fbpx

Ago 29

Adozione gay, FdI-An rilancia sua proposta, da magistratura sentenza ideologica e drammatica

Ancora una volta la magistratura si sostituisce alla legge, emanando una sentenza ideologica e drammatica in tema di adozioni.  Oggi più che mai rinnoviamo agli italiani il nostro appello: venite a firmare la proposta di legge di iniziativa popolare avviata dia Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale per precisare che l’adozione è possibile unicamente a coppie di sesso diverso. E non ci si dica che sarebbe una norma discriminatoria: tra il desiderio di una coppia omosessuale di vivere la genitorialità e il diritto di un bambino ad aver un padre e una madre uno Stato giusto tutela il secondo, cioè il diritto del più debole, di chi non può difendersi da solo. Per questo come FdI-An lavoriamo anche a una norma per introdurre i Costituzione questo principio. Oggi invece la magistratura con questa sentenza prova ad affermare il principio opposto, sfruttando di fatto un vulnus presente nella legge per assecondare il pensiero unico dominante e accontentare quella che si sta affermando come una delle più potenti lobby italiane e internazionali.

Condividi

2 comments

    • Bernardo Tognon on 29 Ago 2014 at 20:11
    • Rispondi

    Grazie, cercate di avere visibilità anche con interrogazioni parlamentari. Sono in India, come faccio a sottoscrivere la vostra proposta di legge?
    Saluti e buon lavoro.
    Bernardo Tognon

    PS: per i marò troppi errori formali sono stati commessi dall’inizio da nostri politici ASSOLUTAMENTE IGNORANTI E NON ATTENTI ALLE SITUAZIONI LOCALI. Poi troppo rumore viene dato anche da chi non ha arte ne parte come l’ultimo intervento di Casini in delegazione!!! Assurdo e ha consumato e buttato pubblici x incrementare il groviglio di censure incrociate in loco!!!

  1. Anche in questo caso la saggezza di Giorgia Meloni indica una via giusta!

Rispondi