Coronavirus, commissione UE chieda a stati membri rapporto su cause morti naturali, controlli siano uniformi

È possibile che i casi di contagio registrati di coronavirus siano così elevati soltanto in Italia? Vogliamo la verità. La Commissione Europea richieda immediatamente agli Stati membri un puntuale rapporto sulle cause delle morti naturali che si verificano sui rispettivi territori. Per la sicurezza di tutti e per evitare un sempre più imminente danno d’immagine ed economico per l’Italia, in tutte le Nazioni Ue i controlli devono essere uniformi.

Condividi

5 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • Gino Cerutti il 26 Febbraio 2020 alle 12:22

    SOSTENIAMO IN PIENO IL GOVERNATORE MUSUMECI DELLA SICILIA ! A DIFFERENZA DEGLI SCRITERIATI BUONISTI E “ANTI RAZZISTI” COSIDDETTI (VEDI IL SALA DI MILANO), VUOLE IMPORRE LA QUARANTENA AGLI IMMANCABILI “MIGRANTI” I QUALI VENGONO SISTEMATICAMENTE TRAGHETTATI DALLA LIBIA ALL’. ITALIA, DIETRO LA FACCIATA IPOCRITA, ABUSATA ORMAI DA ANNI E ANNI, DI “SALVATAGGIO” IN MARE…
    IL SISTEMA MAFIOSO E PROFITTATORE CHE GESTISCE LA “ACCOGLIENZA” DELLE METODICHE ONDATE DI CLANDESTINI, ALMENO FACCIA I CONTI CONI PERICOLI DEL CORONA VIRUS.
    NON FARLI SBARCARE, VISTO CHE NON POCHI SCAPPANO OGNI VOLTA. INVECE ASSISTERLI E SORVEGLIARLI SULLE NAVI CHE LI HANNO RECUPERATI. PONENDO OVVIAMENTE IN QUARANTENA ANCHE GLI EQUIPAGGI. O SONO IMPROVVISAMENTE DIVENTATI TUTTI SANI I MIGRANTI TRASPORTATI ? DI SOLITO LE ONG ASSERIVANO CHE SAREBBERO TUTTI MALATI… PRIMA CHE SCOPPIASSE LA EPIDEMIA…

  1. quando FDI querelera sta merda di governo? querelerate tutto il governo!!!!
    io scommetto mai e poi mai…
    in quanto tra politici non si scannano ma preferiscono far morire i cittadini…
    poi dicono faremo la nostra parte per portare fuori l’italia da questa tragedia disastro!!
    quando FDI fara veramente per l’italia ed i suoi cittadini?
    io scommetto mai!!

    • Patrizia il 26 Febbraio 2020 alle 13:14

    CONTINUARE CON QUESTA POLITICA IGNORANTE CHE DA ANNI MINA LA SICUREZZA DEGLI ITALIANI È INTOLLERABILE. L’IMPROPRIO USO DEI TERMINI COME RAZZISMO E FASCISMO PALESA L’IMPREPARAZIONE DEI POLITICI. CONNOTEREI COME FASCISTA CHI IMPONE, ATTRAVERSO UNA SUPPOSTA SUPERIORITÀ MORALE, CONDIZIONI VERSO LE QUALI I CITTADINI NON POSSONO ESPRIMERSI E SCEGLIERE. SUBIRE È, DA TROPPO TEMPO, LA CONDIZIONE DIFFUSA CHE VIENE “CONTENUTA”CON L’ACCUSA DI RAZZISMO. DIFENDERSI NON SIGNIFICA AGGREDIRE, MA LA DIFESA È DOVEROSA PER NOI E I NOSTRI CARI.

    • Gino Cerutti il 27 Febbraio 2020 alle 11:21

    In un PAESE NORMALE LA GENTE SCENDEREBBE IN PIAZZA, RIPORTANDO LA CLASSE POLITICA ALLA REALTA’. DA NOI LA PIAZZA E’ MONOPOLIO DI SARDINE E CENTRI SOCIALI… QUELLA NOTTURNA DI BATTONE IMPORTATE DA FUORI E MAGNACCIA SLAVI E AFRICANI CHE LE SORVEGLIANO E SFRUTTANO…MAFIOSI NIGERIANI, ALBANESI, RUMENI… CHI STA DISTRUGGENDO IL BEL PAESE, PUNTA SULLA NOSTRA COMUNE VILTA’… E LA MOZZARELLA INSEDIATA AL QUIRINALE, SI REGOLA DI CONSEGUENZA.

    • patrizia il 27 Febbraio 2020 alle 12:26

    Ormai non possiamo che rassegnarci; anche oggi un’altra ONG scarica circa duecento esseri umani il cui costo di mantenimento ricadrà sugli onesti CITTADINI che, con le loro tasse, provvedono a fornire risorse di cui non beneficeranno mai. Attendiamoci che l’Europa- per elargire condizioni necessarie alla gestione del debito e la crisi economica che, in conseguenza del corona virus- arriverà, ci sottoporrà al ricatto di prenderci tutti questi extracomunitari. E’ già successo con il governo Renzi che ha creato un precedente. Prendano tutti quelli che credono, ma esigiamo garanzia di sicurezza sul territorio per tutelare i ns figli da spaccio, delinquenza, degrado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.