Facebook

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Il gruppo imprenditoriale "Plastic Puglia" di Monopoli introduce un bonus di 300€ al mese per un anno ai dipendenti che fanno figli. In un periodo storico contrassegnato dal drammatico calo demografico e dalla totale assenza di politiche a favore della famiglia, un imprenditore illuminato prende una delle più belle e lungimiranti decisioni possibili: investire sul futuro della Nazione. Questa è l'Italia che vogliamo!
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Abbiamo votato a Bruxelles per il debito comune, che ha reso possibile il Recovery Fund. Abbiamo tifato per l’Italia in ogni momento. Con la coscienza a posto ora, a negoziato concluso, voglio dire che Conte è uscito in piedi ma poteva e doveva andare meglio. È stato sbagliato dare per acquisiti i 500 miliardi di sussidi proposti da Merkel e Macron e poi aprire a un taglio in cambio di zero condizionalità. È tornato a casa con meno sussidi e più condizionalità. Gli riconosciamo di essersi battuto per contrastare le pretese egoistiche dei Paesi nordici ma il risultato finale purtroppo non è quello che speravamo. I 'frugali' ottengono il ridimensionamento del Recovery Fund, mantengono e addirittura aumentano privilegi inaccettabili e anacronistici. Per l’Italia si conserva un livello accettabile di sussidi a fondo perduto ma in compenso rischiamo di perdere molti miliardi su altre voci del bilancio pluriennale. E, a monte, nessuna revisione degli assetti europei che penalizzano in modo strutturale l'Italia e la sua economia. Vengono rinviate a data da destinarsi tutte le tasse sui colossi extraeuropei e la finanza speculativa ma viene introdotta una tassa sulla plastica di 80 centesimi al chilo dal 1 gennaio 2021: un salasso per migliaia di imprese, con il rischio che i costi si riversino fino alle famiglie. Ma quello che ci preoccupa di più è che non solo queste risorse arriveranno a primavera 2021 inoltrata ma che per spenderle dovremo comunque passare dalle forche caudine dei Rutte di turno: non si chiama “diritto di veto” ma il “super freno di emergenza” funzionerà allo stesso modo. Si rischia un inaccettabile commissariamento delle scelte di politica economica di una Nazione sovrana. Difenderemo la nostra sovranità strenuamente e ci auguriamo che da questo momento in poi il governo voglia fare lo stesso.
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
I commercianti, lavoratori autonomi e partite iva, già normalmente vessati da tasse e burocrazia, sono quelli che più hanno risentito degli effetti devastanti dell’emergenza Covid. Il governo come li aiuta? Facendo pagare loro le imposte come se nulla fosse successo negli ultimi mesi. L’economia riparte solo se si rimette in moto il nostro tessuto produttivo: abbassando le tasse, incentivando gli imprenditori che resistono ed eliminando tutti i vincoli che massacrano questi settori, non continuando a fare cassa sulla loro pelle.
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Oltre i 23 immigrati clandestini scomparsi dal centro di accoglienza di Gualdo Cattaneo (PG), almeno altri 20 sarebbero fuggiti dall’hotspot di Taranto. Mentre gli italiani sono stati chiusi in casa per mesi, i nostri figli non sono potuti andare a scuola, migliaia di imprese sono a rischio chiusura e tante altre non riapriranno più, il governo continua a farsi prendere in giro da chi, dopo aver violato i nostri confini, non rispetta nemmeno le nostre regole dandosi alla macchia. Per loro niente elicotteri e droni?
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Come ha proposto il Direttore de Il Tempo Franco Bechis, di fronte all'atteggiamento di Rutte il Ministero dell'Economia dovrebbe ordinare alle società controllate come Enel, Eni e Saipem, di ritirare tutte le loro presenze in Olanda trasferendo armi e bagagli nel suolo nazionale o al massimo in Ungheria, nazione che ha dimostrato di avere a cuore il destino dell'Italia e dell'Europa intera. Quando cominceranno a calare gli introiti dovuti allo sciacallaggio fiscale che l'Olanda fa nei confronti del resto d'Europa, forse Rutte comincerà a rendersi conto che la ricchezza olandese dipende da grandi nazioni come l'Italia che lavorano e producono anche per i sedicenti frugali. Mi auguro che il Governo prenda sul serio questa proposta e agisca nell'immediato.
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni era in diretta.
Seguiteci in diretta da Segrate!
Giorgia Meloni