Droga, Meloni: E’ emergenza che Governo sottovaluta, appello per approvare proposta FdI su riforma sistema servizi

L’Italia vive un’emergenza nascosta: il dilagare delle droghe e delle dipendenze patologiche. Lo confermano i dati ufficiali, aggravati dalla pandemia, e i sempre più frequenti casi di cronaca, che coinvolgono persino neonati e bambini piccolissimi. Un fenomeno che il Governo continua a sottovalutare. Nella Giornata mondiale contro la droga, Fratelli d’Italia continua a chiedere un’inversione di rotta: serve un piano straordinario contro droghe e dipendenze, più aiuti al servizio pubblico e alle comunità terapeutiche, maggiori risorse per il fondo nazionale e massicce campagne di prevenzione. Rinnoviamo, infine, il nostro appello: discutere e approvare in Parlamento la proposta di FdI sulla riforma del sistema dei servizi, che prevede anche l’apertura di specifici servizi per le famiglie e i più giovani. Basta perdere tempo.

Condividi

2 commenti

    • Ettore il 28 Giugno 2022 alle 11:28

    Sì, Giorgia ho fatto parte della Comunità Emmanuel come volontario per diversi anni, l’esperienza di questo lungo periodo mi mi ha convinto che la tua impostazione è l’unica giusta
    Buon lavoro

  1. Io, sarò cattivo; ma chi vende morte, uccide donne o bambini; merita solo la morte. Ok in Italia c’è solo l’ergastolo; ma che almeno i Sigg Magistrati lo diano e lo facciano scontare fino alla morte del condannato. Poi invece di bla..bla..bla pro gay, o pro Jus Soli; perché nelle scuole dalle elementari in su non fanno almeno un’ora a settimana di educazione all’antidrogarsi? Perché non fate vedere il male che porta la droga? Perché non fate vedere le sofferenze che genera l’uso delle droghe, TUTTE, nessuna esclusa? Mi sa che debbo sospettare che alcuni piolitici chiudono gli occhi e si tappano le orecchie e lasciano così in pace, quelli che poi mafiosamente fanno avere loro tantissimi voti. DISONESTI E COMPLICI DI ASSASSINI!

Rispondi