Migranti, Meloni: Mentre agli italiani si continuano a chiedere sacrifici non si fermano gli sbarchi illegali sulle nostre coste

Mentre agli italiani si continuano a chiedere sacrifici, tra restrizioni e limitazioni della libertà, non si fermano gli sbarchi illegali sulle nostre coste. Possibile che per il Governo italiano tutto questo sia normale? Basta sbarchi.

Condividi

9 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • alfredo denzio il 26 Luglio 2021 alle 09:08

    Scusi Meloni ma la Lega di Salvini che sostiene questo governo amica della ministra dell’interno cosa fa oltre che abbaiare? NULLA ASSOLUTAMENTE NULLA TOLGA LA FIDUCIA ALLA LAMORGESE MANDIAMOLA A CASA SUBITOadenzio

  1. Ormai non è più una cosa nuova. Negli ultimi 13 anni, ho subito 4 interventi al cuore, non ho potuto svolgere la mia attività ma, ho dovuto prima consumarmi la liquidazione per le cure e il mantenere la mia famiglia. Poi ho dovuto subire pure, da Disabile la vergogna di una procedura giudiziaria per le spese pagate per avere la continuazione per terminare dalla malattia, in modo decente. Ora ho recuperato tutto, tranne, abbia pazienza Presidente, di vivere in un Paese che non mi rispetta, nonotante l’avere pagato per la maggioranza dei miei 36 anni lavorativi, oltre il 50% dell’Irpef!

  2. Certo che se clandestini non ne arrivassero 5 miliardi l’anno li potremmo usare per altromanazi che sprecarli per gente che non dovrebbe essere in italia a sbaffo!.
    Dittatura europea?
    Altro che sti coglioni che protestano pper l green pass!
    La vera dittatura arriva dal Europa la quale siamo dentro solo per decisione politica,se avessero deciso i cittadini non credo che sammo in questa dittatura chiamata democrazia europea.

  3. A quanto si evince, i migrati sono un 10% veri poveri o in fuga da guerre, il restante sono o delinquenti o parassiti. Nel loro paese,(il continente più ricco) dovrebbero andare tutte le nazioni europee e USA e colonizzare e civilizzare iniziandoli alla vera democrazia, togliendo i capi e poccia capi tribù o altri delinquenti. Quello che mi fa arrabbiare, sono i nostri buonisti di sinistra che li favoriscono per fare lucro sulle disgrazie o disgraziati altrui, arricchendosi con le coop rosse. Ed in Italia abbiamo oltre 5,5 milioni di poveri assoluti= 5,5 di conpatrioti in MISERIA, capito miserabili comunisti?

    • Giovanni il 26 Luglio 2021 alle 22:34

    Camerata 80 tu che faresti se venissi a sapere che esiste un paese dove ti mandano a vivere in hotel a 4 stelle o su navi da crociera RIVERITO E SERVITO e diaria di 65 euro al giorno.Per poi avere reddito di immigrazione ,cittadinanza,spese mediche gratis,case popolari o quasi e dulcis in fundo la possibilità si spacciare,rubare case ed appartamenti protetto da leggi farlocche,rimanendo sempre impunito,,rimarresti in Africa ?

    • Giovanni il 27 Luglio 2021 alle 22:38

    Cara Giorgia fare interrogazione Parlamentare subito per gli Italiani vaccinazione cioè farmaco sperimentale!! vogliamo sapere perchè gli emigranti cioè clandestini non vengano vaccinati al momento dello sbarco!!!!

    • Pino 007 il 28 Luglio 2021 alle 04:14

    Come in qualsiasi teatro, ci sono le quinte, dove tutto il sistema di regia teatrale si nasconde per dirigere le scene, diciamo compito del PD, poi c’e’ la buca del suggeritore che aiuta a ricordare quello che loro si dimenticano, diciamo i 5 farfalloni. In fine in platea c’e’ il pubblico per vedere la sceneggiata tanto pubblicizzata ma che alla fine e’ stata la pagliacciata piu’ grande mai rappresentata , dopo aver anche pagato un biglietto molto caro, fregatura su fregatura e purtroppo non puoi neanche richiedere il rimborso del biglietto, diciamo….. cornuti e bastonati.

  4. Mah… ‘sto ritornello dei migranti che sbarcano a palate ogni giorno ormai l’abbiamo imparato a memoria. Dall’opposizione e dai telegiornali. che altro c’è da aggiungere? Sono anni che ci lamentiamo e lo abbiamo discusso in tutte le salse, dalle ONG criminali, agli scafisti che coi soldi dei poveracci ci comprano droga ed armi per finanizare il terrorismo, ai criminali in Italia che ci lucrano sopra con i centri di “accoglienza”, e l’accoglienza stessa che non esiste, lo schiavismo nei campi col lavoro nero, gli albergi per migranti a 3 stelle, quelli che scavalcano le recinzioni e nessuno li ferma, quelli col Covid che nessuno li controlla e li tengono ammassati ad infettarsi, quelli che delinquono una volta scappati perchè hanno scoperto che Shangrillà non esiste e si danno alla criminalità, diventano facili prede di quella organizzata, e ville saccheggiate, gente stuprata, rapine, aggressioni, ubriachi e sbandati per le strade di tutte le metropoli, ed il Papa che incita i coglioni cattolici all’accoglienza, ma a casa sua col cazzo che se li prende, anzi qui pochi messi in un monastero ai Castelli Romani se li è pure lasciati scappare.
    Di che vogliamo parlare, ancora? C’è ancora qualcosa da dire, o da fare?
    Li cacciamo o no a calci in culo ‘sti comunisti di merda? Ancora due anni per andare a votare, facciamo in conto alla rovescia ed organizziamoci intanto per metterli a tacere quando cominceranno le deportazioni ai loro paesi natii.
    fatto ciò, sotto con i delinquenti italiani, ‘sto paese merita una bella ripulita dalle palete di merda che lo ricoprono.

    • ArnoldBS il 6 Agosto 2021 alle 15:04

    LOGICA: Draghi distrugge il patrimonio nazionale privatizzandolo, impone l’acquisto di banche fallite o quasi ad MPS, facendolo costare >80 miliardi agli italiani, ma viene promosso a capo della BCE, e adesso in oltre, elevato a Capo del Governo. Se un normale mortale avesse combinato solo 1/1000 dei danni del Drago, sarebbe almeno in galera, ma il Drago no. Significa che le azioni erano pianificate e sono state eseguite come previsto dai “padroni”. Non ha senso quindi pensare che qualcuno fermi l’immigrazione clandestina, se ció e’ elemento di un progetto imposto. Anche i 30-50 milioni di asilanti in giro per il mondo, (Afgani, iracheni, siriani, pakistani ecc.) risultato delle guerre di destabilizzazione, cui partecipiamo seppur “obtorto collo”, non potremo che accoglierli perché impostoci ed elemento del programma previsto (Mme Lamorgese “esegue”!). E dovessimo opporci, saremmo bersaglio di sanzioni: Siamo coloniali, anche se non ci faccia piacere ammetterlo, e la maggioranza pseudo-democratica, applaude lo status quo. Gli ungheresi ed i polacchi ci siano d’esempio.

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli