Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni in visita a Bruxelles incontra Roberta Metsola, Ursula Von Der Leyen e Michel Charles

Ho voluto organizzare questa prima visita del Governo a Bruxelles per dare il segnale di un’Italia che vuole partecipare, collaborare e difendere il proprio interesse nazionale all’interno della dimensione europea, portando le soluzioni migliori insieme alle altre Nazioni sulle grandi sfide che stiamo affrontando.
Soddisfatta di questa giornata di incontri istituzionali, nel corso dei quali ho portato la voce e il punto di vista italiano. C’è la necessità di dare il prima possibile concretezza alla soluzione sulla crisi dell’energia e sul tetto al prezzo del gas: una sfida comune che non può attendere oltre.
Condividi

24 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • CARLI CARLO il 4 Novembre 2022 alle 12:37

    L’Europa non vuole prendersi carico degli immigrati? Dunque una delle soluzioni possibili é di farli sbarcare in Italia e poi di sequestrare la nave e di reclamare una sanzione che potrebbe essere di parecchie centinaia di migliaia di Euro. Se la ONG non interviene e nessuno paga per il dissequestro, la nave va affondata. Vedrete che cosi’ diminueranno le navi ONG nel Mediterraneo col tempo.

    • Stefano il 4 Novembre 2022 alle 13:56

    Mi sembra molto cauta , rispetto alle promesse in campagna elettorale , spero non abbia perso tutto il patriottismo dei mesi scorsi . Èra l’ultima speranza una donna come il presidente Giorgia speriamo bene ✌.

    • Stefano il 4 Novembre 2022 alle 14:02

    Comunque ultima speranza per me è lei presidente Meloni , dopo di che non andrò più nemmeno a votare , specialmente se il paese finisse in mano alla sinistra .

    • eraldo de mattei il 4 Novembre 2022 alle 15:33

    Grazie Giorgia, il tuo impegno per l’Italia lascerà un segno indelebile nella storia della nostra Nazione.

    • Alfredo Montanaro il 4 Novembre 2022 alle 20:45

    Una cosa è la campagna elettorale, che è stata condotta in maniera ineccepibile, altra cosa è governare. Ho molta fiducia nelle capacità di GIORGIA MELONI quale capo del governo e son convinto che non deluderà il Suo elettorato. FORZA GIORGIA

    • Franco il 4 Novembre 2022 alle 20:58

    Ho votato convintamente per lei presidente Meloni, non lo avevo mai fatto, mi piace il primo approccio del suo mandato. Sulla questione covid però non mi sta convincendo, vedremo.

  1. Grazie pres.Melone per il lavoro svolto fino adesso. l’ Italia.è orgogliosa di avere una donna come lei forte e coraggiosa Una cosa le chiedo di insistere sul blocco navale per evitare una guerra silenziosa degli emigranti ,che non sono emigranti bensì abusivi facendo scudo dei bambini e delle donne incinte .Fuggono da governi dittatoriali pagando la libertà acaro prezzo BUON LAVORO Rosa.
    Sono molto felice di lavorare con voi per un’Italia migliore

    • Cristian il 5 Novembre 2022 alle 14:00

    Brava Giorgia.Tieni duro.Quelli di sinistra non sono sportivi.perdono la partita ma vogliono dettare legge sempre loro..

    • Gino Cerutti il 7 Novembre 2022 alle 19:30

    DA ALMENO 25- 30 ANNI SI USANO PAROLE MENZOGNERE QUALI “SALVIAMO VITE UMANE” e ” accogliamo i fratelli che scappano da guerra, fame… Ma il vantato UMANITARISMO e’ pura IPOCRISIA. In realta’ e’ UN BUSINESS CRIMINALE CHE SI FA BEFFE DELLO STATO ITALIANO, dei suoi confini e delle sue leggi. I ” migranti” sono imbarcati a PAGAMENTO e posti deliberatamente in un clima di esasperazione, onde giustificare l’ intervento sistematico delle navi ONG STRANIERE, CHE DI FATTO SVOLGONO UN SERVIZIO DI TRAGHETTAMENTO ABUSIVO ( ma loro sono ” umanitarie” ooohhh, chi non lo sa ?) TRA AFRICA E COSTE ITALIANE. FORSE UNA SOLUZIONE ESISTE, come scrive il signor Carli : far sbarcare i ” salvati” chiedendo intanto la loro assegnazione al paese della NAVE ONG ( Norvegia, Germania…) ed intanto SEQUESTRARE GIUDIZIARIAMENTE LA NAVE ONG in questione, IMPONENDO AI PROPRIETARI E RISPETTIVE ASSOCIAZIONI il pagamento di MULTE ADEGUATE PER DISSEQUESTRARLA. QUESTA E’ GENTE CHE PENSA AI QUATTRINI ED HA LO SCOPO POLITICO, SOROSIANO E MASSONICO, DI DISTRUGGERE L’ ITALIA COME NAZIONE SOVRANA. MA QUANTO CREDETE CHE A FARABUTTI MAFIOSI alla Soros gliene freghi qualcosa del ” soccorso umanitario” ??

    • GrMicali il 7 Novembre 2022 alle 20:26

    Brava Giorgia
    Si risolvi il problema umanitario facendo sbarcare chi ha necessità sanitarie, gli altri che vengano distribuiti fra i paesi membri dell’Europa. Ma un segnale forte a ONG e agli scafisti (che ci guardano) che approfittano delle loro navi “taxi” potrebbe essere quello di arrestare tutta la linea di comando di ogni nave che attracca in porto e CONFISCARE immediatamente la nave per farla diventare mezzo della marina militare e della ns guardia costiera. Voglio vedere se le ONG continueranno a sconfinare nelle nostre acque territoriali
    Voglio vedere se succede nuovamente un episodio alla Carola Rackete…

    • Rosa il 8 Novembre 2022 alle 19:16

    IO so che è una guerra silenziosa facendosi scudo dei bambini e delle donne incinte, bloccateli l’ Italia non è la terra di tutti ma degli ITALIANI .Formate un blocco navale.

    • Rosa il 8 Novembre 2022 alle 19:28

    Il mio obiettivo è quello di lavorare per l’Italia, essa è la mia Patria nessuno dovrebbe toccarla, od invaderla , perchè questa è la mia casa e la mia dimora .
    Nessuno deve imbrattarla, distruggerla vogliamo politici che s’impegnano a difenderla , tutti siamo dei soldati che vogliono istirpare sradicare il cancro della povertà ed assistenzialimo.
    VIVA L’ITALIA VIVA LA LIBERTÀ

    • Rosa il 8 Novembre 2022 alle 19:53

    Buona sera, Sono Rosa .sono Italiana e sono fiera di esserla e per il ruolo che sostengo: come Moglie e come Madre di un bambino sordo ( ora adulto). Non ho mai voluto assistenza monetaria dal governo, perchè: io mamma dovevo farcela da sola con un piccolo stipendio di mio marito, c’è l’abbiamo fatto ,il motivo era semplice veniva etichettato come andicapp. IL bambino ha sempre parlato come noi ed diventato un norma udente ,pur non udendo. Quindi ho sempre creduto che lui avrebbe parlato come noi c’è lo abbiamo fatto. Bisogna credere in quello tu fai e farlo bene grazie

    • Davide Di Matteo il 9 Novembre 2022 alle 08:33

    buongiorno,
    lavoro nel mondo del petrolio e gas. installo piattaforme di estrazione, eseguo lavori di manutenzione alle strutture subacquee.
    ed è proprio durante un cantiere di 7 mesi che go potuto vedere con i miei occhi il traffico di migranti irregolari dalla libia.
    lavoravo alla piattaforma di sabratha, visibile dalle spiagge libiche.i gommoni la usano come riferimento. arrivano alla piattaforma,la superano e dopo due miglia incontrano un triangolo costituito da tre boe giganti messe li dalle ong.
    son arrivati nel punto di raccolta. le persone sui gommoni sanno benissimo da quale nave devon essere salvati.nn accettano di essere soccorsi se nn dalla nave con la quale hanno appuntamento.
    e la evidenza sta anche nelle comunicazioni radio. le navi ong ,poco prima di avere preso a bordo le persone dai gommoni, son gia in grado di dare comunicazione via vhf circa il numero delle domne e bimbi a bordo.
    ho visto e sentito personalmente diversi. imbarchi .
    nn si tratta di naufraghi, ma di una stazione marittima al largo .ho letto in quei giorni articoli di giornali italiani,che come al solito parlavano di diritto del mare, naufraghi ecc. ho scritto a diverse testate giornalistiche
    per dar loro la mia testimonianza ma mn mi hanno mai risposto.
    signori, ha ragione il Presidente,questi son viaggi organizzati nn soccorsi in mare ,e come tali abbiamo tutto il diritto di mandarli da una altra parte

    • Gino Cerutti il 10 Novembre 2022 alle 11:50

    NON SONO SOCCORSI, MA TRAFFICI DI CARNE UMANA, PER SCOPI DI SPECULAZIONE ECONOMICA E POLITICA. NOI ITALIANI LO SAPPIAMO BENE. GLI ANTITALIANI UE E PD NEGANO ANCHE L’ EVIDENZA. A LORO CONVIENE, VISTO CHE REMANO CONTRO LA NOSTRA NAZIONE E IL SUO POPOLO. HANNO FORSE MAI FATTO ALTRO ? DIPENDESSE DA LORO…mangeremo anche le farine ricavate dagli insetti triturati. Altro che made in Italy…!! Premetto…noi gente comune, non certo gli Elkann, i De Benedetti, i Soros, Schwab, Mentana, Merlina- arcura, Fazio e ancella petulante, e tutto il servidorame mediatico e canzonettaro che non spreco tempo a nominare.

    • Gino Cerutti il 11 Novembre 2022 alle 11:50

    NEWS DA PARIGI E DAL SUO MACRON. LA VANTATA ” apertura” alla ” accoglienza dei migranti” sulla ennesima nave pirata in un porto francese era solo una BALLA SPUDORATA per guadagnarsi tempo. Solo i porti italiani sono “SICURI” , arrivassero pure i ” migranti” dalla Patagonia o dal Mozambico !
    ONU, ONG, UE, MASSONERIA, USA DI BINDET E “filantropi” alla maniera del farabutto mafioso ormai semi putrefatto SOROS , hanno stabilito che siamo il TERMINALE OBBLIGATORIO E DEFINITIVO DI OGNI SVERSAMENTO UMANO DELLE ECCEDENZE AFRICANE, ASIATICHE, ETC.
    Inutile che i buonisti si riempiano la bocca di ” minori abbandonati” o “donne incinte” , profughi- naufraghi- derelitti ( paganti 3 0 4 mila dollari agli scafisti)…Ma tocca al pinco pallino italiano mantenerseli e sciropparseli quando rubano, spacciano, delinquono in molte forme ? E’ lui che ha messe incinte quelle donne e generato quei “minori” cosiddetti ?
    I norvegesi, danesi, olandesi, tedeschi, francesi A CASA LORO NON LI VOGLIONO E LI SCHIAFFANO DA NOI. SE DAVVERO FOSSERO SOLIDALI E CARITATEVOLI vorrebbero provvedere direttamente essi stessi e a casa propria, vi pare ? Le ONG STRANIERE ARMANO I TRAGHETTI , come per una operazione militare, PER INVADERE L’ ITALIA E DISTRUGGERNE OGNI diritto e SOVRANITA’ !!!
    A questa guerra va risposto con una STRATEGIA DI DIFESA. SE UN NEMICO TI ASSALE, VORRAI TU SUBIRNE TUTTI I COLPI? SE INTANTO GLI ITALIANI AVESSERO UNA PIAZZA DA MOBILITARE…NON I SOLITI QUATTRO SCIMUNITI AVVINAZZATI CHE FESTEGGIANO LA SQUADRA DI CALCIO…!!

    • Stefano il 11 Novembre 2022 alle 13:53

    Per quanto riguarda l’immigrazione stiamo facendo acqua , se pensiamo ogni volta di fermare le ONG nei porti che poi rappresentano il 15% degli arrivi non risolveremo mai il problema . Dobbiamo fermale le partenze delle ONG e tutto il resto è li scafisti arrestati con pene severe . E qui subentra la questione riforma giustizia perché con giudici di sinistra dove vogliamo andare !!!! Ma questo blocco navale ? Non èra una cattiva idea come del resto tutte le idee del presidente Meloni.

    • Stefano il 11 Novembre 2022 alle 13:57

    Il sistema Salvini sull’immigrazione non funziona e l’Europa ci sottomette .

    • Gino Cerutti il 12 Novembre 2022 alle 00:32

    ITALIA STATO SOVRANO. COME LA FRANCIA, LA SPAGNA, L’OLANDA, IL BELGIO, GERMANIA, DANIMARCA, NORVEGIA, SVEZIA, FINLANDIA, POLONIA, ROMANIA, BULGARIA, UNGHERIA, SLOVENIA, CROAZIA, SERBIA…per non dire di TUTTI GLI STATI AFRICANI, ASIATICI… In nessuno di tutti questi stati la IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E’ ACCETTATA, TOLLERATA, GIUSTIFICATA CON DISCORSI TIPO ” la ripartizione delle quote di migranti”…per il semplice motivo che del CLANDESTINO SENZA DOCUMENTI NON SAPPIAMO NULLA. Gente ignota che potrebbe aver fatto qualunque cosa, lasciando stare i ” minori” di 25 anni, magari mercenari ed assassini in fuga…dai loro delitti !!
    O L’ ITALIA RIAFFERMERA’ INTERNAZIONALMENTE LA PROPRIA IDENTITA’ MORALE, POLITICA, GIURIDICA DI NAZIONE CON GOVERNO, LEGGI, CONFINI, oppure ogni cricca di mafiosi e pirati, si chiamino scafisti od ong ( quale differenza??) DECIDERA’ ARBITRARIAMENTE ED ABUSIVAMENTE CHI HA TITOLO PER ENTRARE E OVVIAMENTE PERMANERE, senza quasi rispondere dei reati e crimini che potra’ commettere !!
    Il ” diritto del mare” e’ stravolto da truppe di avvocaticchi faziosi, sul libro paga della massoneria finanziaria. Niente di umanitario negli intenti di questa gentaglia!
    NOI ITALIANI DOVREMMO SCENDERE MASSICCIAMENTE IN PIAZZA…ma tra sieri e mascheruzze e ” atti di amore” del papocchio, non vero pontefice, ci hanno rincoglionito proprio bene…!

    • Floriana il 13 Novembre 2022 alle 18:23

    Non farti sfoggiavate da Salvini e Berlusca: sei la migliore, difendi la nostra Patria, difendi gli Italiani. Grazie Giorgia di esserci. Floriana

    • XMAS il 16 Novembre 2022 alle 19:57

    X DAVIDE DI MATTEO X ti leggo in ritardo e spero tu mi risponda.
    Che sia palese che le ONG siano daccordo con i trafficanti è chiaro a tutti.
    Io(ormai in pensione)ho preso parte all’ installazione della piattaforma in oggetto ,sono un ex Snamprogetti/Saipem ma ti garantisco che la costa libica non l’ho mai vista,La piattaforma si trova a circa 50 miglia dalla costa che i libici considerano loro acque territoriali.Prendevo l’elicottero da Djerba e all’arrivo in piattaforma il poliziotto libico ritirava il passaporto che mi restituiva alla fine del turno di 21 giorni.
    Erano i tempi di Gheddafi .E’ sempre cosi’ o è cambiata la prassi?
    Fammi sapere se mi leggerai e se ne hai l’occasione filma di nascosto col cellulare il traffico cosi’ forse qualcuno ti starà a sentire.
    Buon lavoro

    • Davide Di Matteo il 16 Novembre 2022 alle 21:33

    buona sera xmas, dalla piattaforma nn vedi la terra ma la sua posizione è nota. una volta partiti puntano verso la piattaforma che con la fiamma accesa è un punto di riferimento impossibile da sbagliare.
    i crew change son sempre avvenuti via elicottero direttamente da Malta. e si , , , , ,ancora prendon loro i passaporti per riconsegnarli solo al momento dell’imbarco su elicottero..
    tornando alla stazione marittima a mare, è interessante notare che a parte le navi Ong, i migranti si fanno soccorrere solo da navi Italiane perché noi Italiani nn li consegniamo alla guardia costiera libica, cosa che invece fanno (o farebbero) tutte la altre navi ripeto Tolte le ong

    • Rosa il 20 Novembre 2022 alle 21:17

    Aiutiamo Giorgia Meloni a governare serenamente ,seriamente per la nostra patria .Tanti giovani studenti fanno occupazione nelle scuole per le strade, incitando contro il fascismo che è il partito della Meloni, in realtà i fascisti sono loro. A Torino I comunisti vanno casa per casa per vendere i giornali lotta continua per gli operai .Io le ho chiesto di quali operai parlassero non ha saputo rispondere.IO le ho mandati via e le ho detto di vergognarsi per come hanno rovinata l’Italia chiedevano soldi .Ripeto aiutiamo la nostra Presidente ed il suo partito, in quanto privilegiata.

    • Rosa il 20 Novembre 2022 alle 21:31

    GRAZIE GIORGIA PER DARE DIGNITÀ AL POPOLO ITALIANO CHE I COMUNISTI C’È LO HANNO TOLTA. Grazie anche a Davide Di Matteo che dalla piattaforme ha visto,e vede quello che fanno i trafficanti di genere umano grazie. VERGOGNA SU I LORO VOLTI BLOCCATELI E FATELE RESTITUIRE I SOLDI CHE GLI IMMIGRATI HANNO VERSATO PER UNA META SCONOSCIUTA E ANCHE LA MORTE ,DAGLI SCAFISTI

Rispondi