fbpx

Feb 09

Da FdI solidarietà a giornalisti e dipendenti Sky. Ci aspettiamo dalla Raggi una reale presa di responsabilità e non lo scaricabarile tipico del M5s

Piena solidarietà di Fratelli d’Italia ai giornalisti e ai dipendenti di Sky che oggi hanno manifestato davanti la Camera dei deputati contro la decisione dell’azienda di chiudere la propria sede romana trasferendola a Milano e di avviare un piano di licenziamenti.

La chiusura della sede romana di Sky rappresenterebbe una perdita di occupazione diretta e nell’indotto che la Capitale non merita e che tutte le Istituzioni coinvolte devono fare di tutto per scongiurare. Fratelli d’Italia ha seguito fin dall’inizio questa vertenza e come è noto ha presentato subito un’interrogazione al Governo e una, che verrà discussa domani in Campidoglio, al sindaco di Roma Raggi. Sappiamo che ieri il primo cittadino ha incontrato le rappresentanze sindacali della sede romana di Sky e ci aspettiamo una reale presa di responsabilità da parte dell’Amministrazione capitolina: non vorremmo, infatti, che anche questa vicenda si chiuda con il solito atteggiamento da scaricabarile al quale il M5S ci abituato in questi mesi.

Condividi

Rispondi