Fisco, Governo continua a strangolare partite IVA e a fare cassa sulle spalle degli italiani

Il Governo continua ancora a strangolare le partite IVA: chi nel 2019 ha speso più di 20.000€ per pagare collaboratori e dipendenti o chi ha avuto un reddito da lavoro dipendente superiore ai 30.000€ è fuori dal regime forfettario con effetto immediato. Circa 340.000 tra commercianti e professionisti dovranno subito adeguarsi al nuovo regime fiscale, pena accertamenti e sanzioni. I pentapiddini continuano a fare cassa in modo osceno sulle spalle di chi lavora, mentre spendono i soldi degli italiani per alimentare il business dell’immigrazione e dare il reddito di cittadinanza a spacciatori, usurai e brigatisti. Questo è un Governo ingiusto e immorale, e chi si ostina a tenerlo in piedi è complice.

Condividi

4 commenti

Scrivi un commento

    • Massimo Gravelli on 6 Febbraio 2020 at 20:39
    • Rispondi

    Devo dire con grandissima delusione che anche tu cara Giorgia ti sei unita al governo che si vuole ingrassare sulle spalle dei cittadini…come?credo che votando a favore dei vitalizi la scelta si commenta dasola..con grandissimo rammarico io non ti voterò x questo…incredibile !!!

    • Gioacchino Foglia on 6 Febbraio 2020 at 22:15
    • Rispondi

    Io invece votero’ Giorgia perche’ e’ l’unica che oggi potrebbe salvare noi partite iva da sempre bistrattate
    e prosciugate da un carico fiscale a dir poco indecente.
    Forza Giorgia io sono con te.

    • Franco Cordiale on 7 Febbraio 2020 at 06:30
    • Rispondi

    SIGNORE EGREGIO. LA DESTRA E’ L’UNICO ARGINE CONTROCORRENTE, SENZA CUI ANDREMMO DRITTI FILATI VERSO IL PIENO STATUS DI PENISOLA EURAFRICANA, DOVE CRICCHE MAFIO- BUROCRATICHE INTERNE E PARASSITI DI OGNI RISMA E PROVENIENZA SAREBBERO PADRONI ASSOLUTI DEI NOSTRI BENI, DELLA NOSTRA LIBERTA’ E VITA STESSA. SALVIAMO E DIFENDIAMO L’ITALIA !

  1. quando si cominceranno a tassare pesantemente coloro che speculano su mercato finanziario ed immobiliare?
    io dico mai perche i politici chi a miliarci a discapito della maggior parte dei cittadini NON LO TOCCA!!

Rispondi