Fisco, Meloni: Governo amico delle banche promette premi a chi paga con moneta elettronica. Poi c’è chi difende diritto del cittadino di pagare come vuole

Il governo amico delle banche e delle multinazionali promette “ricchi premi e cotillon” a quei bravi cittadini che consentiranno allo Stato di conoscere tutte le loro abitudini, e che pagheranno con la moneta elettronica per ingrassare le casse delle banche. Poi c’è chi difende il diritto del cittadino di scegliere di pagare come meglio crede, senza dover per forza far sapere allo Stato come spende i suoi soldi, senza dover per forza costringere il commerciante a pagare il pizzo a chi gestisce la moneta elettronica. La libertà conviene sempre!.

Condividi

11 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Giorgio il 7 Dicembre 2020 alle 17:14

    Buon discorso, io non ho fatto in modo di essere un evasore , ho sempre pagato le mie pagando l’iva. Davanti a questi strozzini del governo io con la legge sono a posto, compro quello che mi pare con i soldi e non devo rendere conto a questi disonesti

    • CLAUDIO CABRINI il 7 Dicembre 2020 alle 17:21

    Ma questi soloni che dicono di pagare tutto con il bancomat sono fuori dal mondo da non sapere che le banche tassano il commerciante ogni pagamento? Quei pochi esercenti che non hanno il bancomat hanno un costo non indifferente per adeguarsi. Bene ha fatto la Parrucchiera del veneto che applica uno sconto superiore a quello che sarà ( ammesso e non concesso che arriverà) del bonus semestrale del 10%. Io non aderirò ed aspetto di ridere a Giugno. Ammesso che questi fantocci ci siano ancora sulle loro poltrone.

  1. Sono disonesti per natura e cultura. Vogliono tracciare tutto di noi,come in Cina. Si vede che Di Maio è un degno allievo dei dittatori PADRONI cinesi -che ci hanno mandato apposta la pandemia..iO NON CREDERO’ MAI ALLA “FUGA” DEL VIRUS;IO CREDO ALLA GUERRA BATTERIOLOGICA VOLUTA DAI CINESI E POTERI OCCULTI MONDIALI.BENITO,GIA’ NEL 1937 DICEVA:Attenti al pericolo giallo. Parole sante.

    • Franco Cordiale il 7 Dicembre 2020 alle 19:36

    TRACCIARE OGNI PAGAMENTO DEGLI ITALIANI. OK. MA INTANTO LE SOCIETA’ CINESI “falliscono” puntualmente ogni due anni, evitando le tassazioni di impresa che al contrario colpiscono ogni attivita’ di impresa italiana. E poi il discorso dei TRANSFER MONEY, TIPO la Western Union o la Money Gram, dove ogni tracciamento risulta impossibile.
    QUESTA stessa PANDEMIA… PUZZA SINISTRAMENTE. Dopo il sacrificio di qualche migliaio di cinesi, su una popolazione di un miliardo e 700 milioni, il corona virus “sfuggito” da un laboratorio di guerra batteriologiche, ed adesso ridotto ai minimi termini nel suo paese di “lavorazione”, LA CINA appunto, sta gettando a terra le intere economie e societa’ del resto del mondo, MENTRE IL PIL CINESE SI TROVA IN CRESCITA TUMULTUOSA.
    Sara’ tutto avvenuto per caso.? Che ve ne sembra ?

    • Paolo il 7 Dicembre 2020 alle 23:16

    Cosa non capiscono gli Italiani?Non capiscono perchè non possono andare a trovare i parenti stretti ( figli nipoti ,genitori ecc.) che sono nel comune lontano 10 Km, non possono ma gli immigrati possono arrivare da stati distanti migliaia di Km. ma loro possono sbarcare un In Italia fregandosene delle leggi Italiane!! Non capiscono come una mamma di 92 anni cada si rompa un femore e ricoverata muoia di covid ! Poi i famigliari non possono vedere la defunta, sarà anche radioattivo il covid? Ma? Signori miei le nano particelle NON si fermano con un “cencio” sul volto ci vanno protezioni assai più serie e costose! Errore mescolare contagiati con malati ed è pure errore non rendersi conto che esistono moltissimi più morti per tabacco e alcool eche di covid ! Ma i medici a dire la verità rischiano la carriera, questa è la realtà, realtà di supremazia Cinese , non c’è nulla da fare! Si pensa che la finta unione europea dia euro gratis, senza pretendere nulla ? Pia illusione , pretenderanno tagli sui servizzi e la nostra sovranità andrà alle ortiche! I 5S hanno turlupinato gli elettori , sbandierando un onestà che NON hanno! Esiste una campagna schifosa di terrore mediatico!Studiosi seri come ul prof. Montanari , il prof, Tarro e il prof. Di Bella sono tenuti in disparte e mai ascoltati, se non sono studiosi seri siano radiati ! Ma qui mi viene in mente un certo personaggio storico : Giordano Bruno che disse: “tremate più voi a leggere la sentenza che io ad ascoltarla!” Frase mplto adeguata alla situazione attuale , decreti che disonorano chi li fa e non chi è obbligato a segurli! Un caro saluto. Paolo .

    • Pino 007 il 8 Dicembre 2020 alle 06:02

    Forzare l’uso delle carte di credito, serve al governo per controllare chi le possiede. Sicuramente da accordi presi con le banche il governo ha fatto inserire nelle stesse, una diavoleria elettronica che puo’ controllare tutto quello che un essere umano fa diariamente.
    Altrimenti come si spiega questa morbosa imposizione all’uso delle carte.?

    • Paolo il 8 Dicembre 2020 alle 16:38

    Certamente , è sotto l’occhio di tutti che sistematicamente si cerca di dominare il Popolo da noi e anche negli altri Paesi ! Chi sa guardare e vedere le cose , capisce che l’intedimento , è dare potere alla Cina . Rimane disgustoso l’atteggiamento di questo governo NON votato che asseconda le volontà anti europee che sono le direttive della finta unione europea , un “quarto reich” che si propone di demolire le economie degli stati sovrani come ha fatto con i Greci. L’unico stato che è al di fuori è la Russia che gode di risorse proprie e che non teme altri, vedasi la velocità di come la finta unione europea ha spedito TIR carichi di euro per rifornire i bancomat Ciprioti , forse perchè le rampe sovietiche furono orientate sulla Germania o fu la minaccia di chiudere i metanodotti diretti sempre alla Germania? Pensare il peggio spesso si indovina, neh?Quindi il primo passo per l’Italia se vuole ritornare stato libero e sovrano ,è liberarsi da questo governo NON votato, composto da un mpvimento di traditori di promesse e un partito che MAI è stato dalla parte del Popolo , dicevano :” pane e lavoro!” , oggi si vede che c’è fame e povertà in crescita ! Signori miei , come sarà possibile, bisogna mandarli a casa!Auguro buona vita a tutti!
    Paolo.

    • MARIA GRAZIA bielli il 8 Dicembre 2020 alle 18:56

    Il governo pur di agevolare le banche diventa anche biscazziere, moneta elettronica e estrazioni con vincite milionarie! Ma a che punto sono arrivati…Pur di controllare le spese dei cittadini, creano una UP poco funzionante per cittadini ingenui e disorientati dallo stato d’incertezza, dalla paura di un futuro che sta sfuggendo di mano e di tasca..Poveri figli nostri..in che mani vorrebbero metterli..Ovvio nelle mani dell’Europa e delle banche!

    • Franca il 8 Dicembre 2020 alle 23:05

    Un bonus ridicolo, che fa letteralmente ridere.
    Cercare di monopolizzare il pagamento a favore delle solite banche usuraie e massoniche! E tutto con la solita scusa dell’evasione… ma per piacere! Seriamente! Per piacere basta! Ma quale eliminazione del contante! Il contante è sacrosanto,unica moneta legale! La moneta cartacea può esistere senza quella virtuale, viceversa no!

    • Paolo il 8 Dicembre 2020 alle 23:45

    Signora Maria Grazia, ci sono cose che è inevitabile notare, il Covid esiste eccome , l’hanno creato apposta per bloccare le economie in modo “naturale” , senza creare guerre convenzionali. Insomma vogliono far avanzare la Cina in modo che la concorrenza sia minima o nulla. Quello che fa veramente nausea è l’accondiscendenza di questo non votato governo! Hanno spaventato il Popolo , terrorizzato e sono così riusciti nel loro intento da mettere Cittadino contro Cittadino , creando un odio e avversione solo se il concittadino ha la mascherina (peraltro inutile) posizionata male!! Come se non bastasse c’è la sottomissione alle banche o meglio ai banchieri , assecondando ogni richiesta che pone in svantaggio il Popolo! Cosa dire poi delle TV che attraverso continui conteggi e statistiche aumentano la paura. Apposta il confondere contagiati con malati che assolutamente non è la stessa cosa.. Ma a quanto pare va bene così. L’unica arma che abbiamo è il voto e mandare a casa questo governo al più presto , se ce lo lascieranno fare. Questa la situazione, vedremo in futuro prossimo le evoluzioni e nel futuro più lontano cosa diranno i posteri! A loro l’ardua sentenza. Un caro saluto e auguri di buona vita!
    Paolo.

    • Gino Cerutti il 9 Dicembre 2020 alle 13:15

    IL VOTO POPOLARE PASSA ATTRAVERSO LA MOZZARELLA QUIRINALIZIA. Mozzarella di bufala, visto che piglia come oro colato tutte le bufale del regime giallorosso.
    Che ne faremo di siffatta Mozzarella.? La cucineremo in carrozza ? Le faremo tenere il discorso di fine anno in piazza del plebiscito a Napoli.? Il che sarebbe giusto… come cucinarla…

Rispondi