fbpx

Mag 17

Il ddl sulla tortura serve solo ad intimidire il personale del comparto difesa-sicurezza. FdI si batterà per cancellare questa vergogna

Punire ogni forma di tortura è sacrosanto ma non è quello che fa il ddl approvato oggi dal Senato. Questo provvedimento ha un solo scopo: intimidire il personale del comparto difesa-sicurezza e impedirgli di lavorare.

È un’infamia che si preveda di punire un agente con una pena fino a 12 anni di galera per “minacce gravi” nella stessa Nazione in cui chi commette una rapina o una violenza sessuale rischia meno o addirittura di non andare mai in carcere. Fratelli d’Italia è al fianco dei nostri uomini e delle nostre donne in divisa che garantiscono la sicurezza e si batterà alla Camera per cancellare questa vergogna voluta dal Pd.

Condividi

Rispondi