fbpx

Feb 23

Quando pubblicherà barometro odio sulla violenza politica di antagonisti e centri sociali?

Ho una domanda per Amnesty International che pubblica il “barometro d’odio” e attacca Fratelli d’Italia di ogni nefandezza: quando pubblicherà il barometro d’odio sulla violenza politica di antagonisti, centri sociali ed estremisti di sinistra?

 

Condividi

5 comments

Vai al modulo dei commenti

    • emanuel on 23 Feb 2018 at 12:33
    • Rispondi

    per favore, qualcuno si prende la briga di fare il bollettino di guerra degli ultimi anni, dopo che tutti i criminali dei centri sociali “manifestano democraticamente” contro gli avversari? non esiste volta dove gli avversari politici (noi) quando si radunano pacificamente, non siano stati assaliti, malmenati, imbrattati, vilipesi e insultati da questi centri di deficienza mentale, questi centri di fannulloni, questi incensurati dalla sinistra con tanto di protezione degli avvocati a loro complici, questi centri di raccolta di figli di papà, pieni soldi “proletari” che possono impiegare il loro tempo a non fare nulla di buono…

    • Crocetti Riccardo on 23 Feb 2018 at 15:17
    • Rispondi

    La stragrande maggioranza di queste organizzazioni internazionali ( se non tutte) tipo O.N.U., Amnesty International, ecc. sono piene zeppe di gente di sinistra con “visioni ” buoniste , perciò chi è fuori dal coro, come Fratelli d’Italia, non può aspettarsi solidarietà e sostegno da nessuno, a cominciare dalle suddette sbracate organizzazioni di parte.

    • Franco on 23 Feb 2018 at 17:04
    • Rispondi

    non sarebbe ora di chiudere i rubinetti degli aiuti di stato?

    • Franco Cordiale on 23 Feb 2018 at 20:41
    • Rispondi

    Un tempo (quando ero di sinistra), ingenuamente mi fidavo di questa gente, la quale si poneva, mi pareva, al di sopra delle parti, denunciando violenze e torture da qualunque parte provenissero. Da un po’ di tempo non mi fido più, visto che la famosa “Amnesty International” le sue denunce le fa tutte A SENSO UNICO, secondo gli interessi delle grandi cupole massoniche, che hanno già deciso di eliminare tutto ciò che sarebbe “a destra”: confini, stato-nazione, interessi nazionali connessi. Cosa ha detto recentemente il mondialista JUNCKER sulle elezioni italiane? Però, il fatto stesso che la Lega di Salvini e Fratelli di Italia vadano espressamente proponendo i VALORI CENSURATI dal MONDIALISMO, spinge mondialisti e massoni ad istigare i CENTRI SOCIALI, alias “pseudo-rivoluzionari” che svolgono invece la funzione di UTILI IDIOTI al servizio del sistema. Guardate con quanta diplomatica prudenza si pone la sinistra davanti ai pestaggi dei carabinieri e alle bombe farcite di chiodi contro la polizia! E zietta BOLDRINI, prodiga di lamentazioni piagnucolose contro il “pericolo fascista”, non dice una parola contro il bieco e infame pestaggio di un attivista di destra, legato e quindi selvaggiamente bastonato a Palermo. E poi volete che simili inezie disturbino l’attenzione dei padroni borghesi di “amnesty international”? Amnesty, ma io direi…AMNESY…QUANDO FA COMODO…

    • oriana on 24 Feb 2018 at 09:50
    • Rispondi

    I L PC STALINISTA NON É MORTO. Adesso scatena le truppe cammellate perché teme di perdere il potere.Mi spiace per i giovani che si fanno usare e poi sarenno buttati via come saldi. É gia successo negli anni 70. In questo momento ci vogliono i nervi saldi ed imparare da Ghandi a lottare pacificamente.

Rispondi