Feb 14

Commissione europea ha certificato risultati di Renzi e Pd, elezioni subito per far tornare grande l’Italia

La Commissione europea ha pubblicato le previsioni di crescita economica per il 2017. L’Italia è drammaticamente ultima in Europa, scavalcata perfino dalla Grecia. Ultima dei 28 Stati membri: è questo il desolante risultato della fallimentare politica economica di Renzi e del PD, una politica fatta solo di favori alle banche e ai poteri forti e di inutili “bonus” sotto campagna elettorale.

Leggi il resto »

Feb 15

Bene proroga Bolkestein e stop bandi ambulanti, FdI vigilerà sul provvedimento per impedire modifiche

La proroga fino a tutto il 2018 dell’applicazione della direttiva Bolkestein e lo stop ai bandi per le concessioni delle licenze agli ambulanti è un provvedimento sacrosanto, per quanto limitato e tardivo.

Leggi il resto »

Feb 15

Dl banche è ennesima vergogna per difendere amici del Pd, FdI non voterà fiducia al Governo

Fratelli d’Italia non voterà la fiducia al Governo Gentiloni perché sarebbe curioso per un Parlamento votare una fiducia a un Esecutivo che, palesemente, non ha quella degli italiani. E annuncio sin da ora che quando finalmente ci consentirete di votare  – se gli italiani ci daranno la loro fiducia per governare – noi scoperchieremo tutto lo schifo che c’è attorno al sistema del credito e porteremo in tribunale chi in questi anni ha lucrato sulla pelle degli italiani.

Leggi il resto »

Feb 15

Ceta è porcata contro i bisogni dei popoli, FdI si batterà in Italia contro la ratifica del trattato

Scandaloso l’ok del Parlamento Europeo alla ratifica del CETA, il trattato di libero scambio tra UE e Canada: l’Europa dà carta bianca alle multinazionali a danno delle piccole e medie imprese, abbassa gli standard di qualità e sicurezza alimentari e mette a rischio le sovranità nazionali dando la possibilità alla grande industria di citare in giudizio quei governi che volessero mettere un argine alla globalizzazione incontrollata.

Leggi il resto »

Feb 15

Per Renzi in Italia unici che possono votare sono iscritti Pd

Renzi rinuncia al voto anticipato e preferisce il congresso del Partito Democratico. In pratica gli unici italiani che in Italia possono esprimersi sono gli iscritti al PD.

Leggi il resto »