Riforme, FdI voterà a favore taglio parlamentari

Fratelli d’Italia voterà oggi a favore del taglio del numero dei parlamentari. I nostri voti sono stati decisivi nel corso dell’iter parlamentare e lo rivendichiamo con orgoglio. Diminuire il numero di deputati e senatori è un primo passo per ridurre la distanza tra i cittadini e il palazzo ma non basta assolutamente. Due i passi da compiere: l’elezione diretta del Presidente della Repubblica e l’abolizione dell’istituto ottocentesco dei senatori a vita. Su queste due riforme, richieste da anni dai cittadini e sostenute da sempre dalla destra, Fratelli d’Italia lancia un appello a tutto il Parlamento e le forze politiche. Basta perdere tempo.

Condividi

6 commenti

Skip to comment form

    • MASULLO IMMACOLATO on 8 Ottobre 2019 at 10:57
    • Reply

    sostengo la politica di FdI e condivido,
    La riduzione dei parlamentari secondo me
    allontana ancora di più la partecipazione del popolo alla politica.

    • Federico Puglia on 8 Ottobre 2019 at 12:14
    • Reply

    Premessa la necessarietà di eliminare i Senatori a Vita, deve comunque essere ben chiaro, nella dichiarazione di voto di FdI, che questa “battaglia” non è una vittoria solo di M5S ma, dei Gruppi (come il Centrodestra) che da tempo reclamano tale iniziativa. Inoltre deve essere chiaro che servono i dovuti aggiustamenti affinché sia garantita una doverosa rappresentatività sia alle Regioni di minori dimensioni in termine di Elettori e, sia dei Partiti minori. Per ultimo, va detto chiaro a Grillo e Movimento che tale operazione ha il solo scopo di allineare la rappresentatività del nostro Paese con il resto d’Europa ma, è ben lungi da avere sia una significatività economica rispetto al debito pubblico, che un elemento per sminuire il valore dei Partiti Politici a favore, dei Movimenti senza ideali legati alla Storia Italiana.

    • vincenzo on 8 Ottobre 2019 at 17:45
    • Reply

    Mipiace #

    • Pino 007 on 9 Ottobre 2019 at 09:21
    • Reply

    Molto bene, quindi ne elimineranno quanti? Non e’ meglio chiudere bottega e tutti a casa ? Come la mettiamo con le milionarie ed INGIUSTE pensioni ? Anche queste verrano tagliate,? meglio se eliminate. Fateci sapere, siamo curiosi di vedere come iniziera’ a funzionare l’Italia.

    • Giovanna on 9 Ottobre 2019 at 11:24
    • Reply

    Trattasi sicuramente di un bel passo avanti, verso un parlamento più vicino al popolo.
    Se il “buongiorno” si vede dal mattino… direi che siamo sulla strada giusta!

    • Gloria Zorzenone on 13 Ottobre 2019 at 10:38
    • Reply

    Ahi ahi ahi… le dichiarazioni di Zingaretti lasciano presagire qualcosa di losco in merito alle elezioni del 27 ottobre. Gatta ci cova.

Rispondi