Vivo in mezzo a loro e vedo come agiscono, sono una razza subdola e altamente pericolosa. Ti guardano e ti squadrano e ti fanno capire che se li guardi con occhio storto te la faranno pagare. Forse un certo numero di sinistrozzi italiani avrebbero bisogno di sentirsi passare la lama del coltello sul collo per capire chi sono, forse allora cambierebbero parere.
    Sicuramente no !!!!

    • Gino Cerutti il 7 Dicembre 2020 alle 10:31

    Un VIDEO GIRATO A NAPOLI documenta l’arrembaggio di un autobus da parte di una vera ORDA INCIVILE E SELVAGGIA di stranieri variamente abbronzati.
    Non lo riterrei nemmeno un semplice episodio di incivilta’ ed arretratezza, ma la conferma della mentalita’ PREDATORIA che troppa gentaglia importata si e’ fatta su di noi, ritenendoci degli zerbini cacasotto, paurosi ed imbelli, “accoglioni” in ogni senso !
    Inevitabilmente, prima o poi, qualcuno dimostrera’ a costoro che non e’ del tutto vero.
    A Mondragone si e’ sfiorato lo scontro etnico, ma anche a Napoli, dove esiste finalmente una PIAZZA ITALIANA ( non le merdacce multietniche spacca vetrine, come si e’ visto a Torino e a Milano), qualcuno insegnera’ le buone maniere a questi vocianti e prepotenti baluba… SPERIAMO PRESTO.!

Rispondi