Mps, Meloni: Draghi, Franco e Letta non hanno nulla da dire? Su dossier pesantissime responsabilità Pd e Governo

Pesantissime le responsabilità del Pd, della sinistra e del Governo Draghi sul dossier Mps. Da tempo Fratelli d’Italia denuncia i costi insostenibili del salvataggio per i contribuenti e la necessità di rinegoziare più tempo con l’Unione Europea per arrivare ad una soluzione sostenibile. Purtroppo, non ci hanno ascoltato e il fallimento annunciato del negoziato Mef-Unicredit rischia di far saltare la banca più antica del mondo, con lo spettro di migliaia di licenziamenti. C’è qualcuno che spiegherà tutto questo? Draghi, Franco e Letta non hanno nulla da dire? FdI chiede risposte chiare.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Cara Giorgia, lo sai bene che chi va al mulino;s’infarina. Si vede che Draghi si sa fare i tornaconti suoi e acconsente alla sinistra che per saper derubare il popolo è maestra. ! E noi poveri fessi che paghiamo le tasse,le paghiamo per arricchire i comunisti.

    • Pino 007 il 27 Ottobre 2021 alle 04:35

    Di quali responsabilita’ del governo stiamo parlando?
    L’attuale governo ha una sola responsabilita’, quella di liquidare la Nazione il piu’ presto possibile.
    Quindi cosa gliene puo’ fregare se una banca , nuova o vecchia, fallisce. ?????
    Se per un colpo di fortuna in future si potra’ votare……. guardate bene dove votate.

    • Claudio Ricci il 27 Ottobre 2021 alle 09:25

    Buongiorno Giorgia, in merito alla questione del MPS il bancomat del PD, io avrei una idea un po’ provocatoria, visto i risultati delle ultime elezioni proprio a Siena dove la sinistra a vinto a mani basse, farei pagare il buco di 11 miliardi proprio ai Senesi visto che hanno rivotato con molta gioia il loro amato Letta, e questo buco non debba gravare sulle spalle di tutti gli Italiani.

    • Franco Cordiale il 27 Ottobre 2021 alle 10:24

    CONCORDO. SE I SENESI HANNO VOLUTO LA BICICLETTA targata PD… CHE ADESSO PEDALINO.! Perche’ dovremmo pagare i costi sempre noi.?

    • Francesco il 27 Ottobre 2021 alle 15:11

    Fin quando ci sarà un sinistro al governo, le ruberie in Italia non finiranno mai. I Senesi che hanno votato il NULLA si accorgeranno quanti disoccupati avranno, e purtroppo QUANTI SOLDI DOVRANNO PAGARE GL’ITALIANI, Chi causa il suo male pianga se stesso. In questo caso piangeremo anche noi purtroppo.

Rispondi