Vitalizi, ripristino per ex senatori sarebbe ritorno a privilegio fuori dalla storia, Senato non faccia questa scelta

 
Come Fratelli d’Italia siamo stati i primi a portare in Parlamento la battaglia per abolire le pensioni d’oro e i vitalizi. Lo abbiamo fatto con una convinzione: non ci sono cittadini di serie A e di serie B ed è compito dello Stato garantire un trattamento il più equo possibile a tutti. E che sia un dovere della politica e di chi rappresenta le Istituzioni dare l’esempio. Tanti passi in avanti sono stati fatti in questi anni e sarebbe sbagliato tornare indietro. Per questo, se il Senato della Repubblica dovesse decidere di ripristinare i vitalizi per gli ex senatori, ci troveremmo di fronte al ritorno di un privilegio fuori dalla storia e che non ha nessuna ragione d’essere. Soprattutto in un tempo nel quale si fatica a trovare lavoro e le giovani generazioni non hanno nessuna certezza di arrivare ad una pensione, figuriamoci decente. Mi auguro che in Senato prevalga il senso di responsabilità e che questa scelta non venga fatta. Gli italiani non lo perdonerebbero.
Condividi

3 commenti

    • Giuseppe il 2 Febbraio 2020 alle 22:07

    Ciò dimostra che siamo il solito paese GATTOPARDESCO: CAMBIARE TUTTO PER NON CAMBIARE NIENTE. TRE PASSI AVANTI E QUATTRO INDIETRO. NON HO PIÙ ALCUNA SPERANZA CHE QUESTO PSEUDO PAESE POSSA CAMBIARE. CI RINUNCIO CON GRANDE AMAREZZA……

    • Gino Cerutti il 3 Febbraio 2020 alle 10:42

    A PROPOSITO DI SENATORI A VITA.
    FACCIO UN NOME: LILIANA SEGRE. MI RISULTA CHE LO SIA…LO SAPETE CHE UN’ INSEGNANTE DI SESTO FIORENTINO, PER AVER OSATO DICHIARARE IN CLASSE CHE ANCHE SUO NONNO ERA STATO NEL LAGER NAZISTA..
    MA NON SI FACEVA LA PUBBLICITA’ CHE SI FA INVECE LA SIGNORA SEGRE…EBBENE PER QUESTO, VIENE SOTTOPOSTA NON SOLO A LINCIAGGIO MORALE DA PARTE DEI COLLEGHI ( IN 78 HANNO FIRMATO CONTRO DI LEI), BENSI’ A UN VERO E PROPRIO PROCEDIMENTO DISCIPLINARE CON IN TESTA NIENTEMENO CHE LA VICE MINISTRA ALLA ISTRUZIONE. LA VOGLIONO SOSPENDERE DA SERVIZIO E STIPENDIO, IN VISTA DEL LICENZIAMENTO. COSA VE NE PARE ? LA FAMOSA…LOTTA CONTRO GLI ODIATORI, CARA ALLA SINISTRA, STA “AMOROSAMENTE” SPINGENDO A DISTRUGGERE UNA PERSONA E LA SUA FAMIGLIA ! ECCO PERCHE’ BISOGNA SBUGIARDARE QUESTI VELENOSI E ROVINOSI IMPOSTORI ! FRATELLI DI ITALIA, ATTENDIAMO IL VOSTRO INTERVENTO.

    • Pino 007 il 4 Febbraio 2020 alle 12:17

    Prima di tutto vorrei sapere se e’ vero che i senatori anche dopo la loro agognata morte possono passare parte dei loro vitalizi e pensioni varie , ai loro discendenti. Se cosi fosse , credo che piu’ porcheria di questa non si puo’ certo trovare. Fateci sapere. Grazie.
    Poi sarebbe interessante sapere a cosa serve nel 2020 il SENATO, oltre al meraviglioso stipendio che percepiscono ed altro. Quali sono i meriti cosi’ grandi che porta al Presidente dare questo posto a vita anche a dei semplici ignoranti.
    ( Vedi Matteo Renzi, Bellanova, Boldrini, Bonino, Casini, Giacobbe, Monti e Segre, ma anche tanti altri che non capisco cosa ci stanno a fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.