fbpx

Gen 21

Elezioni, Di Maio parla di convergenze e M5s si adegua a Prima Repubblica, FdI è garanzia contro inciucio

Le ‘convergenze programmatiche’ di cui parla Di Maio tradiscono due verità. Primo: il M5S sa che non avrà la maggioranza per governare da solo. Dunque, Di Maio conferma che se il 4 marzo non dovesse vincere il centrodestra ci sarà il caos. Secondo: nel momento in cui parla di inciuci e accordi, il M5S diventa come un qualunque partito della Prima Repubblica.

Noi diciamo agli italiani: il 4 marzo votate Fratelli d’Italia. Siamo l’unica garanzia contro ogni inciucio e gli unici a poter dare all’Italia un governo che faccia gli interessi del popolo e non del Palazzo.

Condividi

Rispondi