Governo tenga fede a impegni presi con polizia penitenziaria

Prato: detenuto aggredisce alla gola con una lametta 4 agenti della Polizia Penitenziaria. Uno di loro è grave.  A nome di Fratelli d’Italia piena vicinanza agli agenti feriti e a tutto il corpo della Polizia Penitenziaria, costretto ormai da troppo tempo a lavorare in condizioni disumane. 

Chiediamo al governo di tenere Fede agli impegni presi in campagna elettorale dalla sua maggioranza verso questi autentici eroi, intervenendo tempestivamente con aumenti degli organici e degli stipendi e con dotazioni adeguate a una Nazione come la nostra. Fratelli d’Italia ha già presentato le sue proposte in materia ed è pronta a garantire il suo sostegno al governo se, come speriamo, vorrà intervenire quanto prima.

Condividi

1 commento

    • Giovanni il 3 Settembre 2018 alle 11:24

    Ci si preoccupa di Stefano Cucchi che in carcere comunque meritava di starci ma ci si dimentica di chi nelle carceri ci lavora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.