Migranti, Meloni: Macron e Merkel si oppongono a redistribuzione automatica di chi arriva illegalmente. Furia immigrazionista della sinistra rischia di far escludere l’Italia dall’area Schengen

 

Com’era quella storia raccontata dalla sinistra che erano i cattivoni polacchi e ungheresi a non volere la redistribuzione dei migranti? La Francia di Macron e la Germania della Merkel si oppongono all’ipotesi di redistribuzione automatica di chi sbarca illegalmente in Italia. Diciamo che era prevedibile. Il governo italiano dei migliori, come quello precedente guidato da Conte, sta proponendo questa ipotesi agli altri Stati UE: voi controllate i vostri confini esterni, l’Italia invece no e fa sbarcare chiunque, ma poi gli immigrati illegali li distribuiamo in tutta Europa, ci state? Gli altri rispondono, giustamente, picche e ci dicono che anche noi dobbiamo difendere i nostri confini, come chiunque altro, oppure, se non vogliamo farlo allora ci teniamo i clandestini. La furia immigrazionista della sinistra italiana, imposta anche al governo Draghi, rischia di far escludere l’Italia dall’area Schengen e di marginalizzare la nostra Nazione in Europa.

Condividi

9 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • alfredo denzio il 4 Giugno 2021 alle 16:21

    Il parlamento Danese ha fatto una legge che impedisce ai clandestini di entrare in Danimarca, i clandestini verranno sistemati in una nazione (probabilmente l’Italia) da dove la Danimarca potra’ a suo piacimento scegliere quali portare in Danimarca.
    La nave negriera spagnola Aita Mari ha caricato clandestini, gli ha scaricati in Italia ed e’ ripartita per la Spagna senza che nessuno osi dire una parola.
    Migliaia di clandestini sono in attesa di essere trasferiti in Italia
    Letta dice che servono clandestini per aumentare il pil (abbiamo milioni di disoccupati)
    E noi cosa facciamo NULLA assolutamente NULLA
    Nessuno sente la necessita’ di cacciare Lamorgese e il suo viceministro leghista
    adenzio

  1. Siamo in un paese di disonesti. basta rivedere il programma di Del Debbio, per osservare la superbia, l’arroganza ed il vero razzismo espresso da quel difensore africano cittadino italiano. Poi che siamo un popolo di miserabili lecchini dell’E.U. è normale; ma è anormale che la La Morgese, arricchisca le coop rosse a spese nostre;inoltre l’Italia si sta degradando a provincia africana.

  2. E da quando per redistribuire i clandestini noi italiani contiamo qualcosa in questa europa di merda?

    Siamo entrati in europa per decisione politica,non per scelta popolare!!

    Dai risultati ottenuti sino ad ora dal europa la mia opinione meglio chiedere al popolo se restare o levarsi dalle pale da questa europa di merda..

    Siccone in italia abbiamo la democrazia solo a parole vendutaci sia dalla destra che dalla sinistra come vera democrazoa..
    I risultati di sta fantomatica democrazia li abbiamo sotto gli occhi una vera merda..

    Da italiano io mi vergogno!
    Se potessi cancellare la mia cittadinanza qundo mi muovero in un altra nazione lo faro molto volentieri in quanti l’italia degli ultimi 25 anni non e’ l’italia per cui i darei volentieri la mia vita in caso di guerra!!.

    Mi stupisce che ancora la maggior parte degli italiani continua a credere alla barzelletta della democrazia..

    Ma datevi una svegliata italiani che tutti vi prendono per il culo e vi piace pure che vi prendano per il culo!
    Anche la meloni vi prende per il culo con democrazia di qua democrazia di la..
    La democrazia e’ una sola la politica propone : iIL POPOLO SCEGLIE!!

    Non esiste altra democrazia degnia di esser hiamata tale!!
    Nemmeno quella buffonata americana!!

    • Gino Cerutti il 5 Giugno 2021 alle 08:48

    NASCOSTE DIETRO LE SOLITE FRASI FATTE, FALSAMENTE E PRETESTUOSAMENTE UMANITARIE, TIPO ” noi salviamo vite umane” e fandonie simili, le ONG STRANIERE soprattutto, francesi, spagnole, tedesche, danesi, norvegesi…esercitano una vera TIRANNIA SU QUESTO DEBOLISSIMO, IMBELLE, TRADITORE ED ASSERVITO GOVERNICCHIO PIDIOTA- CINQUESTALLE, CHE E’ prono a qualunque loro diktat, nel DISPREZZO ARROGANTE E NONCURANTE DEL POPOLO ITALIANO, peraltro impegnato IN GROSSA parte a fare la fila per ottenere la ” salvezza”
    dal vaccino di turno. L’ Europa lo ha capito benissimo, come gli stati africani tipo LIBIE al plurale e TUNISIA, che sghignazzando sotto i baffi, fingono di compiacere le suppliche lacrimevoli di questa ” minestra” LAMORGESE, pronta sempre a versare soldi nostri nelle casse LORO per trattenere ” amichevolmente” qualche cosiddetto ” migrante”.
    MA I TRAFFICANTI ARABO AFRICANI E LE ONG INTERESSATE E COLLUSE CON ESSI… se ne impipano bellamente, forti dell’ APPOGGIO PIDIOTA, VATICANO, BERGOGLIANO, BRUXELLESE.
    Bisogna provare definitivamente davanti alle persone oneste e ai cristiani veri che tutta questa macchina trans migratoria e’ soltanto MAFIA LUCRATIVA, SPECULAZIONE INFAME E DETESTABILE, AFFARE POLITICO ED ELETTORALE per i partiti di sinistra ed i 5 stalle. I naufragi e le stragi sono calcolati accuratamente come una variabile utile ai loro sudici scopi. Usati per scaricarne la colpa contro noi italiani !!!
    Sono evidenze che vedrebbe l’ innocenza di un bambino…invisibili solo agli INDOTTRINATI IMBECILLI ed altri INTERESSATI COMPLICI.
    Ma qui bisogna battere e ribattere come in una guerra mediatica. Di guerra si tratta !!!
    Vogliamo farla vincere al partito dell’ invasione e della definitiva ALIENAZIONE del nostro sventurato paese, a tutti i nemici pronti a banchettare sulle sue spoglie ?

  3. Non mi meraviglia affatto il comportamento dei nostri europei, visto che specificano a chiari lettere che NON accettano , ossia chi entra in casa altrui in modo furtivo! Il vero Migrante è altra cosa ed è dimostrabile dai tanti nostri cari Connazionali che si sono trasferiti legalmente in altri Paesi anche oltre Europa per poter migliorare le loro condizioni sociali ed economiche! Da noi si mira ad altro e si ringraziano i tanti cari buoni Samaritani di sinistra!

    • Antonio Schimid il 5 Giugno 2021 alle 12:54

    Povera Italia ,ma il prof DRAGHI COSA NE DICE ? ASPETTAVA LA RIUNIONE DELL’EUROPA, LA RISPOSTA GLIE’ GIUNTA PRIMA PROFESSORE SI SVEGLI

    • Sandro Cecconi il 5 Giugno 2021 alle 20:25

    Era scritto a caratteri cubitali e vedrà che con sfumature indegne anche i nostri ex alleati saranno silenti.

    • Sandro Cecconi il 5 Giugno 2021 alle 20:28

    Era già scritto a caratteri cubitali. Nulla di nuovo sotto il sole. Ed ora iniziamo a fare la conta di coloro che diranno qualcosa in merito, ndr tutti nessuno escluso sia ben chiaro.

    • Gianfranco il 6 Giugno 2021 alle 12:01

    Che i comunisti vogliano far entrare tutti in Italia x accrescere i loro guadagni personali e politici,con nuovi elettori extracomunitari dalla loro parte è un dato di fatto da molto tempo. Lo dimostra la CGIL!. Però si deve guardare in casa nostra,cioè a destra. Si urla,si presentano mozioni,si mostrano striscioni,si convocano delle conferenze stampa + qualche frase sui blog. NIENTE DI CONCRETO. Si inneggia alla democrazia,non si usa il termine comunisti x indicare la sinistra,si lotta tutti i gg x non essere definiti razzisti,in pratica,una destra codarda. Io sostengo che,se non si passa a metodi di fatto,fra un un po’, l’onda del consenso a FdI svanirà come neve al sole. La gente vuole concretezza non parole…

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli