DL rilancio, Meloni: Consentire agli italiani di conoscere riunioni tra Governo e opposizioni con lo streaming, saranno cittadini a giudicare (video)

 
Secondo la maggioranza, Fratelli d’Italia e tutte le forze di opposizione presentano proposte pretestuose. Bene, consentite agli italiani di sapere come si svolgono le riunioni sul decreto rilancio tra Governo e opposizioni con le dirette streaming. Saranno i cittadini a giudicare chi lavora per il reale rilancio dell’Italia e chi no.
 

Condividi

5 commenti

Scrivi un commento

    • Alfredo on 27 Maggio 2020 at 07:53
    • Rispondi

    non pensò che Conte,boccia i miracolati 5 Stalle che governano permetteranno ciò, comunque la Sua è un’ottima mossa politica a difesa reale degli interessi di chi sta soffrendo in questo grave momento

    • Daniela CP on 27 Maggio 2020 at 07:57
    • Rispondi

    Non solo per le riunioni del Decreto Rilancio, che di fatto rilancia molto poco, ma troverei corretto e molto democratico dedicare un intero canale televisivo statale con tutte le dirette al Parlamento, sia per i deputati che per i senatori… tutto alla luce del sole per permettere a chi volesse di interessarsi direttamente alla politica ed ascoltare gli interventi di coloro che sono preposti alla gestione dell’interesse comune…. In questo mondo così virtualmente avanzato, c’è bisogno di verità e onestà ed una semplice telecamera risolverebbe molti problemi di comunicazione perché l’interpretazione non potrebbe essere null’altro che personale.

    • Filippo on 27 Maggio 2020 at 08:29
    • Rispondi

    Buongiorno Giorgia, mi sembra una buona idea, ma giusto per ricalcare un loro cavallo di battaglia e far ricordare, in particolare modo ai 5stelle un modo di fare che a loro piaceva molto e cioè lo “streaming “. Ricordargli con l’occasione del perché poi non li hanno più fatto ora che sono al governo.
    Motto: fai quello che dico, ma non fare quello che io faccio. Si! Da ora in poi finché non vanno a casa conviene farlo in streaming e in diretta nazionale “possibilmente “.
    Giorgia, credo che in Italia la pazienza è finita, ma evidentemente per loro non basta tutto questo disastro. O si torna alla normalità e dare risorse a tutti, oppure ho un brutto presentimento di quello che potrebbe accadere. Forse loro sperano anche in questo per poi fare anche la morale. Dono abili a distorcere la realtà, credo che usano un metodo di comunicazione che viene loro inculcato. Forse è anche studiato. Ad ogni buon conto bisogna capire velocemente cosa democraticamente, ma efficacemente si deve fare. Si gioca sul fatto che anche se loro vanno a casa non vedono forze che hanno spessore di governo. Dobbiamo dimostrare che non è vero e che la compattezza del CD è reale. Berlusconi?
    Una buona giornata
    Filippo

    • Giuseppe on 27 Maggio 2020 at 09:20
    • Rispondi

    CONDIVIDO TUTTI I VOSTRI PENSIERI. FORZA GIORGIA!!

    • Giorgio on 27 Maggio 2020 at 09:39
    • Rispondi

    Un gran passo sig giorgia, ora è bene che sia anche il popolo che giudichi queste situazioni.ricominciamo a riprenderci i nostri diritti!!!! Grandi!!!!!

Rispondi