Alpini, Meloni: Orgoglio patriottico

Un abbraccio a tutti gli alpini d’Italia in occasione dell’adunata nazionale in corso a Rimini: in circa 80 mila prendono parte oggi alla grande ed emozionante sfilata conclusiva. Evviva gli alpini, orgoglio patriottico.

Condividi

2 commenti

  1. Cara Giorgia, ormai credo che solo una maggioranza dei nostri soldati, sia rimasto ITALIANO, i politicanti, per niente, vanno dove beccano quattrini e privilegi e amministrano fallimentarmente il nostro – EX – meraviglioso Paese.

    • Gino Cerutti il 10 Maggio 2022 alle 13:25

    I VERI ALPINI DI OGGI, COME I VERI PARTIGIANI DI OGGI, SE CI FOSSERO, SAREBBERO I CITTADINI CHE SCENDONO IN PIAZZA DECISI A FAR VALERE IL PRINCIPIO DI SOVRANITA’ POPOLARE E DI LIBERTA’ COSTITUZIONALI, CONTRO:
    –Contro UNA GUERRA CHE NON VOGLIAMO, CHE CI VIENE IMPOSTA, DI CUI PAGHEREMO PESANTISSIME CONSEGUENZE. LA GUERRA DEL BIDET AMERICANO CONTRO IL RIVALE PUTIN, DOVE LE VITTIME SONO SOLO I POPOLI, UCRAINO, RUSSO, EUROPEO ED ITALIANO, VITTIME FATTE DI MORTI, FERITI, MUTILATI E INVALIDI, falliti, licenziati, espropriati, impauriti, immiseriti… CITTA’ DEVASTATE, PAESI DISTRUTTI, NATUTA ROVINATA ED INQUINATA, ALLA FACCIA degli strilli inutili e isterici delle GRETINE E DEI GRETINI !!
    — Contro UNA PANDEMIA DA LABORATORIO, FABBRICATA APPOSTA PER TRASFORMARE I CITTADINI IN PECORUME FISICO E MENTALE
    DA SIERARE ALMENO DUE VOLTE OGNI ANNO, per tutta la vita ! COSTITUZIONE E LIBERE ELEZIONI DA RINVIARE SINE DIE, COME GIA’ SI PREPARANO A FARE…Una specie dI Comitato di Salute Pubblica su esempio storico giacobino e su MODELLO tecnocratico CINESE, VEDI SHANGAI, PREPOSTO A CONTROLLARE E STRONCARE QUEL VIRUS TREMENDO CHIAMATO ” LIBERO ESERCIZIO DÈL PENSIERO”…CACCIA AI POCHI E VALOROSI NETWORK LIBERI e dominanza di quelli asserviti al regime, farciti dei parenzo, gruber, mentana, lerner, merlina arcura, formigli, panella, sansonetti, capranica E CORTIGIANI vari…
    —Contro UN DEBITO PUBBLICO GONFIATO AD ARTE PER FARE FALLIRE LE NOSTRE IMPRESE PICCOLE E MEDIE E SVENDERE SU ESEMPIO DEL RUFFIANO E SERVO PRODI , I NOSTRI ASSET STRATEGICI, PLACANDO LA FAME DI RAPINA E SACCHEGGIO DELLE HOLDING MULTINAZIONALI CHE COME avvoltoi guardano avide le ricchezze residue e le proprieta’ degli ITALIANI. SPECULATORI CINESI IN TESTA.
    —Contro chi vuole TOGLIERE AGLI ITALIANI IL BENE PRIMARIO DELLA CASA , fondamento della famiglia o almeno supporto ad essa, nei dettami del bastardo SCHWAB che.ci sogna espropriati, impoveriti, precarizzati, ma ..COSIDDETTI, da lui, …FELICI, questo brutto stronzo PLUTOCRATE E MASSONE !! Queste GALLINE STUPIDE ALLA VON DER CAVOLEN starnazzano contro i russi,.mentre con le loro sanzioni di merda ci lasciano al freddo, al buio, al fallimento, alla indigenza…e al disprezzo degli altri popoli che non sono senza spina dorsale come noi…
    — CONTRO CHI CI IMPONE L’ INVASIONE PERPETUA DEI NOSTRI CONFINI, MISCELANDO OSCENAMENTE POPOLI, ETNIE, CULTURE E MENTALITA’ DIVERSE E SPESSO INCOMPATIBILI DIETRO IL FALSO PRETESTO ASSISTENZIALISTA, UTILE SOLO AL LUCRO DI MAFIE CRIMINALI, ONG STRANIERE, ONLUS ITALIOTE, COOP E PD, SPERANZOSO IN UNA ABBONDANTE MESSE ELETTORALE.. DI “nuovi italiani” dediti spesso a espropriare le case agli italiani, i quali li mantengono !!
    BENE. SAREBBERO QUESTI GLI ALPINI CHE VORREMMO, GIORGIA MELONI ! TUTTO IL RESTO E’ SOLO RETORICA. E NE ABBIAMO PIENI I COGLIONI, SAPETE ??

Rispondi