Lucano, Meloni: Grandi media tacciono sulla solita mangiatoia progressista sulla pelle dei disperati

L’idolo della sinistra immigrazionista Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, è stato condannato in primo grado dai magistrati del Tribunale di Locri – insieme ad altre persone – per una serie di reati. Tra questi: associazione per delinquere, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, peculato e abuso d’ufficio. In buona sostanza i soldi pubblici destinati agli immigrati finivano alle solite cooperative rosse e nelle case pagate dallo Stato per l’accoglienza ci dormivano i vip radical chic e i cantanti quando andavano a fare le passerelle a Riace. Insomma, la solita mangiatoia progressista sulla pelle dei disperati. Ma i grandi media tacciono: non sia mai che finisca la pacchia di chi lucra sugli immigrati, su donne e bambini, e il grande circuito clientelare della sinistra.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. PD=PARTITO DISONESTI – Ma oggi purtroppo, tra disonesti,parassit6i,ipocriti e e mentitori di professione;tra il PD e M5S, debbono solo fare a gara a chi è più incapace e disonest a livello sociale e culturale. Tra Jus solo e RDC, sono solo stati capaci di comprarsi un 3 milioni di sfaticati che li voterannoe così si comprano i voti e rimangono a truffare l’Italia onesta.

    • Pino 007 il 5 Ottobre 2021 alle 03:02

    Non ditemi che non siamo sotto dittatura o chiamatela come volete, io non gli trovo altra dicitura.
    Alla faccia di quelli che criticano il ventennio, io non posso commentarlo ma c’e’ ancora chi mi canta la solita musica……”Si stava meglio, quando si stava peggio “…… e all’ora ????
    Memo Lucano ne e’ il chiaro rappresentante di questa porcheria, ma lui e loro sono puliti gli sporchi stanno a destra, come al solito. E…… andiamo avanti cosi’, ma fino a quando????
    Avvisatemi.

    • Giovanni il 5 Ottobre 2021 alle 19:43

    E intanto il popolo bue masochista italiano ha continuato a votare a Sn basta l’esempio Sala che ha trasformato Milano nel ghetto piu’ grande della mafia Nigeriana e dove si circola fra clandestini di ogni specie ,spacciatori e puttane nere.Evidentemente ai Milanesi sta bene cosi’.

  2. Rammento a quanti sono un tantino distratti, l’ultimo articolo di qualsiasi Legge approvata e promulgata nel nostro Paese! Come Calabrese di nascita, sono sempre stato del parere che Tutti devono e far le Leggi del Stato ed in modo principale chi si pone alla guida di una collettività! Ora spetta ai Giudici valutare e dare il giusto responso!

Rispondi