Foibe, Meloni: Forze politiche condannino ennesimo attacco a sede FdI

Sono entrati sfondando la porta con un piede di porco e hanno completamente devastato la sede di Fratelli d’Italia a Fermo.
Ma di questa violenza, di questo odio, non ne sentirete parlare dal mainstream. Spero che tutte le forze politiche condannino l’ennesimo attacco nei confronti di una sede di FdI.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • paolo sangalli il 9 Febbraio 2022 alle 11:12

    Non illuderti Giorgia, non sei la CGIL !!!

    • Andrea Ceccarelli il 9 Febbraio 2022 alle 11:26

    Illusa.
    Non era mica la CGIL
    Altre che condannare; la colpa sarà sicuramente nostra!!!!!!
    Questa è la “democrazia” italiana.
    Se li prendono altro che galera come chi ha assaltato la CGIL, gli daranno un premio!

    • Maria Grazia Bielli il 9 Febbraio 2022 alle 12:11

    Possiamo solo noi condannare, ma nessuno lo farà. Per loro il negazionismo è valido finché si tratta dei nostri morti nelle foibe titine,

    • matteo il 9 Febbraio 2022 alle 13:01

    Purtroppo nessuna condannera questo episodio vigliacco a dir poco il mainstream il sistema farà Finta di niente fanno così perché hanno paura di noi tanto prima ho poi i conti si faranno non con la violenza ma con la democrazia delle elezioni mi auguro che questi bastardi vengano presi e non che chiudono un occhio perché la legge è uguale per tutti ho almeno così dovrebbe essere

  1. I veri violenti e “fascisti” sono quelli che la sinistra difende;tipo centri “sociali” e per questo che sono a senso unico. Loro possono fare tutto,e peggio di tutti. e mai ammetteranno di sbagliare. Vili e disonesti!

  2. Se ancora non ci si convince di che sia fatta questa pseudo-democrazia, allora vuol dire che non si è capito nulla di nulla! Cara Giorgia per attendere le scuse o vedere i risentimenti di quelli che alzano bandiera democratica occorre far si che si cambi anche cartello di appartenenza! Anche Mediaset fino ad ora non ha dato alcuna notizia e non credo che tutte le emittenti siano ormai in mano democratiche! E’ stato un colpo del solito o questa volta aveva variopinti colori, forse migliori di quelli dell’arcobaleno? MAI ARRENDERSI ed un GIORNO ci sarà la risposta dovuta, naturalmente a darla dovranno essere dei SALOMONICI GIUDICI di fama internazionale!

Rispondi