Banche: rischio di meccanismo perverso

La scelta di affidarsi alle banche per uscire dalla crisi non convince. La scuola di pensiero tedesca, ormai di gran moda in Italia e in Europa, ha stabilito che la BCE, per far ripartire l’economia, avrebbe sostenuto le banche e non gli Stati. E’ per questo che gli Istituti di credito hanno ottenuto del denaro al tasso dell’1%.

Il problema è che ora potrebbero utilizzare questa disponibilità per acquistare solo titoli di Stato, ottenendo un facile guadagno e non correre il rischio di concedere prestiti a imprese e famiglie. Siamo davanti ad un meccanismo perverso, che pone le banche in una posizione privilegiata mentre a perdere sono tutti gli altri. Sono certa che il presidente Monti e il ministro Passera sappiano come scongiurare questo pericolo e chiedo che illustrino, quanto prima, la loro strategia anche al Parlamento.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Serafina il 30 Novembre 2017 alle 18:12

    Buona sera, non voglio parlare di banche ma della condizione femminile in questo paese, dove mettere al mondo un figlio in maniera subdola mette a rischio il lavoro con tanto sacrificio conquistato. Per le donne lavoratrici che desiderano un figlio, a livello legislativo si dovrebbe fare molto di piu. Accade che nella stessa azienda alcune lavoratrici hanno diritto al part time ed altre no perché le leggi lo consentono. Quindi in Italia anche nello stesso genere c’è discriminazione. Viva l’uguaglianza

    • Paolo il 11 Febbraio 2021 alle 14:25

    Cara signora Serafina , vado per ordine, prima mando un messaggio alla signora Meloni e poi dico a lei cosa penso. Carissima Meloni il M5S getta definitivamente la maschera il comico che sembrava contro ai sopprusi e non accettava alleanze con la sinistra , alle fine, ha accettato pur di far parte del :” con Francia o Spagna basta che se magna!”. I l M5S ha perso ogni credibilità , NON aggiungo altro! Il signor Salvini deve stare attento a chi da fiducia , Draghi è nella finta unione europea ed è deletereo affidarsi a lui dipendente Goldman Sachs! Non si può, mi riferisco a me , definire antieuropeo chi non condivide questa unione europea finta, l’Europa unita è buona cosa ,ma NON così, così si aiuta solo GERMANIA , fRANCIA e a seguire Paesi drfiniti affidabili ma sono i Paesi deboli che devono essere aiutati e non farli morire , vedasi la Grecia! Signora Meloni , per me Lei , è nel giusto con coerenza vera! Ora vengo a Lei signora Serafina, mai come ora mi sento nel Medioevo anzi ancora prima a , vedo una società vecchia , legata a antichi preconcetti vedo un papa che non è cristiano ma solo politico! Le donne sono considerate strumento di sesso e basta! Si lamentano che nascono pochi bimbi e questi politici del C. non fanno nulla per le donne, dare sostegno , protezione e dignità, c’è un intendimento malvagio di classificare le donne esseri umani di serie non “B” ma “Z”! Violenze e stupri e la legislazione che non da voce agli omosessuali , siano donne o uomini! Il Mondo è uguale da secoli! Chi ha denaro fa quello che vuole chi vorrebbe un riconoscimento , vista la sua importanza swociale ed evolutiva, viene considerato “0”. Parlo a ragion veduta ho mia figlia ragazza madre e gli aiuti sono irrisoriamente penosi! NO! Non ci siamo , prima di pensare alla tecnologia , bisogna pensare in modo etico agli esserei umani! Quanti bambini muoiono oggi tutti i giorni , ogni giorno al Mondo? 90 e forse di più, quella è pandemia il covid 19 a confronto è sciocchezza (mi scuso il paragone maè realtà) Non è ammissibile che si chiedano aiuti alle famiglie e si sprecano soldi per monopattini e banchi con rotelle e sono solo la punta dell’iceberg! Se va avanti così , veramente ci sarà la fine non dell’Italia ma del Mondo ma a quanto pare vogliono così! Un caro saluto a lei signora Serafini mi scuso per il commento brutto ma reale. Paolo

    • Massimo il 19 Febbraio 2021 alle 13:12

    Condivido quanto scritto da Paolo, specialmente in riferimento alla Europa Unita, che non mi pare proprio quella entità, progetto giustamente magnificato dai testi accademici: più che Europa Unita, quella attuale io la definirei una sorta di OLIGOPOLIO Europeo nel quale gli interessi di alcuni Stati (sappiamo bene quali) predominano a scapito di taluni altri di qualche Nazione considerata e trattata da serie “B” (indovinate quale!).
    Ho come l impressione che siamo ormai da tempo “legalmente intrappolati” in una sorta di regime di Sinistra la cui “propaganda” vuole imPORCI di avallare le evidenti molteplici storture e contraddizioni perpetrate in Sede Europea e Nazionale, che “a cascata” incidono sulla carne viva di noi cittadini, lavoratori, imprenditori, risparmiatori.
    Sarà solo una mia sensazione?

    • Paolo il 19 Marzo 2021 alle 22:14

    Non so ma ascolto le Persne , giovani e non più giovani, ho la netta sensazione che il Popolo abbia le scatole piene di essere considerato, Popolo in guerra e sento il disagio di sentirsi sotto accusa perchè ,magari , tengono la mascherina sotto al naso! Personalmente metto la mascherina per evitare discussioni e multe ma sono convinto che la mascherina serva ad un emerito ca… volo! Virologi VERI come il dottor Garavelli dichiarano che il covid è curabile con metodi non da protocollo a nulla serve tachipirina e stare al chiuso! Da esperto virologo andrebbe ascoltato . Ma invece si accusano medici che hanno curato , è il paradosso! Chi cura con successo va onorato e non si deve cercare scuse . La TV di stato , terrorizza le Persone e le fa sclerare! Le micro attività , spina dorsale Italiana , sono in fallimento e questo governo NON votato continua sulla strada Conte , Zingaretti e oggi Letta! La signora Meloni ha centrato in pieno , cosa vogliono fare i Draghi, non lasciare votare gli Italiani, violando il diritto costituzionale al voto! Di diritti costituzionali ne hanno violato e ne violano di continuo, approffittandosi dell’ignoranza legislativa , della Gente! Qualche magistrato ha annullato provvedimenti che ledono la libertà individuale.Si assiste alle forze dell’ordine che molte volte non nascondono il disagio di fermare le Persone e fare osservare regole imposte ma che non condividono! I tutori dell’ordine dovrebbero proteggere la Gente e non diventarne lo spauracchio! Conosco persone che hanno combattuto la violenza criminale e sono increduli a come siamo ridotti , trattati come criminali seriali. Mi dispiace ma NON siamo minimamente a posto! Questo penso e scrivo! Il Popolo Italiano è Popolo che merita rispetto e sovranità e NON è secondo a nessuno come capacità e intelligenza ma oggi è governato in modo pessimo! Buona vita a tutti! Paolo!

    • Paolo il 6 Aprile 2021 alle 21:59

    Un caro saluto a tutti, sarà un bene andare a votare ma sinceramente certe voci non mi piacciono e non vorrei assolutamente parlarne. Che le banche siano una rovina per il Popolo e una fortuna per i finanzieri , è cosa risaputa. Quello che vorrei sottolineare , è la disinformazione che aleggia non solo nel nostro Paese ma anche negli altri. Si ha il terrore del covid , terrore di una malattia curabilissima e non ci si rende conto che noi umani abbiamo avuto la vita accorciata di cinquanta anni! Sono dati incontestabili! Ci si preoccupa di non buttare le buccie di banane con la carta delle caramelle , udiamo discorsi sull’inquinamento e i nostri grandi scienziati(la maggior parte) , hanno condannato la Terra e tutto ciò che vi vive sopra a spaire , si sparire! Non è complotto bufala ma realtà! Informatevi su siti ufficiali e vedrete che gli esperimenti nucleari e le centrali atomiche e non parlo solo di Cernobyl, goccia nel mare ! Parlo delle malattie, dei tumori, delle malformazioni che vengono attribuite alla alimentazione ed in parte , senza saperlo , dicono una verità, se mangi cibi contaminati. anche l’essere vivente si contamina, farfalle che nascono con ali più piccole ed è un minimo esempio!Stiamo in quarantena misura poco utile e in molti Paesi le case vengono costruite con annesso rifugio atomico, come se servisse . Se nel deprecato caso la Terra venisse sconvolta ( come se non lo fosse già abbastanza) da una guerra nucleare chi riuscisse ad uscire dal suo rifugio o morirebbe per le radiazioni o si troverebbe su una Terra morta , incoltivabile per decenni! Capite il senso di questa mail? La sproporzione tra misure prese per un covid e misure MAI prese per una sicura scomparsa della Terra con tutto ciò che ci vive sopra! Non esiste Paese che abbia rinunciato a esperimenti nucleari che compiono in luoghi remoti ma le radiazioni arrivano in tutta la Terra! Mail tragica , neh ma purtroppo realistica e attuale oggi come non mai! Su chi ci governa non ho parole! Ci stanno distruggendo e spero che chi appare diverso , lo sia sul serio , evitando una vicenda come il M5S che ci hanno infinocchiato e poi ci hanno tutlupinato! Spero che ciò , non accada, più!! Un caro saluto! Paolo

Rispondi

Twitter

fratelli-italia.it

Google+

Instagram

Sorry:
- Could not find an access token for giorgiameloni.

Ultimi articoli