Fisco, Meloni: Riforma catasto andrà a incidere su tassazione casa, rassicurazioni Draghi infondate (video)

Nei documenti del Governo c’è scritto a chiare lettere che la riforma del catasto andrà ad incidere sulla tassazione della casa. Le rassicurazioni di Mario Draghi, quindi, sono totalmente infondate. L’ennesima mattanza sociale che aggraverà una situazione economica già ai limiti per famiglie ed imprese. Surreale che il Presidente del Consiglio sostenga il contrario.

 

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Maria Grazia Bielli il 14 Marzo 2022 alle 14:25

    Alle parole di Mario Draghi non crede più nessuno. Ci aspettiamo adesso una botta sui nostri portafogli, ma anche sulle vendite degli immobili che ad oggi sono deprezzati e totalmente ferme. Ferme perché?perché del doman non c’è certezza con tutti gli aumenti che arriveranno nessuno vuole investire quel poco che ha, magari con un prestito bancario . Così è ad oggi la situazione . Tutto fermo e lo stesso tempo tutto in movimento.

  1. Io ho l’opinione che ci sta impoverendo sempre di più per svenderci a pochi soldini. Ma proprio in questo momento che dovrebbe aiutare ad aumentare i consumi, ci taglieggia e così tantissimi esercizi commerciali ed imprese alimentari falliranno. Ma si rende conto che ci sta mandando in miseria? Forse lui sarà un domani ospitato dai miliardari esteri; ma noi andremo solo in miseria

    • enzoliberitutti il 14 Marzo 2022 alle 14:52

    “…Allora perché Cingolani non fa quello che deve fare, visto che dimostra di capirne cause e rimedi?
    Non lo fa, per il semplice motivo che il nostro governo viaggia con il pilota automatico inserito dal governo di Davos e consegnato nelle mani di Mario Draghi, unico che potrebbe avere il potere di disinserirlo…La conferma di questo ci arriva direttamente da un video postato sul proprio profilo Facebook dal deputato appartenente al gruppo misto Alessio Villarosa, un video dove racconta per filo e per segno la trama ordita dal governo in commissione finanze per arrivare ad approvare la riforma del catasto (cliccate ed ascoltatelo)…E’ il nostro governo, come vi ho già ampiamente spiegato a livello tecnico nell’articolo sopra citato, che vuole tenerci in questa drammatica situazione. Altrimenti avrebbe tutti gli strumenti per porre fine immediatamente a tale situazione, che comporta estremi disagi alle nostre famiglie, oltre a portare molte delle nostre imprese a fallimenti certi con il conseguente aumento della disoccupazione…l’uso di restrizioni introdotte tramite la paura di una falsa-pandemia e togliere la proprietà privata attraverso l’introduzione di imposte impossibili da pagare, che porteranno a spossessare i cittadini dei loro immobili trasferendoli ad appositi fondi una volta certificata l’insolvenza – non dovrebbe esser difficile comprendere come tutto questo sia il disegno di una élite…”

    https://comedonchisciotte.org/pandemia-benzina-gas-catasto-litalia-sotto-la-morsa-del-grande-reset/

    • Orietta Pomar il 14 Marzo 2022 alle 18:29

    Ma Draghi è il curatore fallimentare dell’Italia?

    • Massimo il 14 Marzo 2022 alle 18:30

    Carburante e gas, materie prime alle stelle, non ce la si fa piu e il governo PDraghi cosa fa? La riforma del catasto?
    Questo sarà un altro bel regalo di “Sergione”: grazie!

Rispondi