Nov 08

E’ norma imperfetta, fdI ripresenterà le sue proposte alla Camera

Quando si tratta di garantire la sicurezza dei cittadini e combattere l’immigrazione incontrollata Fratelli d’Italia c’è sempre. Stavolta non ci è stata data la possibilità di migliorare il decreto sicurezza, una norma imperfetta, ma ripresenteremo i nostri emendamenti alla Camera perché sull’introduzione del reato di integralismo islamico, sullo sgombero dei campi rom, sull’aumento delle pene per chi aggredisce le Forze dell’Ordine, sulla lotta alla mafia cinese e nigeriana l’Italia vuole risposte. E in questo decreto non ci sono.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 8 novembre 2018 at 16:24
    • Rispondi

    Fratelli di Italia riceverà, prima o poi, il sostegno dei cittadini che vogliono lo STATO di DIRITTO, garante del PATTO SOCIALE previsto da Montesquieu e da Cesare Beccaria. Solo i panzoni borghesi di sinistra, i cattolici baciapile e piagnucolosi del terzo-mondismo salottiero, le marmaglie anarcoidi e tossiche dell’ autonomia cosiddetta, i clandestini arrivati qi da noi a spacciare e a delinquere…solo costoro non capiscono o fingono di non capire, accusando F.di Italia di “fascismo”, “razzismo” e scemenze simili ! Uno Stato che non garantisce il diritto del cittadino, italiano o straniero che sia ma in sintonia con la LEGGE e l’ORDINE, non é uno STATO, ma soltanto una COSTOSISSIMA TRUFFA PAGATA COL NOSTRO DENARO e con i nostri sacrifici. O perfino con il nostro sangue…

Rispondi