Ristori, Meloni: Stiamo aspettando decreto promesso a gennaio, sarebbe questa la svolta del Governo dei migliori? Lavoratori e imprese non hanno più tempo da perdere

Dall’inizio della pandemia – nel febbraio 2020 – ad oggi, un ristorante che fatturava 35.000 euro al mese e che quest’anno ha fatturato poco o nulla con una perdita di centinaia di migliaia di euro ha ricevuto come “ristori” massimo 21.000 euro totali. Ancora peggio è andata a palestre, commercianti, professionisti, turismo, mondo della cultura. Stiamo aspettando ancora il nuovo decreto ristori promesso a gennaio. Sarebbe questa la svolta del “Governo dei migliori”? Lavoratori e imprese non hanno più tempo da perdere. FATE PRESTO!

Condividi

9 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Paolo il 15 Marzo 2021 alle 23:45

    Scrivo, scrivo e comunico a chi legge le mie paure. Cara signora Meloni, spero sempre di sbagliarmi , quando esprimo i miei timori che però vengono sempre , purtroppo, realizzati dai fatti! Le misure anti covid adottate da questi ultimi governi, sono risultate inutili e nefaste per l’economia. Scrissi che i vaccini , erano pronti ,.troppo presto! Testati in modo insufficiente , ora i virologi , dicono, non allarmatevi! Spiacente ma mi allarmo eccome! Continuare a vaccinarsi?Per carità ognuno , è padrone della propria vita e proprio per questo, non mi fido più!Ora è arrivato il signor Letta e da bravo sinistro, invece di preoccuparsi dei problemi che affliggono l’Italia , parla di dare cittadinanza ai bimbi extra comunitari. Chiedo scusa ma il signor Letta , è l’esatta continuazione fallimentare del precedente” governo stelle sinistre “, continuità alla ricerca di voti per quando riusciremo a votare, uno schifo che affossa l’Italia! Cara signora Meloni , stia dov’è, cioè all’opposizione che le fa onore e crea una vera demarcazione tra Lei che ama l’Italia e chi vuole la poltrona a tutti i costi! Penso a quei miei concittadini Italiani di sinistra che , sicuramente saranno profondamente delusi e traditi da quel partito che proclamava la vicinanza al Popolo, la falsità di quelle promesse , balza sicuramente agli occhi del Popolo che ha creduto in un governo per il Popolo e invece si è trovato un governo che distrugge l’Italia e ne mina l’economia! Il sistema , apri e chiudi , ha dimostrato l’incapacità abissale del non votato governo che fa chiudere le micro aziende , spina dorsale dell’Italia! Signora Meloni , siamo nelle sue mani e siamo pronti a gridare al tradimento , NO! Non con violenza ma con la determinazione di chi vuole mandare via chi ha tradito con vane promesse il Cittadini Italiano! Così la penso e così scrivo! Un caro saluto! Paolo

    • Massimo il 16 Marzo 2021 alle 04:42

    Io parlo da ex agente di commercio che dopo ,21 anni di attività, ha cessato la p.iva a dicembre scorso sotto le festivita natalizie (che allegria!). Le cose andavano già male prima del covid. Ho ottenuto i bonus, si! Ma per come mi sono entrati in tasca, li ho dovuti versare all Inps integrando con altri miei soldi (fantastico!). Ho realizzato che in questo paese la pubblica amministrazione troppo spesso ti è nemica e lo Stato non è credibile: ne consegue che il cittadino non si fida più. Infatti io condivido larga parte di quanto scritto dal Paolo ad eccezione dello stupore per la linea politica del sig.letta. scusate ma secondo voi con Letta il PD avrebbe rinnegato quanto sostenuto fino ad oggi? Sarebbe diventato ideologicamente qualcosa che non é stato mai? Mah!

    Noi italiani siamo “prigionieri”: Abbiamo una enorme palla al piede “PD” la cui chiave ancora una volta non ci é stata consegnata da Mattarella.
    Questo é!

    • Nicola Moretto il 16 Marzo 2021 alle 08:36

    FATE PRESTO? Ma cosa pretendi Giorgia, da una accozzaglia male assortita dove se ogni volta devono stare ad ascoltare i malfamati “distinguo” (Dio come mi è andato in disgrazia questo sostantivo!) altro che le calende greche…

    • ewa il 16 Marzo 2021 alle 09:14

    stiamo aspettando … sarebbe… pensiamo…. vedremo …. superate le calende greche . E la gente muore , non ha da mangiare… VERGOGNA Basterebbe una parola sola: FATTO

    • Giorgio il 16 Marzo 2021 alle 12:16

    Condivido il discorso giorgia voi della destra fate pressione a draghi che la gente è molto arrabbiata e stanca di aspettare questa feccia al governo che invece di risolvere i problemi litigano tra di loro per il partito.

  1. Cara Giorgia, il popolo può aspettare ma sti sronzi pensano allo jus soli. Poi la loro greppia è sempre piena,che se strafottono della nazione. Poi dicono che io sono fascista,si; perché chi affama il popolo e distrugge una nazione ed una civiltà come quella ITALIANA,deve essere mandato in carcere a VITA

  2. Fin dal fatidico richiesto ed eseguito anno 2013, ripeto a dire con max convinzione che ! I fatti mi hanno dato ragione fino ad oggi e me ne daranno ancora per molti anni ancora, ossia fino a che non sarà totalmente sostituito il tanto caro con cui ci si ostina a giocare! Occorre avere una legge maggioritaria, un sistema che leghi l’Eletto al suo Elettore, lasciandogli la libertà di cambiare idea con la certezza di rientrare a svolgere professione e/o lavoro ante elezioni! Si deve porre fine al famoso e tanto amato e capire una volta per tutte che si lo Stato e quindi max due legislature, poi a casa, attendendo la pensione al raggiungimento della età prevista dalla Legge!

    • Paolo il 17 Marzo 2021 alle 00:30

    Non è possibile , il signor Letta che assume la caica di segretario del PD, immediatamente da dimostrazione di menefreghismo verso il Popolo Italiano! Gli immigrati, oltretutto, così non si aiutano, gloi aiuti vanno dati a casa loro ! Possibile che nessuno abbia in chiaro ad esempio la storia dei “nativi Americani”? Sono passati secoli ma la soria si ripete , tale e quale, abitanti LEGITTIMI di una nazione ricca, spodestati dagli europei che hanno invaso il loro Paese e con vari sistemi ,con la scusa schifosa di portare la libertà li hanno massacrati e ancora oggi sono chiusi in riserve! Ora si vuole far di tutto con la scusa di bontà e fratellanza di far stare fuori dal proprio Paese , persone che avrebbero il diritto di sruttare a loro uso e consumo le ricchezze dei loro Paesi di origine! Ma, NO! devono essere inglobati in Paesi stranieri , così è possibile per i soliti Europei ,sfruttare con varie scuse , le risorse dei Paesi di provenienza degli immigrati! Tutto questo fa parte del malvagio gioco di creare una demarcazione tra buoni e cattivi e cioè la destra cattiva e la sinistra buona e filantropica! Questo è un sistema schifoso che NON aiuta gli immigrati ma favorisce , lotta sociale, speculazione su povera gente che spera di trovare una vita migliore e invece trova una vita basata sullo sfruttamento ! Signori miei, la signora Meloni ha ragione e il signor Letta continua a creare tensioni in un Paese (l’Italia) che deve per prima cosa affrontare i suoi problemi e avere appoggio dal governo e non sentire le solite manfrine su uguaglianza e fratellanza,. L’unica cosa che può risolvere il problema immigrazione , è una unione europea vera e non “quarto reich” , Un un unione che aiuti ad eliminare le violenze in quei Paesi che oggi sono straziati da massacri e l’Europa , pensa solo a far si che le potenti società , facciano soldi a spese di questa povera gente e Paesi come il Nostro con politici scellerati contribuiscono allo sfruttamento dei Popoli definiti “ignoranti”, l’ignoranza da che Mondo e Mondo si combatte con l’istruzione e non con campi di cotone , prima e campi di pomodori ora! Spero di essere stato chiaro ma anche in Italia ci sono Persone che sono state e sono sfruttate , “Eternit” , “Ilva” e ditte come Amazon che sfruttano Persone e danneggiano l’iniziativa privata! Vogliamo civilizzare i Popoli definiti incivili ma i primi da civilizzare siamo Noi! Istituire una polizia Europea che controlli cosa succede realmente nei Paesi dei profughi , polizia che impedisca a società, speculare nei Paesi di origine degli immigrati !Questo i Paesi che si ritengono civili debbono fare ! Il signor Letta , NON può trovare disponibilità da parte di un Cittadinio Italiano che sia per la libertà dell’essere umano! Un governo NON votato che non è in grado di risolvere il problema economico covid! Il signor Salvini , deve fare attenzione e non cedere a compromessi su regole di base che hanno contraddistinto la Lega , differenziandola dai partiti della finta unione euro sinistrosa! Questi sono fatti, la Gente vuole risposte vere sui fatti, come sui vaccini e non crede più alle panzane giornalistiche ! Un caro augurio di buona vita a tutti! Paolo

  3. E’ inutile sprecare tanto inchiostro e carta nel commentare ciò che è stato, è e continuera ad essere il male che ha ridotto questo nostro Paese in un vero ! Non dimentichiamoci il passato vecchio e recente, ragion per cui mi auguro che gli , quelli che si sentono realmente tali, possano esprimere il loro giudizio nel momento in cui entreranno in una gabina elettorale!

Rispondi