Tornare indietro sarebbe un errore, avere umiltà di affidarsi a comunità scientifica

 
Occorre avere l’umiltà di affidarsi alla comunità scientifica su un tema come i vaccini. Per questo penso che tornare indietro sarebbe un errore. È una questione che non va affrontata a livello ideologico: lasciamo stabilire a chi ha competenze quali siano i vaccini necessari e obbligatori e quali no.
Condividi

2 commenti

  1. sì. hai ragione giorgia, nel voler dire che l’umiltà è una qualità, anziche essere un difetto, però 10 vaccinazioni sono troppe per un neonàto, io non ho figli, ed allora per me il problema non sussiste…..io personalmente faccio un vaccino l’anno antinfluenzale

    • Jenny Gaia Ficcadenti il 12 Febbraio 2020 alle 15:03

    La comunità scientifica oggi dice anche che l’ orientamento sessuale è un fatto culturale ! Dunque? Attenzione i temi vanno approfonditi tutti e bene. Premi Nobel hanno sviluppato dei dubbi sui vaccini. Non potrete mica uscire sempre dall’aula voi di FDI quando ci sarà da scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.