Ius soli, Zingaretti e Pd gettano la maschera, obiettivo ius culturae è dare cittadinanza automatica a immigrati

Zingaretti e il Pd gettano una volta per tutte la maschera e dicono con chiarezza che vogliono battersi per lo ius soli. Lo avevamo detto fin dall’inizio: la sinistra ha ingannato gli italiani parlando di ius culturae ma la verità è che hanno sempre voluto dare la cittadinanza automatica agli immigrati. Contro lo ius soli Fratelli  d’Italia continuerà la sua raccolta firme e farà le barricate in Parlamento per fermare questa folle proposta anti-italiana.

Condividi

4 commenti

Skip to comment form

    • Gino Cerutti on 18 Novembre 2019 at 20:06
    • Reply

    NON FACCIAMOCI FREGARE DAL FALSO UMANITARISMO, avallato da questo papa, ecumenista della GLOBALIZZAZIONE E DELLA MISCELLANEA RELIGIOSA E CULTURALE…! GLI IMMIGRAZIONISTI SI PREOKKUPANO DEI FALSI PROFUGHI SOLO PER FARLI ENTRARE IN MASSA IN ITALIA. DELLA VITA CHE POI TOCCHERA’ LORO CONDURRE…GLIENE IMPORTA MENO DI ZERO ! IL BERSAGLIO VERO: si chiama DISTRUZIONE DELLO STATO NAZIONALE E DELLA SOVRANITA’ POPOLARE..
    MA AI PRETI GLOBALISTI E AL CULTURAME CIALTRONESCO E FAZIOSO DEI ” SINISTRATI”, per i quali la parola PATRIA e’ solo un vago concetto saputo da remote letture di “squola”, questa Italia ” serva e bordello”, come gia la definiva Dante sette secoli fa’…. VA BENONE.
    INFATTI COME CI SGUAZZANO DENTRO !

    • Pino 007 on 19 Novembre 2019 at 05:25
    • Reply

    Ma di quali maschere parliamo? Loro sono gia’ una maschera, la maschera della falsita’, la maschera delle bugie, la maschera delle stron…e ! Come sempre il popolo ( quell’altro ) li esalta e li adora, vergogna.

    • giacomo on 19 Novembre 2019 at 14:40
    • Reply

    NO IUS SOLI; NO IUS CULURAE…..LA NOSTRA SCUOLA NON E’ DI TUTTI,
    IL REDDITO DI CITTADINANZA BISOGNA MERITARLO IN ITALIA ENTRI COLUI CHE HA UN PASSAPORTO…….

    • pinco pallo on 19 Novembre 2019 at 17:14
    • Reply

    Gli antichi Romani – che la sapevano lunga – concessero talvolta la cittadinanza romana a stranieri. Però il loro principio – di fronte a richieste di concessione – era molto semplice giusto e chiaro : Prima servi Roma e poi vedremo. Cioè pretendevano che prima lo straniero desse un contributo alla vita, alla ricchezza ed alla potenza di Roma, servendo nell’esercito o nell’amministrazione pubblica e poi – se e dopo aver lo straniero appunto così ben meritato – gliela concedevano. O meglio, gliela riconoscevano : in effetti chi aveva speso la sua al servizio di Roma chi aveva militato in tante campagne militari, chi si era dedicato ad amministrare città e comunità, chi in fondo si era comportato come un romano, era diventato dunque di fatto, di sentimenti e di cultura, romano e glisi poteva riconoscere una cittadinanza dunque conquistata sul campo e in lui cresciuta di fatto con sacrificio e dedizione. Qui invece il concetto (Zingaretti) è diverso : prima poggia il tuo piede nero sul territorio italiano e poi – chiunque tu sia e qualunque cosa tu faccia o non faccia – sei subito italiano. Ma perchè ? Perchè, Zngaretti è buono, tutti quelli del PD sono buoni, perchè noi non siamo uno Stato (che orrore solo pensarlo !!!) ma siamo invece un grande ONG e facciamo solo del bene ! . Perchè tanti problemi con la Legge di Bilancio ? Che serve un Bilancio ?? Servono solo AMORE, FRATELLANZA , SOLIDARIETA’ ACCOGLIENZA, CARITA’ CRISTIANA, ecc ecc. Nel momento in cui l’Italia affoga nell’acqua e nel fango, nel momento in cui sono a rischio migliaia di posti di lavoro, nel momento in cui non ci sono più medici specialisti in Ospedale, nel momento che le liste in attesa di diagnosi sono così lunghe che uno fa in tempo a morire, nel momento in cui i bambini frequentano asili e suole a rischio e l’edilizia scolastica è un sogno, nel momento che il nostro territorio – di cui non ci siamo mai occupati seriamente – mostra tutte le sue fragilità con lutti e danni incalcolabili …..ci dobbiamo tutti preoccupare solo e soltanto dello ius soli !!!! Come Zingaretti urla con veemenza e con (finta) convinzione ! La cittadinanza dobbiamo darlo a tutti. A tutto il mondo Naturalmente, più aumentiamo i vantaggi per gli stranieri arrrivati in Italia e più aumenteranno gli stranieri che arriveranno in Italia (che poi è quello che in realtà si vuole, perchè ogni straniero è merce, oro nero, ceto per i soliti amici) Perciò una raccomandazione : non facciamo passare TUTTO QUESTO SVISCERATO AMORE. La mia casa è abbastanza grande, ma non infinita, per cui , accogliendo accogliendo, arriverà il momento che, esaurito anche il bagno e il balconcino, mi si porrà il problema : dove vado a dormire ? Ah è semplice : a casa di Zingaretti. Nicolaaaa….aspettami che arivo !!!! (arivo con una erre sola alla romana) !!!

Rispondi