Green pass, Meloni: Governo che non ha fatto nulla per impedire l’assalto alla CIGL tira fuori gli idranti per usarli contro lavoratori che scioperano pacificamente

Idranti contro i lavoratori che scioperano al porto di Trieste. Lo stesso Governo che nulla ha fatto per fermare un rave illegale di migliaia di sbandati, nulla ha fatto per impedire l’assalto alla sede della Cgil, nulla fa per fermare l’immigrazione illegale e combattere le zone franche dello spaccio e della criminalità, che nulla fa contro le occupazioni abusive di case e palazzi privati, tira fuori dai depositi gli idranti per usarli contro dei lavoratori che scioperano pacificamente per non essere discriminati sul posto di lavoro. Così come vuole la Costituzione, così come richiesto pure dalla UE.

Sindacati muti, media accondiscendenti, forze politiche di maggioranza plaudenti. Ecco in cosa stanno trasformando l’Italia.

Condividi

12 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Non seguo tanto la TV; ma se non vado errato ho visto alcuni Poliziotti donare fiori ai manifestanti! Posso dire solo che il Porto di Trieste è importantissimo per il traffico industriale proveniente dal Nord Europa, Germania in primis; punto di collegamento importantissimo per la Turchia ed aree limitrofe! Il dubbio su chi dovrà scaricare le merci dai TIR provenienti dall’Europa, visto che i Camionisti non hanno il dovuto lasciapassare! Impiegheranno i VFB1, VFB2?

    • elso il 18 Ottobre 2021 alle 13:07

    E’il risultatp della politica di Salvini e Berlusconi che hanno dato la fiducia al compagno Draghi. Finalmente comandano loro e vedrete che non toglieranno facilmente lo stato di emergenza che gli permette di spadroneggiare.Ha vinto il comunismo!!

    • Giorgio Soffritti il 18 Ottobre 2021 alle 13:15

    Comunisti. Siindacati confederali, Sinistri Tutti, Draghi, Speranza, Berlusconi e soci di FI, Salvini e Lega.
    Tutti UGUALI.
    Tutt SERVI.
    Devono vergognarsi per ciò che ci stanno facendo.
    Io mi vergogno di appartenere a questo Paese di Arlecchini, maledetti servi della Germania e della Francia e sottoposti au un Mattarella seervo anche lui.
    SIANO MALEDETTI

  2. Cara Giorgia,Lei vuol far credere che non ha capito che; Roma è molto più APPETITOSA di altre citta, e quindi sanno come concertare avvenimenti da loro manovrati. E nessuno mi convincerà mai che non era una manovra disonesta anti elezione della destra!

    • Giovanna il 18 Ottobre 2021 alle 15:20

    E quanti rappresentanti di fratelli d’Italia sono andati a difendere quei lavoratori, trattati come criminali? Scrive queste cose giusto per parlare male dei suoi avversari, tipo pan per focaccia. Ma DI FATTO, praticamente, non vi siete dissociati né schierati coi più deboli. Nei FATTI vi scivola addosso. Questo è il patriottismo di cui vi fregiate. E io scema ad avervi dato fiducia credendo che foste veramente diversi dagli altri…

    • Giovanna il 18 Ottobre 2021 alle 15:31

    A proposito, idranti e manganelli contro padri e madri, lavoratori, italiani disarmati, pacifici e seduti li hanno usati i suoi amati eroi in divisa. Niente da dire su questo, tutto bene? I cattivoni sono governo, Lamorgese e sindacati? Parole, parole, parole….

    • Paolo il 18 Ottobre 2021 alle 22:31

    Perché Giorgia Meloni non va Trieste per bloccare la polizia. Un Parlamentare non si può toccare e lei lo sa. Attendo risposta

    • Attilio il 19 Ottobre 2021 alle 08:57

    Condivido oggi dice perso il senso della ragione, l’uso della forza e stato fatto su persone inermi pacifiche a differenza di coloro che a Roma con il beneplacito dei responsabili per motivazioni illogiche e convenienti non sono Intervenuti. Oggi si è arrivati anche al punto di usare la forza per colpire e limitare i diritti costituzionali e di democrazia. Speriamo che le politiche arrivino presto.

    • Oreste il 19 Ottobre 2021 alle 12:54

    Da governi alla Draghi non è che l’inizio.

    • alfredo il 19 Ottobre 2021 alle 17:18

    Lei non ha ancora capito che questo paese grazie a Mattarella e Draghi,PD, 5 s ,Berlusconi,Salvini con la complicita’ dei sindacati si e’ trasformato in un Stato di polizia e sara’ sempre peggio Cariche di polizia manganelli,.idranti contro lavoratori contro padri e madri di famiglia con Mattarella che diceva ” chi e’ contro il green pass e’ contro il progresso del paese” eppure 6milioni di italiani hanno dato fiducia a questa gente.perche’? perche ‘ la dx non e’ piu’ in grado di fare politica, avete messo due personaggi che poverini fanno ridere uno a Roma e uno a Milano poi li avete abbandonati siete sostanzialmente d’accordo con quello che dice e fa Draghi tranne qualche timido no, o cambiate o per voi e’ la fine adenzio

    • Maria Grazia Bielli il 20 Ottobre 2021 alle 10:33

    Giorgia cosa ti aspettavi dalla Lamorgese, Draghi e Landini? Hanno dimostrato chiaramente che a loro i problemi del popolino non interessano affatto perché l’Europa lo vuole.Si sono fregati delle imprese che se ne sono andate, di quelle che hanno fatto fallire e dei disoccupati cassintegrati al minimo. Ma agli italiani probabilmente non frega nulla finché non si tocca loro il portafoglio
    Adesso che arriveranno le batoste allora vedremo come reagiranno. Penso sempre che saranno poi costretti a darci ragione. Hanno basato l campagna elettorale sul fascismo senza portare programmi. Quello che non riesco a capire è l’atteggiamento di Berlusconi che pare tiri più verso sinistra. Spero che chiariremo le vostre posizioni senza pensare a quel Partito Unico al quale punta Berlusconi. Buon lavoro.

    • Francesco il 20 Ottobre 2021 alle 14:39

    Condivido pienamente il commento di Maria Grazia Bielli, che pone un dubbio sul comportamento di Berlusconi ( io dico su tutta Forza Italia) prima, durante e dopo la campagna elettorale. Non condivido , democraticamente, i dubbi e le insinuazioni concernenti la politica di Fratelli D’Italia; si dimentica che sta all’opposizione e che dissentendo dalle politiche del governo, si è comportata con coerenza, coraggio e intelligenza.

    Dico di più, non c’era bisogno dei manganelli e degli idranti (interventi sceneggiata, se pur gravi) per constatare che da tempo è in atto una mortificazione della democrazia, con quasi tutti i giornali schierati, insieme alla magistratura ed altri organi dello Stato, funzionali al potere degli oligarchi europei e mondiali.

    Bisogna comunque capire che Fratelli D’Italia è un partito che ama la democrazia e la promuove, bocciando ogni mistificazione o alterazione della realtà con l’esempio che tutti noi dobbiamo contribuire a dare con il ragionamento e l’amore verso quei principi che ci accomunano. Se amiamo il nostro paese e i valori fondanti abbiate fiducia in questo partito e in questa leader che vengono dipinti in modo strumentale e non veritiero.

    La scelta del professore Michetti, era a mio avviso giusta considerando la competenza e la persona sulla quale si sono spese accuse infondate e sottovalutazione della persona. Qualcuno lo ha mortificato definendolo soltanto una brava persona.

    Concludo, presidente Giorgia attenta al fuoco amico, che in una contesa risultando imprevedibile, diventa poi pericoloso. Auguri

Rispondi