Covid, Meloni: Bonafede proroga misure scellerate per mandare a casa criminali e mafiosi, da Governo ignobile svuotacarceri mascherato

Conte si è dimesso ma lui e il suo Governo continuano a combinare disastri. Nel silenzio generale, il grillino Bonafede, uno dei peggiori Ministri della Giustizia che questa Nazione abbia avuto, proroga al 30 aprile 2021 le misure scellerate che hanno consentito negli ultimi mesi di mandare a casa criminali e mafiosi con la scusa dell’emergenza Covid19. Un ignobile “svuota-carceri” mascherato, voluto dagli stessi partiti che ora si definiscono “migliori e meritevoli” e si preparano a rimanere a Palazzo Chigi. Gli italiani pretendono sicurezza, certezza della pena e non ne possono più di una sinistra che libera delinquenti e umilia il lavoro di inquirenti e Forze dell’Ordine.

Condividi

8 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Gino Cerutti il 11 Febbraio 2021 alle 13:23

    BONAFEDE E LAMORGESE HANNO SCRITTA IN FACCIA LA LORO ” dignita'” e la loro fermezza.
    PAIONO DUE SOGGETTI CHE ABBIANO APPENA ASSUNTO UN FORTE LASSATIVO e si stiano spiritualmente preparando a verificarne gli effetti. Il lassativo di Bonafede si chiama ” Mafia Diarroica
    Intensa” e quello della Lamorgese ” Afrika Invadiens.”
    Peccato che poi…la puzza LA SENTONO gli italiani.
    Che fare per liberarci di costoro e dei loro aromatici effluvi ?

  1. Vedi cara Giorgia,i grillini si sono adeguati ai democratici;per loro qualsiasi mezzo (anche il più cattivo) pur di raggiungere il fine. Sanno che il popolo onesto non li voterà più e si trovano altri clienti nei delinquenti,e questi per riconoscenza li voteranno e li faranno votare per camorra. La sinistra,cambia casacca ma è sempre lo stesso corpo…..si da fogna!

    • Giorgio il 11 Febbraio 2021 alle 16:58

    Condivido il suo discorso giorgia, dal popolo non si tollera una oscenità del genere, continui a fare opposizione grossa a dei delinquenti a scapito del popolo e le forze dell’ordine

  2. Ormai non c’è più decenza da parte dei quattro c….ni gillini sparlanti, e una sinistra che ha rovinato il nostro Paese sano. Non vogliono le elezioni, impauriti come sono di essere spazzati via: neanche una croacca massima li vorrebbe più.

    • MARIA GRAZIA bielli il 11 Febbraio 2021 alle 18:29

    Ma che prendano provvedimenti per vaccinarli, ma MAI clemenza per chi ha commesso reati. La pena deve essere certa. per rispetto ai cittadini e alle Forze dell’Ordine!

    • Nicoletta il 12 Febbraio 2021 alle 02:34

    Non per tutti è lo stesso discorso va bene per chi ha commesso reati gravi come i mafiosi ma non ci sono solo loro in carcere non tutti meritano di stare in carcere

    • Nicoletta il 12 Febbraio 2021 alle 02:37

    Credo che non tutti siano mafiosi ci sono anche delle persone che credo sia possibile reinserirli nella società non tutti quelli che sono in carcere sono delinquenti

    • Massimo il 15 Febbraio 2021 alle 04:11

    Buonasera, fatte salve le eccezioni del caso, condivido (forse banalmente da parte mia) le considerazioni espresse su quello che è lo Stato di Diritto in questa Nazione.
    Mi chiedo quando il caro ministro buonafede avrá la bontá di andare anche nei salotti televisivi a lui meno graditi per rispondere alle scomode domande postegli ripetutamente in merito alla questione in oggetto.
    Anche lui si dimostra ingranaggio di un insano meccanismo per cui in Italia gira tutto (o quasi) al contrario.

Rispondi