Gen 15

‘Frana’ si previene con blocco navale

L’Italia ha il diritto di volere ‘un’Europa forte, responsabile, equa e solidale’. La ‘frana’, così come definita da Conte, provocata dal problema dell’immigrazione clandestina, però, si previene solo impedendo ai barconi di partire. La richiesta di Fratelli d’Italia al governo è sempre la stessa: andiamo in Europa e chiediamo un blocco navale a largo delle coste della Libia.

 

Condividi

1 comment

    • Gino Cerutti on 16 Gennaio 2019 at 08:02
    • Rispondi

    Fratelli di Italia. Dovete metterla giu’ dura. Gli statuti internazionali parlano di Profughi, quelli veri. Non quelli finti, che mafie, ONG, Coop, associazioni che lucrano sul pubblico denaro, hanno ogni sporca convenienza a sfruttare. Fate indagini, portate allo scoperto i traffici e le tasche di quelli che se le riempiono in questo modo. Bisogna obbligare “santa madre Chiesa cattolica, apostolica, romana” a scoprire gli altarini. Chi pratica Vera CARITA’ rispetto a chi sfrutta tale venerando vocabolo per scopi politici. Chi accoglie ed a quali condizioni, con quali prospettive e chi invece continua a rifischiare agli Altri la predica sulla accoglienza. Calcolando che se si predica di “abbattere i muri” , mi risulta che quelli della citta’ del Vaticano sono tuttora in piedi. Ed anche alti, invalicabili. Mi sbaglio ?

Rispondi