Covid, Meloni: A Natale genitori e figli che abitano in comuni a pochi chilometri non potranno incontrarsi. Se sei clandestino potrai sbarcare

Genitori e figli che abitano in comuni a pochi km di distanza non potranno incontrarsi a Natale, mentre se sei clandestino potrai sbarcare tranquillamente arrivando da un altro continente. Ma davvero questo governo non capisce l’illogicità e i controsensi dei suoi provvedimenti?

Condividi

8 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Andrea Vaccari il 7 Dicembre 2020 alle 15:51

    Nel piccolo, Chiavari e Lavagna sono due cittadine liguri separate per pochi metri da un fiume ma a Natale non sono accessibili. Nell’ambito della stassa città metropolitana di Genova chi percorra i km cittadini fra le estreme periferie (un viaggio) può invece muoversi tranquillamente.

    • Giorgio il 7 Dicembre 2020 alle 17:07

    Che razza di lazzaroni, quando si fa delle malefatte prima o dopo gli torna indietro.conte che adesso per quel che ha fatto capisce di un no ritorno vede che non ha altre alternative!!continuate a fare la voce grossa per bloccargli i suoi programmi da pazzo scatenato!

  1. Nauseanti ipocriti,solo interessati alle portrone ed ai soldoni,. Io li manderei tutti in galera e requisirei anche le mutande,a questi farabutti

    • Gino Cerutti il 7 Dicembre 2020 alle 19:16

    MOLTIPLICARE LE ONDATE DI CLANDESTINI DA PARTE DI QUESTO GOVERNICCHIO DI PULCINELLA GIALLO ROSSO, non intende in alcun modo soddisfare qualsiasi principio preteso “etico”, come la martellante propaganda pidiota e vaticano – gesuitica ci vorrebbe far credere. NO. I Pulcinella burattini sono comandati dall’alto, sappiamo cosa si intende con questo, affinche’ L’ ORDA DI INVASORI MANOVRATI possa consistere in numeri importanti, tali da CONDIZIONARE PER SEMPRE IL DESTINO DELLA NOSTRA POVERA PATRIA! VOGLIONO FARCIRE LE NOSTRE CITTA’ e i nostri stessi paesi di GHETTI svincolati dalle leggi dello Stato, stile banlieu francesi e belghe o slum americani ed inglesi. Ma almeno la’ un po’ di legge sopravvive.! Qui da noi invece ogni cittadino perbene, italiano e straniero che sia, dovra’ soggiacere alla logica della brutale forza fisica, quasi sempre impunita. Come ai tempi delle peggiori dominazioni straniere.
    Infatti, proprio di una DOMINAZIONE STRANIERA SI TRATTA !
    CON l’esigenza che si formino nuovi patrioti e partigiani per resistere, visto che si tratta di un PIANO ORGANIZZATO PER DISTRUGGERE ITALIA ED ITALIANI.
    Arriveremo ad una nuova resistenza ? Vera, non pagliaccesca, come quella del pseudo ANPI contro Salvini e Meloni!!

    • Pino 007 il 8 Dicembre 2020 alle 06:10

    Mettiamoci tutti d’accordo e teniamo sotto controllo conte, di maio, lamorgese, casalino sette bellezze, bellanova, speranza che non muore mai, travaglio, ecc ecc e vediamo se vanno da un comune all’altro o da una provincia all’altra e se li peschiamo rischiano 200 colpi del gatto a nove code sulle chiappe.

    • Che Dio ci aiuti il 8 Dicembre 2020 alle 16:32

    Attenzione . Gentiloni già la pronunciato i soldi del mes x salvare le banche. Italiani solo una rivolta popolare può fare capire che siamo oppressi .tasse imbrogli . Governo di lad… incapaci non ci sono aggettivi x qualificarli.

    • MARIA GRAZIA bielli il 8 Dicembre 2020 alle 18:59

    Siamo stati bravi (noi) per porter trascorrere il Santo Natale con i nostri figli e nipoti. Ma il reuccio ha deciso che così non va bene! Non solo divide le famiglie che erano già divise, ma con il colori arancione e giallo, divide anche i paesi che spesso sono divisi a metà dai confini comunali, Una vera follia.Mi domando..ma che le studiano la notte queste bischerate?

    • Gino Cerutti il 9 Dicembre 2020 alle 13:26

    NO. SONO TUTT’ UNO CON LA LORO, DICIAMO TESTA. E qui mi fermo, per educazione. Ma ci siamo capiti.

Rispondi