Ordigno davanti Chiesa, Meloni: Solidarietà e vicinanza di FdI a Don Maurizio Patriciello

Solidarietà e vicinanza di Fratelli d’Italia a don Maurizio Patriciello. Questa notte un ordigno è stato fatto esplodere all’esterno della chiesa di cui è parroco nel parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli. Un fatto estremamente grave che non va sottovalutato e ci auguriamo che i responsabili siano individuati rapidamente. Siamo certi che don Maurizio non si farà spaventare e che continuerà con ancor più determinazione e forza la sua battaglia contro l’illegalità e la criminalità organizzata. Noi continueremo ad essere al suo fianco.

Condividi

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Maria Grazia Bielli il 14 Marzo 2022 alle 14:15

    Pare che la.malavita stia spadroneggiando ovunque, dal popolino ai grandi affaristi
    Parole tante effetti, nessuno. Una vecchi considerazione: il.marcio parte dalla testa ed è questo.il problema. Pochi esempi; immigrazione, manodopera a bassissimo costo. Truffe sulle costruzioni ed autorizzazioni da parte di dipendenti comunali, speculazioni azionarie, sovvenzioni a banche statali (monte Paschi) , affidamento concessioni e moltissimo altro. On uno Stato in questa situazione che ci dobbiamo aspettare? Le Chiese sono state stuprate da anni, ma hanno fatto finta che in fondo non fosse in problema, il.mondo cambia perché i.musulmsni vanno compresi e accettati democraticamente. Ogni.loro insofferenza, viene perdonata; non possono adattarsi al vivere nostro civile, e sopportiamo! Adesso ci svegliamo dal torpore? Bene, spero non sia troppo tardi.

  1. Gli spietati disumani e selvaggi, non esistono solo nelle armate di Putin; ma da molto tempo anche in Italia.

  2. Condivido in toto il pensiero di Maria Grazia Bielli! Per il caro camerata80 dico solo che non frammischio mai cavoli e dolcetti! I sono sempre esistiti ed in tutte le parti del mondo, come dimostrato dall’uso del e nell’ultimo conflitto mondiale dalle macerie della nostra città : Ancona!

  3. IL FU IMPIEGATO DAGLI AMERICANI NELLA GUERRA PERSA CONTRO IL VIETNAM! QUESTO PER PURA CONOSCENZA DI CHI SI FINGE TOTALMENTE IGNORANTE DELLA MATERIA!

Rispondi