Governo, Meloni: Normale che mentre rischiamo milioni di disoccupati, “sindacato dei lavoratori” chieda cittadinanza automatica agli immigrati?

È normale che mentre rischiamo milioni di disoccupati il “sindacato dei lavoratori” si occupi di chiedere al nuovo Governo la cittadinanza automatica agli immigrati?

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, riportando le dichiarazioni del segretario della CGIL Maurizio Landini sullo ius soli al termine delle consultazioni con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi.

Condividi

11 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Il buonismo per scopo,è solo delinquere contro la propria Patria.Col cavolo che negli altri paesi ti danno la cittadinanza automatica.Devi prima aspettare molti anni,dimostrare che sei integrato e poi forse te la concedono.. Si vede che i compagni sono in caduta libera nei consensi e cercano altri riconoscenti,anche se è contro la nazione. Per me la sinistra è traditrice della Patria.

    • Gino Cerutti il 11 Febbraio 2021 alle 16:03

    VOGLIONO I SOLDI DEGLI ITALIANI PER LA COSIDDETTA ” ACCOGLIENZA” E I VOTI DEI CLANDESTINI , REGOLARIZZATI CON SANATORIE E JUS SOLI, CULTURAE ED OGNI ALTRA FANDONIA. TEMONO COME LA PESTE IL VOTO DEI ITALIANI. TEMONO LA RESA DEI CONTI , I SINISTRI TRADITORI E FARABUTTI.
    MA LA STORIA FARA’ GIUSTIZIA DI QUESTA MARMAGLIA. NON LA SCAMPERANNO !

    • Gino Cerutti il 11 Febbraio 2021 alle 16:05

    LANDINI ? Tipico burocrate DI REGIME, parassita e mantenuto. Si faccia mantenere da Soros.

    • alfredo denzio il 11 Febbraio 2021 alle 16:24

    E’ normale uno che diceva “prima gli italiani” oggi dica prima i clandestini, scafisti delinquenti, parassiti, mantenuti?
    adenzio

    • CALOGIURI FRANCESCO il 11 Febbraio 2021 alle 16:49

    la RAI taglia per non scomodare qualcuno…tagliato, infatti, quanto ha detto il sindacalista UGL dopo l’incontro con Draghi, ovvero la parte, per me, più interessante ed innovativo per il mondo del lavoro: la partecipazione del dipendente alla gestione dell’azienda e la divisione degli utili. Comunisti e democristiani vollero la norma costituzionale (art 46) che lo prevede, ma si sono sempre ben guardati dal parlarne .

  2. ma esiste ancora il sindacato in Italia?

    • MARIA GRAZIA bielli il 11 Febbraio 2021 alle 18:34

    Ma con che coraggio chiedono la cittadinanza per gli immigrati, quando a fine marzo avremo 1 altro milione di disoccupati (se va bene)? Ma si vergognino, i sindacati dovrebbero difendere il lavoro degli italiani, non preoccuparsi della cittadinanza degli immigrati. Ma che sindacati sono!!! Certo comunisti!

    • Giorgio il 11 Febbraio 2021 alle 18:53

    All’evidenza dei fatti giorgia questo succedera’ quando la sinistra farà fiamme e fuoco nel contesto che stiamo vivendo questo governo che hanno cercato di fare i comodi suoi e alla fine mandare su’ un’altro presidente di sinistra.mattarella si è rivelato sempre di parte, condivido avrei dato a priori i diritti ai nostri dipendenti e dopo gestire gli immigrati.sarebbe che venga messo su’ un presidente neutro magari un buon costituzionalista che conosce bene le leggi e costituzione.

    • Luigi il 11 Febbraio 2021 alle 20:23

    Non ne posso più! Usiamo tutti i mezzi ,piazze cortei,scioperi, tutto il possibile.Impariamo dai francesi ,diventiamo combattenti e ribelliamoci a questa dittatura. 3 giorni per aspettare 5 sucasuca che con Rousseau dicono si .Un si che il mondo intero (anche in beciuania ) già lo sapeva.Maledetto grillo e chi ti segue ,siete peggio del covid

    • Franco Cordiale il 11 Febbraio 2021 alle 21:06

    SERVE UNA PIAZZA NAZIONAL POPOLARE. LASCIAMO STARE I GIACOBINI FRANCESI DEL XXI SECOLO, INFILTRATI DI PROVOCATORI E DELINQUENTI. SERVE UNA VERA PIAZZA DI PATRIOTI ITALIANI !

    • Massimo il 16 Febbraio 2021 alle 19:51

    Beh effettivamente non mi parebbe proprio il caso…men che meno in questo particolare periodo

Rispondi