Gen 20

Europa, no Stati Uniti d’Europa voluti da Renzi. FdI punta a confederazione liberi stati con sovranità al popolo

Matteo Renzi dice che il futuro sono gli Stati Uniti d’Europa e chiede ai partiti da che parte stanno. Rispondiamo con piacere: Fratelli d’Italia non è d’accordo. Noi vogliamo una Confederazione di liberi Stati europei che si occupi dei grandi temi comuni, dalla politica estera alla sicurezza, ma nella quale la sovranità resti in mano ai popoli e non a fumose entità sovranazionali.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 21 Gennaio 2018 at 10:44
    • Rispondi

    E’ semplice. Gli stati europei sono più o meno europeisti quando i loro interessi nazionali non sono minacciati. Vedi confini (Austria, Francia, Spagna, Ungheria, Polonia, Slovenia, Croazia…)…vedi intervento francese in CIAD per proteggere i propri giacimenti di uranio.Con il supporto dell’Italia… Si dicono “europeisti”, ma tutelano in primis gli interessi di bottega. Invece qui da noi, la cricca social-mondialista del PD e dei suoi utili idioti, non riesce nemmeno a concepirli gli interessi italiani. Chiedete a Laura Boldrini cosa intenda per “interesse nazionale” e noterete che storce il naso al semplice sfilare delle nostre Forze Armate. E gente come questa leverebbe alta la voce in nostra difesa, come invece fanno al Congresso USA i rappresentanti degli stati americani ?

Rispondi