Sardine, finisce nel ridicolo la favola del movimento spontaneo e alternativo ai poteri forti

 
Le #Sardine alla corte di Luciano Benetton, capo della famiglia che controlla Atlantia e Autostrade spa. Finisce nel ridicolo la favola del “movimento” popolare, spontaneo e alternativo ai poteri forti.
Condividi

12 commenti

Scrivi un commento

    • Franco Cordiale on 2 Febbraio 2020 at 03:05
    • Rispondi

    SERVETTE PETULANTI, PENOSE E RIDICOLE , DOPO LE COCCOLE DI SOROS , LE SARDELLE SI PIGLIANO ANCHE I COMPLIMENTI RUFFIANI DI BENETTON E DEL SUO FIGURO TOSCANI…E’ IL DESTINO DEI FINTI RIBELLI , DEGLI SCHIAVI TRAVESTITI DA ANARCHICI, CHE IL POTERE USA E BLANDISCE.
    MENTRE CHIAMA “FASCISTI E RAZZISTI” QUANTI, AL CONTRARIO, HANNO LA SCHIENA DRITTA E LA COSCIENZA CONDIVISA DI ESSERE POPOLO SOVRANO, SENZA SERVI E SENZA PADRONI.

    • Giuseppe on 2 Febbraio 2020 at 10:19
    • Rispondi

    Condivido in toto! Aggiungo che le sardine sono serpenti a sonagli travestiti da colombe della pace. Questa è la realtà da combattere!!!

    • Giuseppe on 2 Febbraio 2020 at 10:24
    • Rispondi

    A veder bene…..la foto sembra mettere in evidenza che si trovino in uno scivolo tra due muri di cemento…… Sono per caso in prossimità dell’ingresso di in bunker come quello della SPECTRE?? Pensare male è peccato, ma ci si azzecca sempre …. Diceva qualcuno!

      • Franco Cordiale on 2 Febbraio 2020 at 17:30
      • Rispondi

      GUARDA CASO, LE SARDINE FURONO INVENTATE DA ROMANO PRODI. LO STESSO CHE NEL 1995 SPINSE IL SENATO ACCADEMICO DELL’ UNIVERSITA” DI BOLOGNA A CONFERIRE LA LAUREA HONORIS CAUSA…INDOVINATE A CHI ? LEGGO IN UN ARTICOLO…PROPRIO A GEORGE SOROS, IL FINANZIERE MASSONE CACCIATO A FUROR DI POPOLO DALL’UNGHERIA DI ORBAN, NOTISSIMO PER LE SUE SPECULAZIONI A DANNO DELLA STERLINA E DELLA LIRA… PER RIPARARE ALLE SOROSIANE MANOVRE DEL 1992, LA BANCA DI ITALIA DOVETTE SVALUTARE LA LIRA DEL 30 %.
      POI IL SOROS…SI SAREBBE , EHEM, “CONVERTITO” ALLA CAUSA DEI FAMOSI “MIGRANTI” , FINANZIANDO MASSICCIAMENTE TUTTE LE ONG CHE LI SCARICANO QUOTIDIANAMENTE NEI PORTI ITALIANI, LAMORGESE COMPLICE. VISTO CHE IL…”RAZZISTA – SOVRANISTA” DI SALVINI NON E’ PIÙ AGLI INTERNI. GUARDA UN PO’ !

    • Giuseppe on 2 Febbraio 2020 at 11:36
    • Rispondi

    Poi non vi tedio più. I nostri padri e nonni, combattendo per liberare la nostra PATRIA, avevano ben altri obiettivi ed ideali. Il benessere e l’indipendenza del POPOLO. Invece, il malgoverno che dura ormai da troppo tempo, sta generando malcontento e malessere. Purtroppo, ciò è da ricercare nella volontà degli SGOVERNANTI di lasciare che certi soggetti decidano per noi. Questa non è democrazia, ma un vero e proprio regime. Cosa si aspetta a ribellarsi? L’opposizione deve gridare più forte e inchiodare i responsabili di questo sfacelo alle loro colpe. Bisogna fare sentire la propria voce come fanno i francesi altrimenti saremo destinati ad appecoronarci ai Soros, ai Benetton, alle sardelle, a Zingaretti, a Renzi ecc. Ecc. In poche parole o si CREPA O SI COMBATTE!!

    • Mauro on 2 Febbraio 2020 at 15:21
    • Rispondi

    Giuseppe, le tua è la sacrosanta verità e non posso altro che condividerla pienamente, aggiungo solo che purtroppo non siamo come i francesi perchè noi abbiamo conosciuto solo l’invasione, la monarchia e DI COMSEGUENZA LA RIVERENZA, siamo stati sempre liberati dagli altri Paesi e non certo per nostro coraggio, come nell’ultima guerra mondiale. LA STORIA INSEGNA. Io spero che l’italia della evoluzione oggi possa svegliarsi da questa occulta tirannia…ma dubito.

    • antonio velotto on 2 Febbraio 2020 at 17:34
    • Rispondi

    i soliti vassalletti del potere immondo,li abbiamo cacciati dalla porta e si sono intrufolati dalla finestra.QUESTI GUITTI ASPIRANO A UN POSTO DOVE NON SI LAVORA E VIVONO CON I PROVENTI DELLE TASSE PAGATE DA CHI LAVORA IN PROPIO.

    • Riccardo Crocetti on 2 Febbraio 2020 at 19:49
    • Rispondi

    Le sardine sono un branco di stronzi ,venduti al turbo-capitalismo.

    • Gino Cerutti on 3 Febbraio 2020 at 00:35
    • Rispondi

    IN EFFETTI…DETTO STRONZI, DETTO TUTTO. PERCHE’ SPRECARE TROPPE PAROLE ?

    • Federico on 5 Febbraio 2020 at 12:51
    • Rispondi

    Il cdx è “fumo negli occhi” per le sx radical chic elitarie anti-italiane dei poteri forti che odiano la popolazione.
    Idem per le “sardine”,figli adottivi di Soros e della finanza speculativa…
    Stranamente questi “graziosi pesciolini al caviale” vanno da Benetton e non alla Whirpool di Napoli,alla Ilva di Taranto o dai truffati di Banca Etruria…Qui non ci sono soldi,visibilità mediatica, carriere..
    Il popolo “puzza”..Gli italiani disoccupati “puzzano”…Ma del pensiero della gente le elites compari del PD se la fanno sotto. Cercano in tutte le maniere di demonizzarlo e censurarlo. I loro spin doctor si sono inventati le “sardine”,ma la foto con Benetton ha smascherato cosa c’è vermante dietro questo movimento.
    Le elites impaurite..

    • Ivan.G on 5 Febbraio 2020 at 15:41
    • Rispondi

    Cinque stelle e sardine partono da strade diverse ma hanno la stessa meta: depotenziare il popolo sovrano e sostenere i poteri forti. Movimenti creati a tavolino e utilizzati nei momenti topici. Oggi un Monti non serve neanche più, perché abbiamo un Conte che fa al caso. E l’Italia continua ad essere l’anomalia occidentale con un Premier che continua a NON passare neanche dalle elezioni. Semplicemente SCANDALOSO.

    • Paschi on 5 Febbraio 2020 at 20:22
    • Rispondi

    Il pd ha fatto un’operazione di marketing con le sardine per non consegnare alla destra la regione Emilia Romagna …
    Ma come volevasi dimostrare le sardine sono una grossa bolla d’aria che è scoppiata con questa immagine …
    Voglio proprio vedere con che faccia si presenteranno nelle piazze per le elezioni di maggio …

Rispondi