fbpx

Ago 05

Cordoglio alla famiglia e rabbia per Governo che si preoccupa di tutti, tranne che degli italiani

Un imprenditore umbro non riesce a pagare gli stipendi ai suoi dipendenti e si toglie la vita. Cordoglio alla famiglia per la tragedia che stanno vivendo e rabbia per un Governo che si preoccupa di tutti, tranne che degli italiani.

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • Floriano Scattolo on 5 Ago 2017 at 20:29
    • Rispondi

    A Renzi, Boldrini e a tutto il PD non può interessare di meno, cosa vuoi che gli importi di un’imprenditore morto, se non ha pagato tutte le tasse si rifaranno con l’eredità o sui famigliari Quindi tutto torna per i “nostri”governanti.Speriamo, con le prossime elezioni di mandarli tutti a casa definitivamente.

    • Franco Cordiale on 6 Ago 2017 at 10:06
    • Rispondi

    Se l’impresa piccola e media é stata da sempre la colonna portante dell’economia italiana, essa ha subìto e continua a subire sistematico STRANGOLAMENTO burocratico e fiscale. Ma per la stolta e corrotta casta renziana-dalemiana-boldriniana di regime, tutta gente che non ha lavorato neanche un giorno della sua vita, ha più diritti chi é arrivato ieri dalla Cina o dal Burkina Faso!

    • michele on 7 Ago 2017 at 09:04
    • Rispondi

    la nota oltremodo significativa è che la banca non ha più fatto credito, grazie pd hai anche questo sangue sulle tue mani , ora so perchè le bandiere della sinistra son rosse .

      • michele on 7 Ago 2017 at 09:05
      • Rispondi

      p.s. sottintesa la critica al salvataggio sistematico a prescindere dal dolo ,degli amici banchieri.

    • giovanni on 12 Ago 2017 at 13:10
    • Rispondi

    Poi ci stupiamo se le imprese chiudono o delocalizzano.

Rispondi