Rdc, Meloni: Ministro lavoro impegnato a trovare impiego a chi era stato assunto per trovare lavoro ai percettori RDC, ennesimo paradosso Governo

Il Ministro del Lavoro impegnato a trovare un impiego a chi era stato assunto per trovare un lavoro ai percettori del reddito di cittadinanza: (purtroppo) non è una barzelletta, ma l’ennesimo paradosso creato da un governo che ormai passa le giornate tentando di risolvere problemi creati da se stesso. Condivido le parole del Presidente di Confindustria.

Condividi

6 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Ho conseguito solo la licenza di 3a avviamento industriale, poi l’A.M. mi ha un pò istruito. Comunque mi gioco la mia utilitaria che saprei essere ministro del lavoro migliore dell’incapace odierno. Farei finire subito il lavoro in nero, l’evasione al 90% in meno e toglierei il RDC a chi rifiuta il lavoro, a cominciare da chi rinuncia anche solo ad 1, 5 volte il RCD. Che disonorevoli parassiti hanno CREATO I NOSTRI MALEDETTI GOVERNI NEGLI ULTIMI 20 ANNI. Ma che sperano nella Manna dal Cielo? Imbecilli parassiti disonesti ipocriti.

    • Maria Grazia Bielli il 31 Maggio 2022 alle 10:57

    Davvero carissima pare una barzelletta se non fosse una triste verità! Un governo di incapaci, litigiosi che non sa neppure mettere le toppe ai problemi che ha creato, senza considerare ciò che ha comportato il reddito di cittadinanza del quale adesso vengono fuori truffe e disastri economici. Vedi la mancanza di personale negli alberghi, nei ristoranti ecc. ecc. Certo meglio stare a casa e magari fare un lavoretto al nero che lavorare. Tu sapevi benissimo come sarebbe andata a finire e così è accaduto. Invece che combattere il lavoro nero lo hanno incentivato. Una vergogna, Ma sento che a votare non ci vogliono mandare, un perché ci deve essere no???

    • XMAS il 31 Maggio 2022 alle 22:29

    Suvvia non vi meravigliate!!I miliardi del reddito da poltrona e quello sui navigators serve a mantenere, soprattutto in Campania e Sicilia ,il serbatoio voti dei 5 stalle.Inqualunque stato d’Europa ti tolgono il sussidio immediatamente se rifiuti il lavoro.Da noi si possono permettere di farlo x ben tre volte.(sempre che vengano chiamati)
    Tutto questo mentre continuano a raffica gli sbarchi di clandestini multirazza ,nel centro di Lampedusa ce ne sono 900 e la nuova nave della Sea Watch Aurora oggi ne ha raccattati 85 e subito sbarcati mentre le motovedette si spingono fuori dalle acque territoriali in soccorso dei barchini tunisini.NESSUNO NE PARLA!!
    La Lamorghese nel frattempo è impegnata a noleggiare nuove navi da crociera.
    Tutto cio’ sommato al reddito da poltrona ci costa 30 miliardozzi annui (cifra in difetto)

    • Gino Cerutti il 2 Giugno 2022 alle 17:27

    COLPA NOSTRA. ALLE CANARIE LA GENTE COMUNE SI E’ RIBELLATA ALL’ INVASIONE. Io stesso ho visto fior di ” profughi” che parevano squadre di atleti in vacanza, con tanto di braccialetto per indicare gli hotel cui erano stati assegnati.
    I navigatori cosiddetti sono la tipica STRONZATA ASSISTENZIALISTICA, la quale affida alla burocrazia il compito di inventare l’ occupazione ! In linea con il BUROCRETINISMO PIDIOTA E 5 STALLE, il vero e solo virus che affligge pensiero e volonta’ di troppi italiani.

    • XMAS il 4 Giugno 2022 alle 20:17

    Caro Gino alle Canarie si ribellano per due sbandati che riescono ad approdare.A Malta non entra nessuno.In Corsica(io abito in Sardegna) le ONG non si sognano neanche di chiedere e se malauguratamente qualche nave entrasse nelle acque territoriali arrivano le motovedette che GENTILMENTE le fanno allontanare.I pochi clandestini che arrivano con mezzi propri vengono prelevati immediatamente dalla polizia e messi in galera per poi essere rimpatriati.I corsi sono un popolo con le palle ,al contrario della stragande maggioranza dei sardi,e tengono alla loro terra e indipendenza.
    La esimia megera Lamorghese non solo non fa nulla ma ha intenzione di aprire canali per trovare manovalanza da inserire al posto dei ppoltronari del RDC.
    Prevedo al ritmo in cui arrivano i multirazza che a fine estate arriveremo a 300 mila .Aggiungete gli ucraini e quelli via terra e saremo a 500mila.

    • ArnoldBS il 5 Giugno 2022 alle 15:18

    Egregio XMAS, La Francia, Macronia, non e´ guidata da mafia re-importata dagli USA comeinvece e´ il Bel Paese. Qui sta la differenza. Infatti senza “benedizione atlantica” un ipotetico governo italico non puó sussistere. Se “benedetto”, questo puó fare ogni schifezza: Importante e´ che la posizione geostrategica della penisola stia sicuramente a disposizione. Il resto se lo godono i fessi italiani che si sono scelta la guida di vergognosi corrotti a garanzia delle circostanze premesse.

Rispondi