Ruby ter, Meloni: Felice per assoluzione Berlusconi, si chiude caso che durava da troppi anni

Felice per l’assoluzione di Silvio Berlusconi al processo Ruby ter. Il verdetto di oggi pone fine finalmente a un caso che durava da troppi anni. Al presidente di Forza Italia va il mio abbraccio affettuoso.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Non sono e non sarò mai di centro;ma dobbiamo essere moralmente onesti e riconoscere che il Cavaliere è stato perseguitato DISONESTAMENTER dalla banda PD=PCI=PDS+ Magistratura democratica= banda di disonesti totali. Il Berlusconi però, a differenza di chi l’ha infamato per disonestà politica e personale; ha dato lavoro a oltre 250.000 collaboratori in 50 anni. La sinistra a chi ha dato lavoro?…solo agli amici degli amici e parenti e venditori di voti=tutti infami delinquenti anti ITALIA!

  2. l’abbraccio con Berlusconi per FdI è mortale! mettetevlelo bene in testa. Fini non vi ha insegnato niente? Non vedete, tolti i processi, con chi avete a che fare? non vi rendete conto che la finanza internazionale ha in B un alleato che voi, destra di popolo non potete avere?

  3. Condividendo il pensiero di , aggiungo solo che si deve anche rispettare l’età, considerato che col Cav. si è coetanei, io classe 1940!
    Purtroppo, nonostante la mia vecchiaia, continuo ad osservare quanto mi fu insegnato dal vecchio Avo, Nonno materno ex direttore dell’Ufficio Imposte: !

    • Pino 007 il 23 Ottobre 2021 alle 02:18

    Condivido in pieno, anche io del 1940 con un bagaglio di esperienze immenso basato sul rispetto, il lavoro,. l’amore per il prossimo, e tante altre belle cose.
    Berlusconi, ottima persona, un vero industriale ma non un politico, anche se ha trattato di navigarci dentro con una mediocre conoscenza.
    Fini, …. il caro Gianfranco, peccato, anche se i stupidi errori si pagano cari, aveva capito bene chi era il Berlusconi.
    Giorgia forse lo sa, lo rispetta, ma credo che mantenga delle dovute distanze. Il cav, mira al colle, ormai e’ un chiodo fisso per chiudere in bellezza, l’eta’ e’ l’unico punto oscuro, troppi anni per quel posto.

Rispondi