Centrodestra, italiani vogliono più centralità per FdI. Lunedì apriremo noi kermesse europea a Roma

Maggiore centralità per Fratelli d’Italia, un partito rimasto per i cittadini un assoluto punto di riferimento: è questo il ruolo che gli italiani hanno deciso per noi. Siamo il partito che è cresciuto di più e l’unico che è cresciuto sia in Emilia-Romagna che in Calabria: vuol dire che la coerenza, la correttezza e la concretezza pagano. Gli italiani ci hanno detto che stiamo sulla strada giusta e intendiamo avere un ruolo sempre più centrale non solo nel centrodestra ma anche in Europa, dove Fratelli d’Italia sta tessendo una rete di relazioni molto importante. E proprio grazie a questo lavoro saremo proprio noi di FdI ad aprire la kermesse europea che lunedì e martedì vedrà impegnati a Roma molti esponenti di spicco della politica internazionale.

Il centrodestra deve andare avanti con la stessa determinazione con la quale abbiamo lavorato in questi mesi e in questi anni. Il fatto che la sinistra abbia tenuto nella sua storica roccaforte non significa che la gente voglia questo governo: noi continuiamo a fare un’opposizione dura e ci prepariamo a combattere per vincere nelle prossime sei regioni nelle quali si vota.

Condividi

3 commenti

  1. UNITI per L’ITALIA Movimento dei cittadini liberi e indipendenti si complimenta e condivide la vostra Politica e aderisce alla manifestazione.
    Vive cordialità
    Giulio Giovannini SPN

    • Franco Cordiale il 30 Gennaio 2020 alle 11:29

    MENTRE BERLUSCONI RACCOGLIE L’EREDITA’ DEL VECCHIO PARTITO LIBERALE DI MALAGODI E DELLA VECCHIA DC DI ANDREOTTI, GONELLA, SEGNI, CONTRAPPOSTA A QUELLA DI FANFANI E DI MORO, DE MITA, ETC. FRATELLI DI ITALIA RACCOGLIE QUELLA DEL VECCHIO MSI. Ma ci sono differenze. Berlusconi e’ fermo al tradizionale schema DESTRA LIBERALE CONTRO SINISTRA STATALISTA E INSIEME SOVVERSIVA (UNA INTERPRETAZIONE CHE COMUNQUE COGLIE MOLTE VERITA’)… MA Giorgia Meloni oltrepassa il modello liberal-liberista, accusando quel Nuovo Ordine Mondiale neoliberista e neocapitalista che riduce ogni realta’ a PURO MERCATISMO, come il responsabile primo dei mali che ci affliggono. Vedi
    DISSOLUZIONE DELLO STATO NAZIONALE E SOVRANO… CONCEZIONE DI UNA POLITICA GENERALE COME NO BORDER E OPEN SOCIETY CHE ACCOMUNA SOROS, PIDDI, CHIESA DI BERGOGLIO, UE DI BRUXELLES E UTILI IDIOTI SUBALTERNI, DAL 5 STELLE ALLE SARDINE… TRAFFICO SELVAGGIO DI COSIDDETTI MIGRANTI, IPOCRITAMENTE SPACCIATI TUTTI PER PROFUGHI, QUANDO I PROFUGHI VERI SONO UNA MINORANZA… SVUOTAMENTO DELLA SCUOLA QUALE LUOGO DI TRASMISSIONE DI VALORI CONDIVISI, TRAMITE LA DIDATTICA QUALIFICATA E QUALIFICANTE DI DISCIPLINE CURRICOLARI, SOSTITUITA DA VACUI E TENDENZIOSI… “PROGETTIFICI” E “FIERE DELLE EDUCAZIONI”… DISSOLUZIONE A MEZZO TASSE E BUROCRAZIA DI PICCOLA E MEDIA IMPRESA, MOTORE TRAINANTE DELLA ECONOMIA ITALIANA… POLITICIZZAZIONE E IDEOLOGIZZAZIONE DELLA GIUSTIZIA IN SENSO “POLITICAMENTE CORRETTO”… VEDI IPER GARANTISMO VERSO LA DELINQUENZA ITALIANA E STRANIERA IMPORTATA… FRATELLI DI ITALIA DIGIORGIA MELONI HA VERAMENTE CAPITO I PUNTI FOCALI SU CUI COMBATTERE. BERLUSCONI E FORZA ITALIA… LI HANNO COMPRESI ???

  2. Onorevole Giorgia, nessuno vuole questo “governo” o meglio teatro di cabarettisti! Nessuno! Paradossalmente, neanche mi aspetto che Mattarella sciolga le camere….Il M5S è minoranza assoluta nel Paese, il PD non lo vuole nessuno (escluso i banchieri) e loro stanno al governo!!!! Ma dove stiamo?….Hanno affermato che la vittoria dell’Emila Romagna sia del centro sinistra, ma dove?!….Avete raddoppiato i voti rispetto alle regionali del 2004, con un distacco di appena il7%, contro il 20% delle ultime, hanno perso Rimini, Parma, Ferrara e parlano di vittoria?!!! Ma quale?…..La Calabria neanche voglio citarla! Che risutatone che hanno ottenuto laggiù!!!! E questi ce li troviamo a rompere i coglioni ancora a Palazzo Chigi e a Palazzo Madama!…..Onorevole Meloni mobilitiamoci, cominciamo a manifestare democraticamente ogni giorno sotto i Palazzi! Cacciamoli via! Andiamo anche sotto il Quirinale! Via! Aria pulita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.