fbpx

Apr 14

Da Governo decreto tampone che non risolve problema. Lunedì 16 all’Aquila al fianco Sindaco Biondi

Dopo la vergognosa richiesta della Ue di recuperare dalle imprese colpite dal terremoto dell’Aquila gli sgravi fiscali concessi in passato dallo Stato, il Governo si sveglia ed emana un decreto che proroga di 120 giorni il recupero delle imposte. Un decreto tampone che non risolve il problema di un’Europa arcigna, incapace di distinguere un aiuto di stato dalle iniziative che uno stato membro ha diritto a mettere in campo di fronte alle situazioni di emergenza. Fratelli d’Italia manterrà alta l’attenzione su questo tema: dopo aver consegnato un dossier al Presidente Mattarella lunedì 16 aprile saremo all’Aquila al fianco del sindaco Biondi per manifestare insieme ai cittadini contro questa follia.

Condividi

2 comments

  1. Sto povero Mattarella, gli stanno cadendo addosso tante di quelle tegole grazie all’imbecillita’ del PD covo di comunisti e governucolo di str….. ! Con a capo l’implacabile idiota di Renzi spalleggiato da Gentiloni che forse dell’Italia non gliene frega piu’ di tanto. Coraggio Giorgia, chi la dura la vince.

    • francesco clausi on 14 Apr 2018 at 08:07
    • Rispondi

    il tampone con 120 giorni di proroga non fa intendere niente di buono è l’italia

Rispondi