Covid, Meloni: Green Pass va abolito immediatamente, misura inutile che non ha limitato contagio

Il Green Pass è una misura inutile che non ha limitato in alcun modo il contagio, mentre ha danneggiato pesantemente il sistema economico. Basta tentennamenti e perdite di tempo: questo provvedimento va abolito immediatamente.

Condividi

27 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Vincenzo il 6 Marzo 2022 alle 17:26

    Loro il tempo da perdere celano. Devono arrivare alla fine della legislatura
    e fare più danni possibili. Questo governo prima se ne va meglio e #

    • Giusto il 6 Marzo 2022 alle 18:43

    D’accordissimo

    • XMAS il 6 Marzo 2022 alle 18:53

    Togliete quella faccia dalla foto mi fa venire il voltastomaco.Green pass + Ucraina=Default dell’Italia.
    In TV i i vari esperti di covid sono stati sostituiti da quelli guerrofori i quali sparano ca….te a dx e manca mentre Il dragone lunedi’ andrà a leccare il c..o alla bionda Von DE ed il bibitaro in Qatar con codazzo al seguito a chiedere gas.
    Poichè siamo nella m..a sino agli occhi i ns governanti quatti quatti approvano nuove tasse ad iniziare dalla riforma del catasto la quale verrà votata alla fine anche da lega e FI.
    Altri miliardi serviranno per mantenere i clandestini ,che continuano a sbarcare ,ed ai quali si aggiungono i veri profughi Ucraini che se la guerra continua arriveranno al numero consistente di 800mila.
    Nelle stazioni ucraine sostano migliaia di magrebini,bangli,paki e razze varie colorate che Polonia e Romania non fanno passare.Per portarli in Italia le ONG hanno deciso di mandare BUS appositi forniti di wireless ,TV ed aria condizionata .All’arrivo in Italia avranno il titolo di rifugiati e quindi con diritto a reddito di cittadinanza ,casa e assistenza sanitaria gratuita.Intanto la benzina si sta avvicinando al prezzo di 3 euro al litro,le imprese chiudono,i generi alimentari aumentano e tutti noi siamo alla canna del gas che al momento è vuota.

    • Alberto Malin il 6 Marzo 2022 alle 19:23

    Solo a quel minus habens di Speranza gli va bene il GP, tanto quella faccia da perenne dormiente non arriverà mai a capire i danni che provoca!

  1. Per coloro che capiscono inglese sentitevelo…

    L’unico Responsabile “e L’america che a fatto quello che cazzo voleva senza mantenere la propria parola nel 1997,

    La NATO NON SI ESPANDERA VERSO LA RUSSIA….
    E Si L’America fa promesse,ma poi si gira e tenta di metterla nel culo a tutti..

    Brava Meloni Tu Che Lecchi Il Culo Al America…
    NON TI DATO MAI E POI MAI IL MIO VOTO AMCO SE RINASCO 10 VOLTE!!!

    • Giusto il 6 Marzo 2022 alle 21:12

    D’accordissimo

  2. Passo dopo passo, prenderei a calci in culo a tutto il governo.

    • Pino 007 il 7 Marzo 2022 alle 04:19

    …… se ne parla…… ma sono sempre li…. quindi ????
    Continuiamo a parlarne…… arrivera’ anche il momento che ci stancheremo di commentare.

    • Federico il 7 Marzo 2022 alle 09:04

    Io sono stato sospeso e ho perso il lavoro grazie al green pass. Chi mi ridarà il lavoro per dar da mangiare ai miei figli. Il ministro SPERANZA?

    • gino.vercesi il 7 Marzo 2022 alle 09:27

    se la Signora Meloni ha buone e serie ragioni per stabilire chi il virus è sparito….le esponga …. !
    alrimenti non si esponga con esternazioni senza senso e ,sopratutto, che non indirizzano verso una risoluzione che ,di fatto, dia un minimo di sicurezza alla Gente. La certificazione di avvenuta vaccinazione (ovvero il tanto discusso Green Pass ) deve essere mantenuta fintanto che gli “scienziati” avranno debellato il virus….e finora i “sapientoni” non ci hanno capito un …cavolo… !!
    quindi….avanti con il Certificato di sicurezza….
    Gino Vercesi

    • alfredo il 7 Marzo 2022 alle 09:34

    Ecco accontentati gli italiani ed il pensiero unico che sotto una valanga di notizie di merda stanno lobotizzando milioni di italiani, le seconde case saranno sequestrate per darle ai finti profughi ucraini (ma non lo dice nessuno) la riforma del catasto passata per un solo voto servira’ a partare miliardi alla casse del governo per mantenere piu’ di un milione di clandestini, comprare armi da mandare in Ucraina (ma non lo dice nessuno) gli aumenti di luce e gas in bolletta ormai non si contano piu’, l’ìinflazione ormai e fuori controllo (ma non lo dice nessuno) bravi italiani avanti cosi’ e ci troveremo con una mano davanti e una dietro alfredo

    • silvy il 7 Marzo 2022 alle 10:35

    Credo che farebbe bene il ministro Speranza a valutarsi lui passo dopo passo quanti errori..Green pass e’ da abolire subito, per come e’ stato fatto non doveva neanche esistere. L’altro schifo e’ ” la revisione del Catasto ” in un momento difficilissimo (queste menti Illuminati ) cosa pensano di affossare i cittadini con altre tasse,invece di toglierle – anche perche’ servono solo a mandare avanti questo carozzone inutile e sprecone.

    • enzoliberitutti il 8 Marzo 2022 alle 17:33

    Stefano Puzzer e Andrea Donaggio: “Vogliamo aiutare le famiglie torturate dal green pass”

    https://visionetv.it/stefano-puzzer-e-andrea-donaggio-vogliamo-aiutare-le-famiglie-torturate-dal-green-pass/

    • Gino Cerutti il 8 Marzo 2022 alle 23:46

    SPERANZA.? QUESTO ESSERE INDEFINIBILE… esso andrebbe abolito subito! Conoscete qualche procedimento magico idoneo.??

    • enzoliberitutti il 9 Marzo 2022 alle 11:42

    “…Una donna residente nella provincia di Pisa si è vista buttar fuori i figli dal pulmino della scuola perché non vaccinati. Per protesta – e anche perché obiettivamente le veniva impedito di usufruire del servizio per motivi chiaramente discriminatori su base sanitaria – ha smesso di pagare le rate dello scuolabus, che sono una sorta di tassa comunale. Smanettando un po’ sull’IOS del suo green pass da tampone, un altro ricatto subito per lavorare, fa una scoperta a dir poco allarmante: nel suo green pass sono attestate le due rate dello scuolabus non pagate. INVITIAMO TUTTI I LETTORI A FARE COME HA FATTO QUESTA CITTADINA, A CONTROLLARE ACCURATAMENTE LA PROPRIA TESSERA VERDE E DIFFONDERNE LA NOTIZIA, PERCHE’ SE CONFERMATA DA ULTERIORI ESPERIENZE QUESTA SAREBBE LA PROVA CHE LA CITTADINANZA A PUNTI E’ GIA’ STATA ATTIVATA A NOSTRA INSAPUTA, E CHE IL GOVERNO STA’ RACCOGLIENDO INFORMAZIONI NON SOLO SANITARIE, MA FISCALI, CON IL GREEN PASS. E QUESTO, INSIEME ALL’ INQUIETANTE RIFORMA DI DIGITALIZZAZIONE DEL FISCO, CI PORTA DRITTI DRITTI VERSO IL SISTEMA DI CREDITO SOCIALE ITALIANO SU MODELLO CINESE. EMERGE SEMPRE PIU’ CHIARAMENTE IL GIOCO DELLA CRICCA GLOBALISTA: NON E’ IL GREEN PASS CHE SERVE A SPINGERE LE VACCINAZIONI, MA IN GENERALE LE MISURE SANITARIE SONO SERVITE A IMPLEMENTARE UN MECCANISMO DI CONTROLLO SOCIALE CHE DIFFICILMENTE RIUSCIREMO A SCARDINARE SENZA UNA VERA LOTTA DI POPOLO.

    https://comedonchisciotte.org/pisa-si-trova-nel-green-pass-le-tasse-non-pagate/

Rispondi