fbpx

Set 03

Governo tenga fede a impegni presi con polizia penitenziaria

Prato: detenuto aggredisce alla gola con una lametta 4 agenti della Polizia Penitenziaria. Uno di loro è grave.  A nome di Fratelli d’Italia piena vicinanza agli agenti feriti e a tutto il corpo della Polizia Penitenziaria, costretto ormai da troppo tempo a lavorare in condizioni disumane. 

Chiediamo al governo di tenere Fede agli impegni presi in campagna elettorale dalla sua maggioranza verso questi autentici eroi, intervenendo tempestivamente con aumenti degli organici e degli stipendi e con dotazioni adeguate a una Nazione come la nostra. Fratelli d’Italia ha già presentato le sue proposte in materia ed è pronta a garantire il suo sostegno al governo se, come speriamo, vorrà intervenire quanto prima.

Condividi

1 comment

    • Giovanni on 3 Settembre 2018 at 11:24
    • Rispondi

    Ci si preoccupa di Stefano Cucchi che in carcere comunque meritava di starci ma ci si dimentica di chi nelle carceri ci lavora

Rispondi