Bankitalia: consegnano le riserve auree italiane alle lobby di cui fanno parte

I venduti del governo al soldo del potere finanziario bocciano l’ordine del giorno di Fratelli d’Italia per ribadire che l’oro della Banca d’Italia (100 mld) è di proprietà del popolo italiano. Questi corrotti in cambio di qualche marchetta, finanziamento, consulenza o bustarella sotto banco consegnano le riserve auree dell’Italia alle lobby delle quali fanno parte.

Leggi tutto

Legge elettorale: introduzione delle preferenze o primarie per legge obbligatorie per tutti i partiti

Per Fratelli d’Italia la legge elettorale deve garantire agli italiani il diritto di scegliere direttamente i parlamentari. Questo tema è centrale e lo abbiamo posto alla base degli emendamenti presentati oggi in Commissione Affari Costituzionali, tra i quali c’è ovviamente l’introduzione del voto di preferenza. Tuttavia, poiché in molti sostengono che il nodo delle preferenze si supera con le primarie, se la maggioranza si opporrà ancora alle reintroduzione abbiamo presentato un emendamento per normare le primarie e renderle obbligatorie per tutti i partiti.

Leggi tutto

Armi siriane: al fianco di cittadini e sindaci della Piana di Gioia Tauro, FdI presenterà una interrogazione parlamentare

Fratelli d’Italia è vicino ai cittadini, ai sindaci e agli amministratori locali della Piana diGioia Tauro che il 1 febbraio scenderanno in piazza contro la decisione del governo Letta di autorizzare nel porto calabrese il trasbordo delle armi chimiche siriane sulla nave americana ‘Cape Ray’. Da giorni i nostri militanti e dirigenti locali stanno manifestando al fianco della popolazione con un presidio fisso nel porto di Gioia Tauro.

Leggi tutto

Banca d'Italia: l'odg di Fratelli d'Italia sulle riserve auree. Meloni: l'oro appartiene agli italiani

Tutelare le riserve auree conservate dalla Banca d’Italia ma che sono di proprietà dello Stato Italiano. È quanto prevede l’ordine del giorno presentato dal capogruppo di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, e firmato dai deputati Massimo Corsaro e Fabio Rampelli, nell’ambito della sessione ordini del giorno al disegno di legge di conversione del decreto legge Imu Banca d’Italia sul quale il governo ha posto la fiducia venerdì scorso.

Leggi tutto