fbpx

Apr 01

Governo Pd rivuole da 350 imprese incentivi post sisma. FdI pronta a scendere in piazza contro questa follia

Fratelli d’Italia è al fianco dei cittadini aquilani e del sindaco Biondi, oggi bersaglio di una ignobile richiesta del Governo PD che, su indicazione dei burocrati dell’Ue, rivuole da 350 imprese gli incentivi post-sisma, in un’unica soluzione e con interessi e sanzioni salatissime. Una intollerabile presa di posizione che rischia di vanificare tutti sforzi fatti in questi anni per ricostruire una città messa in ginocchio dal terremoto, che purtroppo la scorsa nella notte si è fatto sentire ancora e che passo dopo passo sta con orgoglio e dignità rialzando la testa. Fratelli d’Italia è pronta a scendere in piazza immediatamente contro questa follia: giù le mani da L’Aquila e dagli aquilani. Lo Stato e l’Ue non si azzardino a mortificare i nostri terremotati.

Condividi

6 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Non e’ giusto desiderarlo o augurarlo, ma se la terra dovesse tremare nel Belgio dove risiedono i burocrati…. non spenderei un centesimo in loro aiuto.
    Ad ogni modo date ai burocrati delle UE il telefono e l’indirizzo del PD e anche quello di Renzi, che se la vedano con lui no con l’Italia.

    • francesco clausi on 1 Apr 2018 at 18:57
    • Rispondi

    è inconcepibile pensarlo solo che ad un paese martoriato da un evento sismico tra l’altro di cosi grave intensità si vada a richiedere un rimborso di qualunque nqturqa sia mi sembrerebbe pèiù logico ed anche piùmumano che gli si darebbero invece dei sussidi peer farle ripartire l’intera economia locale ancora una volta il pd si sta comportnto schifosamente come del resto fa da sempre. Pensare solo a se stessi è sinonimo di egoismo e strafottenza quindi datevi una regolata e che le forze politiche si mobilitino per far smettere questo andazzo

    • antonio velotto on 1 Apr 2018 at 19:21
    • Rispondi

    è un colpo di coda dello squalo morente

    • Crocetti Riccardo on 1 Apr 2018 at 20:52
    • Rispondi

    L’U.E. è il nostro più grande nemico ( oltre al P.D. & company).

    • Franco on 2 Apr 2018 at 16:42
    • Rispondi

    Una classica mossa cattocomunista come tantissime altre.

    • Franco Cordiale on 2 Apr 2018 at 18:21
    • Rispondi

    I “gentiloni” ( quelli che somigliano all’originale), sono tanto servi e camerieri da acconsentire senza indugi. Spero che gli italiani non siano d’accordo con loro.

Rispondi