Incontro del Presidente Meloni con il Presidente della Repubblica di Turchia Erdoğan

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha avuto un incontro bilaterale a margine dei lavori del G20 con il Presidente turco, Recep Tayyip Erdogan.

ll Presidente del Consiglio ha espresso personalmente la sua vicinanza, e quella del governo, al popolo turco per il vile attentato terroristico in cui sono morti civili innocenti. I due leader hanno convenuto sulla necessità di proseguire con determinazione nella lotta comune contro il terrorismo. 

Nel corso del colloquio hanno concordato sull’opportunità di cogliere insieme le vaste potenzialità della regione Mediterranea.

I due leader hanno posto l’accento sulla necessità di lavorare insieme per contrastare la migrazione irregolare e favorire la risoluzione della crisi libica. E sono stati affrontati gli sviluppi della guerra d’aggressione russa all’Ucraina e le principali sfide che si pongono di fronte alla Comunità internazionale, che vedono impegnate insieme Turchia e Italia.
I leader hanno condiviso inoltre l’auspicio di un ulteriore rafforzamento dei rapporti commerciali bilaterali.

Il Presidente Meloni ha anche sottolineato l’importanza della cooperazione tra Italia e Turchia in ambito NATO, e ribadito la volontà di lavorare insieme per rafforzare ulteriormente le relazioni bilaterali tra Roma e Ankara.

Condividi

7 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Questa è politica costruttiva internazionale e non leccaculismo democratico!

    • Paolo Bergamino il 15 Novembre 2022 alle 15:20

    Cosa dice del popolo dell’ Armerina ? Che rapporto intende avere con gli Armeni il presidente turco?
    Grazie della pronta risposta.

    • Francesco GELFI il 15 Novembre 2022 alle 18:09

    Ottimo inizio. Solo una critica costruttiva: permane tuttora una inaccettabile discriminazione nei confronti degli operatori sanitari non vaccinati reintegrati ma ingiustamente criminalizzati. Cordiali saluti.

    • Agostino il 15 Novembre 2022 alle 18:20

    Non ti fidar del turco e di molti altri

    • Annamaria il 15 Novembre 2022 alle 19:12

    La turkia è grande e tra un po’ lo sarà ancor di più ……..

    • Maria Grazia Bielli il 15 Novembre 2022 alle 22:36

    L’impegno è arduo e delicato, aspetto che il proseguo sia soddisfacente per affrontare i nostri orobkrnk energetici e di rapporti e di rapporti economici. Augurissimi.

  2. sono povero e ho 66 anni

Rispondi