Governo, Meloni: Sinistra mi insulta perchè critico appello sindaci. Italia a guida PD è così: Niente regole e se li critichi ti attaccano con violenza

La sinistra mi insulta in modo scomposto perché mi sono permessa di criticare la scelta di alcuni sindaci di firmare l’appello per far sopravvivere il governo Draghi, e con lui la sinistra al governo. Una forzatura che non tiene conto del fatto che quei sindaci, nel loro ruolo istituzionale, rappresentano anche molti cittadini che vorrebbero legittimamente tornare a votare, e mandare a casa la sinistra. Perché l’Italia a guida Pd è così: non ci sono regole, tutto viene piegato al mantenimento del loro sistema di potere, e se critichi i loro metodi ti attaccano con violenza, come sempre fa chi non ha argomenti seri da contrapporre ai tuoi. Rimandate le elezioni e continuate pure a calpestare le regole: il giudizio dell’Italia arriverà ancora più deciso.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • FS il 19 Luglio 2022 alle 10:21

    Già scritto testo

    • Franco Cordiale il 20 Luglio 2022 alle 11:09

    SERVONO I GILET ITALIANI IN PIAZZA, A MILIONI. NON i peracottari dei ” gay pride”. Utili idioti del potere. Servono cittadini concretamente e costruttivamente stanchi del loro
    proprio ASSERVIMENTO a politiche disastrose che uccidono l’ economia e la societa’, millantano come ” nostro bene” una sierificazione di massa su cui tanti oscuri risvolti si stanno invece scoprendo. LA VERA OPPOSIZIONE COMINCIA QUI. MELONI, UNISCITI A TUTTE LE FORZE DI OPPOSIZIONE VERA. Senno’ sarai presa sotto gamba dalla cricca dei padroni plutocrati e dei loro servi, quelli interessati e quelli stupidi.

    • ArnoldBS il 24 Luglio 2022 alle 13:09

    Il “Redde Rationem” e´ sfissato al 25.IX. A conti fatti, se non ci saranno litigi, li si metterà finalmente “in riga”, e si potranno applicare le leggi, ordinamenti e regole che ci sono sempre stati e non si sono voluti applicare o si sono applicati al contrario per rispetto di privilegi e privilegiati (Es. Assicurazioni, banche, ed élites e cordate di vario genere).

    • Black il 25 Luglio 2022 alle 18:11

    Non è certo una novità….da sempre sti piddini inutili e company buttano fango e fanno la loro campagna elettorale sempre e solo infamando e dando dei fascisti antieuropeisti ecc ecc a chiinque nei sondaggi si trovi favorito nei loro confronti.
    Onestamente ora BASTA…… meglio essere fascisti antoeuropeisti e qualsiasi altra boiata purché l interesse reale sia solo ed esclusivamente per gli italiani le loro famiglie la loro storia…….i nostri patrioti che combatterono le vere guerre e che ci.hanno dato la libertà e la vera democrazia si rivolterebbero dalla tomba nel vedere lo schifo, l anarchia e il lassismo generale che.domina ormai da decenni peggiorando di mese in mese… a causa di questi inutili esseri della politica di tendenza…..della stampa e dei media,venduti e manipolati.
    Onestamente stiamo ai livelli di non voler più neanche essere chiamati Italiani…….
    ITALIANI…parola si orgoglio e onore un tempo riecheggiante la beltà…la fierezza….
    Povera italia…….e poveri italiani……talmente “intelligenti e ben istruiti” da continuare a votare chi da anni tenta di cambiar la nostra IDENTITÀ…..e la nostra storia.

    • Gino Cerutti il 29 Luglio 2022 alle 10:02

    IL SORRISO EBETE E BABBUINESCO DEI POLITICI SINISTRI, degna eredita’ del loro capofila Romano Prodi, deve essere ribaltato in rabbia impotente. Un calcio nel culo dalla parte sana degli italiani. Dai, che gli arriva…!!

Rispondi