Ucraina, Meloni: Da FdI mozione in Parlamento per difendere interessi nazionali, ci auguriamo sia contributo utile per arrivare a risoluzione comune

Sostenere ogni sforzo per mettere fine all’aggressione della Russia ai danni di Kiev e ripristinare sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina, istituzione in sede di Consiglio UE di  un fondo temporaneo per compensare le Nazioni europee che saranno maggiormente penalizzate dalle sanzioni alla Russia, concessione dello status di rifugiati ai cittadini ucraini: queste le tre proposte principali della mozione che Fratelli d’Italia presenterà in Parlamento per difendere gli interessi nazionali italiani. Mettiamo questo documento a disposizione di tutte le forze politiche e ci auguriamo possa essere un contributo utile per arrivare ad una risoluzione comune. Crediamo che il Parlamento debba essere centrale nella gestione della crisi e che spetti alle Camere esprimere un indirizzo chiaro nei confronti dell’Esecutivo. Da opposizione patriottica FdI è pronta a dare il suo contributo.

Condividi

90 commenti

Vai al modulo dei commenti

    • enzoliberitutti il 28 Febbraio 2022 alle 17:18

    “…Il “ministero della Verità” europeo? La preoccupazione è che gli “strumenti” presentati da Von der Leyen servano in realtà a instaurare una sorta di “ministero della Verità” sovranazionale, il cui compito sarebbe quello di scremare l’informazione, facendo arrivare all’opinione pubblica la “verità” confezionata dalle istituzioni e pronta per essere digerita dai cittadini europei. Proprio per quanto riguarda il conflitto in Ucraina, negli ultimi giorni i media mainstream si sono resi protagonisti di gaffe e diffusione di fake news. Un esempio su tutti, le immagini di un videogioco di guerra mandate in onda nel corso del TG2 in un servizio riguardo agli sviluppi del conflitto. Tuttavia, la diffusione di rappresentazioni della realtà distorte, sempre se da parte dei media allineati, non sembra preoccupare governi e istituzioni europee.La questione Ucraina è frutto di scelte passate.D’un tratto, il mainstream ha iniziato a parlare della questione Ucraina, quasi come se si trattasse di una situazione inedita, che si è evoluta nell’arco di qualche settimana. In realtà, parliamo di un conflitto che procede da diverso tempo. L’Ucraina è infatti considerata come una sorta di “zona cuscinetto” tra Occidente e Oriente, il cui popolo si sente tirato da un lato verso la Russia, dall’altro dall’Unione europea. Quella che doveva essere una zona franca e neutrale è però presto diventata mira d’espansionismo per l’Occidente, e desiderio di riconquista dall’altro fronte. Nel 2014, le ambizioni filorusse dell’allora presidente ucraino Viktor Janukovyc hanno portato a mesi di manifestazioni di protesta violente, che si conclusero con il rovesciamento del governo da lui guidato. Un evento che a Est viene ad oggi considerato come un “golpe” voluto dall’Occidente…”

    https://www.byoblu.com/2022/02/28/ursula-von-der-leyen-unione-europea-blocco-media-russi/

    • enzoliberitutti il 28 Febbraio 2022 alle 17:41

    https://ivdp.it/9030-2/

    • alfredo il 28 Febbraio 2022 alle 17:42

    L’opinione pubblica a proposito dell’Ucraina sa solo quello che i giornalacci /telegiornali italiani e i loro direttori vogliono che sappia cioe nulla, e quel poco che trapela e di una falsita’ aberrante..Il Parlamento, a cui lei si riferisce e lo stesso che plaude Draghi che impone leggi anticostituzionali con Decreti di fiducia Per quanto riguarda il suo discorso tenuto negli Usa nel quale lei si rammarica del fatto che gli Usa non dovevano lasciare l’Afganistan le ricordo che sempre gli usa hanno INVASO ,L’Afganistan, la Siria, l’Iraq nazioni che non avevano fatto nulla,provocando piu’ di un milione di morti ma nessuno a chiesto sanzioni contro gli Usa o ha inviato armi per difendersi come fa l’Europa con i fascisti di Kiev.Lei mi ha deluso

    • XMAS il 28 Febbraio 2022 alle 18:08

    Sono deluso anche io cara Giorgia.Il governo di quel fantoccio di Dittatore che abbiamo ha deciso di inviare armi leggere,mitragliatrici,missili stinger ,blindati e di raddoppiare il numero di aerei nonchè quasi 4000 soldati.Sarebbero questo il contributo del quale parli o ti stai accodando al mucchio dei quaraqua?
    Ti ripeto documentati su cio’ che e’ successo in Ucraina da Pratica di Mare in poi e sui massacri delle SS ucraine nel Donbass dal 2014 contro le popolazioni filo russe.
    Prima c’era il Covid ora c’è l’Ucraina nei tg di stato e reti private dove chiaramente il diavolo è Putin e il Santo Biden e la NATO con la Von der al seguito.
    Poichè disponiamo di miliardi di euro ci offriremo di ospitare migliaia di profughi(questi lo sono davvero)la ns ministra Lamorghese sta già preparando il piano senza pero’ pensare alle migliaia di clandestini che sbarcano giornalmente .Insomma il campo profughi d’Europa lo farà l’Italia magari sotto falsa promessa di Bruxelles di contribuire con qualche miliardozzo al mantenimento o con l’autorizzazione ad utilizzare la seconda trance del PNRR a tale scopo.
    Dulcis in fundo il blocco delle forniture di gas ,petrolio alle stelle,grano alle stelle ed il famigerato SWIFT bancario che spezzerà le gambe a mezza Europa ed in primis noi.Come lo hai chiamato FONDO TEMPORANEO per gli stati piu’ penalizzati ??Mi viene da ridere .Con le misure prese ,se va bene,ci risolleveremo in piedi fra 20 anni.In tutto questo casino chi è che non ci rimette ed anzi ci guadagna?Risposta ovvia gli USA.

    • enzoliberitutti il 28 Febbraio 2022 alle 18:50

    “UN AMERICANO A KIEV CI RACCONTA , FINALMENTE, QUELLO CHE STANNO FACENDO I RUSSi. E PERCHE’…STA FACENDO IL GIRO DELLA RETE: E’ IL VIDEO, GIRATO IL 26 FEBBRAIO, Di CITTADINO AMERICANO A KIEV. IL QUALE FINALMENTE CI FORNISCE LE RISPOSTE ALLE TANTE DOMANDE CHE CI SIAMO POSTI E CHE CERTO NON VENGONO SPIEGATE DAI MEDIA, TROPPO IMPEGNATI A CUCINARE FALSITA’, NOTIZIE INVENTATE E SPEZZONI DI VIDEOGAMES. Perché non vediamo attacchi aerei? Perché non ci sono bombardamenti? Perché la Russia non ha tagliato elettricità, acqua e internet agli ucraini, come si usa nelle guerre? Come reagiscono gli ucraini? Cosa sta combinando Zelenski? Da cosa stanno davvero scappando, i profughi? E soprattutto: cosa vuole in realtà Putin? Ascoltatelo con attenzione, è davvero illuminante. Chi non conosce l’inglese troverà più sotto tutta la traduzione originale, un po’ riadattata per facilitare la lettura.”

    https://visionetv.it/un-americano-a-kiev-ci-racconta-finalmente-quello-che-stanno-facendo-i-russi-e-perche/

    • enzoliberitutti il 28 Febbraio 2022 alle 19:15

    RICOMINCIA IL RAZZISMO POLITICAMENTE CORRETTO

    https://visionetv.it/russofobia-i-neorazzisti-italiani-cercano-sfogo-prima-i-novax-e-ora-i-russi/

    • enzoliberitutti il 28 Febbraio 2022 alle 21:03

    https://www.byoblu.com/2022/02/28/professionisti-dal-fronte/

  1. Fermare Hitler II° significa anche riacquistare anche noi la tranquillità che meritiamo. Putin si sta solo dimostrando un pazzo che vuol provocare la guerra mondiale=miliardi di mortri e distruzione di tutto il pianeta. O è pazzo o è scemo. !

    • Gino Cerutti il 1 Marzo 2022 alle 11:37

    GIORGIA MELONI. RESPINGI LA PROPOSTA DI “OFFRIRE” ARMI ALLA POPOLAZIONE Ucraina… Un occasione buona solo per farla massacrare dai russi, salvo poi sentirci la voce della immancabile gallina stridula e piagnucolosa della Ursula Van Der Cavolen strillare contro la barbarie di Putin. Nemmeno la wehrmacht di Hitler riusci’ a resistere all’uragano di fuoco delle katiusce russe, il tristemente noto “organo di Stalin” e non parliamo dell’assoluta superiorita’ aerea. Lasciando stare le divisioni di carri armati, che batterebbero anche gli Abraham statunitensi.!!
    UN ATROCE BAGNO DI SANGUE SCATENEREBBE UN FOSSATO INCOLMABILE TRA DUE POPOLI, premessa sicura all’innesto di piu’ grave guerra. Se l’intelligenza politica dei bibitari e disk jokey, ma anche banchieri e finanzieri travestiti da politici di questo governastro non ci arriva a capirlo, come forse inevitabile, le teste pensanti devono arrivarci, invece! E di ogni schieramento politico.

    • enzoliberitutti il 1 Marzo 2022 alle 18:45

    CENSURA POLITICAMENTE CORRETTA

    https://visionetv.it/la-nostra-propaganda-uccide-la-verita-la-chiusura-di-rt-sputnik-ed-altri/

    • XMAS il 1 Marzo 2022 alle 18:51

    CAMERATA80 il pazzo NON è Putin ma Biden e l’intera NATO a cui l’Italia appartiene insieme a quell’accozzaglia di stati chiamata Europa.
    Giorgia dopo aver lodato Putin(anche nel tuo libro) ti sei accodata al baraccone del governo considerandolo un criminale e approvando tutte le mozioni del ns Ditactor Draghi .Visti i vari commenti nei social e sui giornali penso che cio’ ti costerà caro in termini di consensi e voti.
    Un ultima considerazione,se Putin avesse voluto si sarebbe mangiata l’Ucraina in un giorno usando l’intera aviazione al completo e bombadando a tappeto cosa che invece ha fatto la Nato in Serbia e gli USA in Vietnam e Irak o questi non sono crimini di guerra?
    Ieri ho visto in TV la solita propaganda sui rifugiati e ho notato,e non solo io,che le stazioni ferroviarie in Ucraina sono zeppe anche di colorati magraebini,bangli,paki e razze varie.Si calcola che ce ne siano circa mezzo milione in attesa approffittando della situazione,La Polonia non li vuole e cosi’ la Romania chissà che l’Italia non mandi i C130 a raccattarli considerandoli poi dei rifugiati con i vantaggi di tale stato.

  2. Il buffone di zelenski fino a 2 giorni fa faceva il buffone in giro per l’ucraina,adesso nascosto in un Bunker…
    BUFFONE!!!

    Trovato un ora fa piu o meno…
    Quante mezogne ci raccontano al TG…
    LMAO

    https://rense.com/general96/farley.mp4

  3. Per Coloro Che Capiscono Inglese come la Meloni…

    IS UKRAINE A LEGITIMATE NATION-STATE OR IS IT PART OF RUSSIA?

    In 2014 UN Secretary-General Ban Ki-moon stated that Ukraine had not registered its borders since 12/25/1991. Since the UN has still not registered the borders of Ukraine as a sovereign state and Russia is the legal successor of the USSR (this is confirmed by the decisions of international courts on property disputes between the former USSR and foreign countries), the lands on which Ukraine, Belarus and Novorossiya are located belong to Russia.

    In other words, according to Benjamin Fulford’s reliable FSB sources, the so-called Ukraine invasion is a police action taking place within the borders of Russia.

    This also explains why Ukraine could not be made part of NATO or the EU, much as they wanted to be.

    • enzoliberitutti il 2 Marzo 2022 alle 09:11

    “Guerra Russia-Ucraina: Attenzione a quei fuorvianti e pericolosi schemi mentali…
    Forse questo è ciò che molti americani vogliono. Ma coloro che sono a loro agio con il ciclo di escalation e pensano di essere preparati ad accettare i lati negativi, potrebbero considerare se stanno vedendo gli eventi dall’interno di una trappola informativa.”

    https://www.sabinopaciolla.com/guerra-russia-ucraina-attenzione-a-quei-fuorvianti-e-pericolosi-schemi-mentali/

  4. Per Coloro Che Non Capiscono Inglese e tradotto proprio Per Voi!!!

    Il Pentagono gestiva laboratori di armi biologiche in 25 paesi, inclusa l’Ucraina… ma nessuna protesta globale contro gli Stati Uniti per il finanziamento di crimini covid contro l’umanità

    https://citizens-news.translate.goog/598387.html?_x_tr_sl=en&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=en

    Sveglia Italiani I politici Vi prendono Per Il Culo Nahce Sulle Ragioni Perche Putin Si Riprende L’Ucraina!!!

    Mi Vergogno Veramete Di essere Italiano!!!!!
    Che Schifo!!

    Tu Inclusa Meloni!!!

    Non Posto il Link In Inglese altrimenti me lo bloccano il post..

    Censura pura…

    Nascondere Fatti Alla Cittadinanza!!!

    • enzoliberitutti il 2 Marzo 2022 alle 14:00

    …IL POLITICAMENTE CORRETTO “che per ora indirizza i destini del mondo…, dopo l’odio verso i bianchi,i cristiani e i loro valori…,ecc…, sembra aggiungere nella black list anche tutto ciò che è RUSSO…(fa parte della strategia di aumentare le divisioni “DIVIDE ET IMPERA”?)

    https://visionetv.it/delitto-e-castigo-la-follia-russofoba-colpisce-anche-dostoevskij-e-paolo-nori-piange-su-instagram/

    • enzoliberitutti il 2 Marzo 2022 alle 16:42

    REPUBBLICA CECA: “FINO A TRE ANNI DI CARCERE PER PENSIERI FILORUSSI”. GIÀ DUE ARRESTI

    https://www.byoblu.com/2022/03/02/repubblica-ceca-carcere-pensieri-filorussi/

    • enzoliberitutti il 2 Marzo 2022 alle 17:48

    https://youtu.be/n8-ZLtpjMSA

    • enzoliberitutti il 2 Marzo 2022 alle 21:46

    https://youtu.be/anKv5CaqqCc

    • enzoliberitutti il 3 Marzo 2022 alle 12:09

    “…Essi sostengono convintamente missioni di pace con armi intelligenti e stabiliscono che i popoli vanno liberati solo se stanno dalla parte giusta, politicamente corretta…anche quando nel 1999 i Paesi della Nato bombardarono Belgrado e la popolazione civile serba si stava lottando per la pace e per liberare il popolo del Kosovo che gemeva per le persecuzioni. Le bombe che a quei tempi devastavano tutte le infrastrutture erano ritenute ‘intelligenti’…I buonisti oggi si schierano senza esitazioni con il presidente ucraino Zelensky, un comico che dal 2014 ad oggi ha fatto ridere il Donbass con 15.000 morti. Risate a crepapelle. E che dire delle insegne naziste ostentate dal battaglione Azov, schierato dall’esercito ucraino nella regione del Donbass? Da sbellicarsi, anche qui…Zelensky otto anni fa ha rovesciato con un colpo di stato il precedente presidente filorusso, con la complicità e l’appoggio della Nato e del mondo occidentale, perseguitando la comunità filorussa del suo Paese con i sistemi più infami. Dove erano allora i pacefondai? Probabilmente erano distratti dalle nobili gesta del presidente americano Obama, in Africa e nel Medio Oriente…Facciamo la conoscenza di uno di loro. Ecco Igor, un cittadino russo residente in Italia da qualche anno. Abbiamo parlato con lui e abbiamo scoperto che non è vaccinato. È pure maschio, bianco, cristiano, forse anche di destra: insomma, ce le ha addosso tutte, le sfighe! Fosse almeno omosessuale, potrebbe salvarsi in corner. E invece no: ha pure la disgrazia di non essere gay…”

    https://www.sabinopaciolla.com/le-sirene-del-pacifismo-stop-and-go/

    • enzoliberitutti il 3 Marzo 2022 alle 17:14

    “Catasto ad ogni costo: mentre pensiamo alla guerra, il governo ci sanziona la casa…In sostanza ci stanno dicendo che nel pieno di una crisi internazionale, con l’inflazione alle stelle e aziende e famiglie in ginocchio, il governo è pronto ad andare a casa se non gli consentono di svolgere un’indagine statistica.
    Una bugia che appare ridicola e ricorda un’altra clamorosa panzana, sostenuta da Draghi in persona quando ci diceva che il green pass garantisce di trovarsi in ambienti sicuri, dove non si può contagiare né essere contagiati.”

    https://visionetv.it/catasto-ad-ogni-costo-mentre-pensiamo-alla-guerra-il-governo-ci-sanziona-la-casa/

  5. Ascoltte e verificate i fatti che il tipo racconta…
    Almeno vi chiarite le idee e capite chi vi racconta puttanate…

    • Paolo il 3 Marzo 2022 alle 22:49

    Vogliamo aiutare gli altri ad essere liberi ma noi Italiani, non siamo capaci di liberarci noi da un governo NON votato che continua a violare la nostra COSTITUZIONE! Ma cosa cavolo vogliamo ergerci a liberatori che NON siamo capaci a liberarci NOI!! Signori miei, per stare in Euro NATO, ci svendiamo e ci andiamo a prendere rischi eccezionali! Veramente deprimente e chiaramente esplicative della cultura giornalistica, le domande fatte appunto dai così detti giornalisti. Ma si può chiedere dove possono colpire i missili Russi? Possono colpire dove vogliono e questo anche i più sprovveduti lo sanno. Quando si va a ficcare un bastone in un nido di calabroni, cosa ci si può aspettare? Minimo di diventare gonfi come palloni o morire! Ora la Russia Paese dominato da tiranno si ribella a Paese dominato da tiranno, La Russia non vuole Paesi NATO ai confini e agli USA non pare vero di piantare una spina nel fianco della Russia ma chi ne pagherà le conseguenze? Sanzioni alla Russia che le patisce in modo marginale ma che è pronta ad un contrattacco che potrebbe rivelarsi tragicamente disastroso e non solo per gli USA. La soluzione può e deve essere diplomatica che l’Ucraina , faccia parte dell’unione Europea ma che non abbia legami con la NATO! Nessuna arma deve essere mandata in Ucraina, sarebbe una chiara provocazione che coinvolgerebbe il Paese che invia le armi. Stanziati milioni per l’Ucraina ma per NOI che dopo la schifezza del nostro voluto crollo economico che viene scusato per l’epidemia ma che in realtà, è stato provocato da misure scellerate e coercitive , non ancora sciolte! Signori miei ma in che mani siamo? C’è solo volere di supremazia e di dominio a tutti i costi , anche a costo di ridurre Paesi sul lastrico! Non parteggio per la Russia ma nemmeno per gli USA, sono uguali negli intendimenti, seppur con sistemi diversi, l’una diretta e l’altra con più finta diplomazia! Un caro saluto a tutti! Paolo.

    • enzoliberitutti il 4 Marzo 2022 alle 11:07

    “…Quello che sta succedendo in Canada dovrebbe essere un campanello d’allarme per il mondo intero. Ci stanno mostrando esattamente cosa c’è in serbo per tutti noi. In pratica, i governi controlleranno il dissenso attraverso la tirannia finanziaria e il ricatto. Il prossimo passo in questa direzione sarà la messa in pratica, in tutto il mondo, della VALUTA DIGITALE PROGRAMMABILE. Come riportato da The Telegraph nel giugno 2021, la Banca d’Inghilterra ha già iniziato a muoversi per una valuta digitale programmabile emessa dalla banca centrale (CBDC),e non c’è dubbio che questo sia il piano di tutte le banche centrali del mondo.Ne aveva parlato un membro del consiglio di amministrazione della Banca centrale Europea, Fabio Panetta, alla conferenza sul futuro del denaro digitale tenutasi a Roma il 10 dicembre 2021. Cosa si intende per valuta “programmabile”? Come spiegato da The Telegraph (6), “il denaro digitale potrebbe essere programmato per garantire che venga speso solo per l’acquisto di beni essenziali o per i beni che un datore di lavoro o il governo ritengano ragionevoli”…IL CONTROLLO ASSOLUTO ATTRAVERSO LA SCHIAVITU’ FINANZIARIA…Che la valuta programmabile possa limitare la libertà è probabilmente l’eufemismo del secolo. È un dato più che certo…LA LEADERSHIP GLOBALE E’ STATA INFILTRATA. Nell’intervista completa a Rogan, Nawaz continua a discutere di come i governi di tutto il mondo sono stati infiltrati dai membri del World Economic Forum (WEF), la cui agenda è attuare l’autoritarismo globale. Come riportato…I GLOBALISTI INTENDONO PRENDERE IL CONTROLLO DEI SISTEMI SANITARI IN TUTTO IL MONDO. Tuttavia, i vostri soldi non sono l’unica cosa che la cabala globalista vuole controllare. In un articolo del 18 febbraio 2022, il Dr. Peter Breggin…STA’ PER ESSERE STABILITO UN TRATTATO PANDEMICO. Il 24 maggio 2021 il Consiglio Europeo ha annunciato il suo sostegno all’istituzione di un Trattato Pandemico internazionale, in base al quale l’OMS avrà il potere di sostituire le legislazioni dei singoli Paesi con una propria normativa, in nome della “prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie”…ANCHE IL VOSTRO CIBO SARA’ SOTTO IL LORO CONTROLLO…Oltre alle finanze e all’assistenza sanitaria, la cabala globale intende controllare anche il vostro approvvigionamento alimentare e dettare ciò che si potrà o no mangiare, in nome della lotta al cambiamento climatico e per la salvezza del pianeta. Il Grande Reset è davvero l’azzeramento della vita e della società così come le conosciamo…”

    https://comedonchisciotte.org/la-pandemia-entra-nella-fase-finale-ecco-il-vero-scopo/

    • enzoliberitutti il 4 Marzo 2022 alle 13:50

    https://www.ilparagone.it/attualita/green-pass-resta-ma-rimodulato/

    • enzoliberitutti il 5 Marzo 2022 alle 11:41

    “…L’accento oggi è posto solo sui “diritti civili”, ma i “doveri”? Riusciremo a sentire una voce di PACE che “smaschera” l’inautenticità di molti “bla bla” politici? Bla bla che da troppo tempo inondano, come un fiume in piena e fuori controllo, le nostre case! Volete un esempio? I miei giovani mi dicevano che in alcuni dei loro territori, da tantissimo tempo, si soffriva e si moriva! Eppure il dibattito europeo, nel periodo natalizio, verteva sul: “Togliere ufficialmente la parola Natale dalle festività natalizie. E la cancellazione dei nomi di Giuseppe e Maria”! Questo avveniva solamente circa due mesi fa! Per non dire poi di altre preoccupazioni e amenità all’apparenza prioritarie ripetutamente sentite nei bla bla dei nostri politici. Tutto ok? Andrà tutto bene? No, niente affatto… niente è ok!”.Per questo motivo con i miei giovani abbiamo deciso, al di fuori di ogni pregiudizio politico e sociale, di “Pregare per coloro che ci governano” perché la smettano di essere “camaleontici” ed evanescenti, manifestando un’evidente incapacità nel dare una seria e imparziale lettura degli eventi in corso!…”

    https://lanuovabq.it/it/quale-pace-cerchiamo

    • enzoliberitutti il 5 Marzo 2022 alle 22:27

    https://comedonchisciotte.org/guerra-cognitiva-e-dominio-umano/

    • Paolo il 5 Marzo 2022 alle 23:50

    Allora. , necessario fare il punto su questa pseudo unione Europea e sull’euro.Quindi bisogna rendersi conto che con l’euro , NON c’è stato aumento di lavoro, con l’euro NON c’è stata tutela per i giovani, con l’euro NON c’è stata tutela per gli anziani, con l’euro NON c’è stata crescita per l’Italia ma perdita di sovranità e libertà e tutti questi fatti negativi , vanno di pari passo con una unione Europea, fallimentare! Si proclamava l’assenza di guerre , osannando l’unione Europea, e si vede come siano sparite le guerre , oggi abbiamo, sperando di no , una minaccia di guerra mondiale e questo succede per l’incapacità Europea di fare scelte vere di pace! Basterebbe dare l’ingresso alla Ucraina in Europa ma non consentire l’ingresso dell’Ucraina nella NATO, sarebbe una chiara provocazione per favorire gli USA, decisione auto distruttiva per i Paesi Europei , con coinvolgimento dell’Itali e di altri Paesi che sono depositi di armi nucleari della NATO! Attenzione anche per l’errore madornale che partiti come FRATELLI D’ITALIA che sono all’opposizione e fin, ad ora godono del favore del Popolo ma con decisioni errate , questo favore Popolare , può sparire! Non sto a parlare di questo governo NON votato che fa solo scelte scellerate , governo USA dipendente che se ne frega dei veri bisogni del Popolo Italiano ma tiene a soddisfare le esigenze degli USA, D’altronde abbiamo un presidente del consiglio Goldman e Sachs , , così come lo fu il signor Monti che dichiarò chiaramente che la crisi Europea , favoriva l’America e che il nostro Paese aveva troppa libertà e sovranità! Oggi nel PD è approdato il signor Letta che è vistosamente contro il Popolo Italiano ! Cara signora Meloni, non si faccia coinvolgere in decisioni ,sicuramente nefaste per l’Italia! Ricordo la crisi di Cipro come esempio, la grande Germania , leader dell’unione Europea, si sbrigò a fornire TIR carichi di euro per i bancomat Ciprioti, come videro le rampe missilistiche Russe puntate verso la Germania! Questo fatto la disse lunga sul potere deterrente Russo! Quindi si può aiutare l’Ucraina ma in modo oculato per non irritare i Russi col, favorire gli USA, e includere l’Ucraina nella NATO, non sarebbe un ottima idea , ma pessima e scellerata! Quale peso leggero sfiderebbe un peso massimo , avendo scarsissime possibilità di successo? E nel caso di questa diatriba, non filosofica ma concreta , sarebbe veramente distruttivo per via di un non remoto conflitto mondiale con coinvolgimento disastroso per l’Europa | NO! Non bisogna arrendersi passivamente alla Russia ma trovare una soluzione diplomatica , non perniciosa ! Questi i fatti ! Un caro saluto a tutti! Paolo.

    • enzoliberitutti il 6 Marzo 2022 alle 12:21

    “…Per capire i motivi di questo fallimento, vi propongo in video di Tucker Carlson, i giornalista televisivo più famoso negli Stati Uniti e l’unico che ha affrontato la questione ucraina di petto fin dal principio. Il video che vi propongo gli ha causato numerosi attacchi sugli alti mainstream media e presino l’accusa di essere un traditore e un agente russo, il che negli Stati Uniti comporta la pena di morte. Lascio a voi decidere.
    Alexander Vindman, il militare statunitense di origini ucraine che è stato menzionato nel sito è stato il principale testimone contro Donald Trump nel corso del suo primo processo di impeachment, che verteva su una telefonata con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in cui Trump chiedeva aiuto per indagare sulle possibili attività corrotte di Hunter Biden, il figlio di Joe Biden…Per vedere il problema ucraino dal punto di vista militare vi propongo un’intervista realizzata da The Hill, un canale informativo di sinistra negli Stati Uniti…Ora che abbiamo una visione più chiara del motivo per cui gli Stati Uniti non vogliono farsi coinvolgere direttamente nella difesa dell’Ucraina, vi propongo un’intervista a Nigel Farage, il noto politico britannico che ha contribuito in modo determinante alla Brexit.Farage ci illustra il punto di vista britannico ed europeo sulla questione dell’Ucraina…”

    https://mazzoninews.com/2022/03/06/invasione-dellucraina-mn-166/

    • Paolo il 6 Marzo 2022 alle 15:09

    UNA PICCOLISSIMA COSTATAZIONE MARGINALE, Israele si precipita ad aiutare i poveri Ucraini, bene ma i bombardamenti effettuati sul Popolo Palestinese con massacro dei civili ad opera della stessa Israele? Erano e sono considerati legittimi!! Beh, si sa che gli USA sono grandi ” amici” degli Ebrei , come lo sono tanti giornalisti che condannano la Russia ma hanno dimenticato i soprusi sopportati dai Palestinesi!! Così va il mondo, c’è chi fa massacri e chi invece, uccide giustamente! La storia ce lo ha chiaramente dimostrato, i ” Nativi Americani, sono stati massacrati , ma l’America i massacri li denominava, guerre indiane! E non dimentichiamo che gli Americani sono di provenienza Europea. Un caro saluto a tutti! Paolo.

    • Paolo il 6 Marzo 2022 alle 15:13

    Al signor Enzo Libero, siamo in molti a pensarla come lei ma molti sono plagiati dal sogno Americano e non riescono a pensare e ad analizzare i fatti come sono nella realtà, non sono consapevoli che tutta la storia , è basata su complotti! Un caro saluto a lei! Paolo

  6. Per coloro che capiscono inglese sentitevelo…

    L’unico Responsabile “e L’america che a fatto quello che cazzo voleva senza mantenere la propria parola nel 1997,

    La NATO NON SI ESPANDERA VERSO LA RUSSIA….
    E Si L’America fa promesse,ma poi si gira e tenta di metterla nel culo a tutti..

    Brava Meloni Tu Che Lecchi Il Culo Al America…
    NON TI DARO MAI E POI MAI IL MIO VOTO AMCO SE RINASCO 10 VOLTE!!!

    • Paolo il 7 Marzo 2022 alle 00:13

    Siamo in balia di un governo NON votato e chi dovrebbe contrastare che esiste un reale pericolo di finire male ma molto male, asseconda gli USA, forse questa accondiscendenza, dimostra da che parte stanno veramente , partiti che predicano bene ma agiscono malissimo! Siamo succubi di un unione Europea che vistosamente , è dott6o gli USA! Penso che piccoli partiti come ITALEXIT , forse sono più coscienziosi di partiti che dicono di essere all’opposizione. Veramente stupido fornire armi all’Ucraina , risulterebbe , chiara ostilità verso la Russia . Il presidente Putin , non è sicuramente un personaggio che si arrenderebbe all’ unione Europea e tanto meno alla NATO! Signori miei , siamo in mani veramente pessime. Non c’è rispetto per la pace ma solo rispetto per accrescere dominio sulla Terra ma la Russia non ha paura per niente!! Ricordo che gli specnaz Russi diventati poi KGB e dopo FSB, sono persone che vivono nei Paesi, assumendone usi e costumi ma pronti ad intervenire in qualsiasi momento se la Russia li attiva! Questo solo per dare un piccolissimo esempio della non ingenuità Russa! Scrivo ciò per togliere ogni dubbio che il pericolo non ci sia e che la NATO sia il meglio, sono due potenze identiche che non vogliono essere dominate. Quindi Paesi come il nostro devono , rendersi conto che sono solo Paesi usati come pedoni nel gioco degli scacchi, sacrificabili , pur di salvare il re! Chiaro il paragone? Un caro saluto a tutti! Paolo

    • enzoliberitutti il 8 Marzo 2022 alle 17:15

    https://comedonchisciotte.org/e-dal-letame-nascono-i-fior/

    • enzoliberitutti il 8 Marzo 2022 alle 20:31

    https://youtu.be/0BA7SxP0Os8

    • enzoliberitutti il 10 Marzo 2022 alle 09:47

    “…Le armi distribuite alle milizie potrebbero inoltre venire impiegate per compiere azioni criminali o finire sul mercato clandestino che alimenta malavita organizzata e gruppi terroristici, specie in una nazione che registra un elevatissimo tasso di corruzione negli apparati pubblici. Meglio non dimenticare che la mafia ucraina è ramificata anche in Medio Oriente e Caucaso e che almeno due battaglioni di jihadisti ceceni combattono al fianco degli ucraini in contrapposizione alle truppe governative cecene filo-russe presenti anch’esse in questo conflitto. L’ipotesi che un buon quantitativo di missili e lanciarazzi anticarro o antiaerei finiscano nelle mani di milizie jihadiste è in incubo per la sicurezza della stessa Europa che quelle armi sta fornendo a Kiev senza alcun apparente controllo. Di fronte a questa minaccia l’opzione che tali arsenali cadano in mano ai russi o vengano distrutti in battaglia appare quasi auspicabile rispetto al rischio di armare pesantemente malavitosi e terroristi…”

    https://lanuovabq.it/it/armi-allucraina-litalia-diventa-belligerante-senza-saperlo

    • Paolo il 13 Marzo 2022 alle 21:27

    Necessario sarebbe, ricordarsi di tutte le guerre fomentate dagli USA , ricordarsi le vittime innocenti causate in IRAN, Palestina, e praticamente le vittime civili, di tutti conflitti di patrocinio USA ! Possiamo ricordarci che da quando gli Europei hanno “conquistato” l’America , la stessa America per portare la “democrazia” , ha distrutto intere popolazioni , lasciando poi, gli stessi governi trovati ,vedasi , l’Afghanistan Certo, Putin , è dittatore ma almeno , è chiaramente dittatore, gli USA sono uguali ma cercano di giustificarsi dicendo, di portare democrazia e libertà, mi piacerebbe piacere , dove hanno contribuito a migliorare le situazioni dei Popoli! L’associazione NATO , ha trasformato le Nazioni del patto atlantico in depositi di armi nucleari USA. I pacifisti , dovrebbero manifestare contro Putin e contro gli USA! Si dice che senza armi USA , i partigiani , non avrebbero, sconfitto il Nazismo, si confonde una guerra mondiale che ha coinvolto tutte le Nazioni per sfuggire al Nazismo e una nazione che ha dato grande appoggio , è stata , proprio, la Russia ! Ora , per evitare un conflitto che potrebbe coinvolgere tutti e si parla di distruzione totale , , visto le armi attuali intercontinentali , sarebbe opportuno un grande lavoro diplomatico , serio , anche verso gli USA, Si parla di sanzioni alla Russia e già stiamo pagando noi con aumenti sconsiderati su ogni tipo di merce! Altri detentori di materie prime, sono la Cina che è alleata con la Russia e noi siamo in mezzo, incapaci di imporre la nostra sovranità, messa in pericolo da unione fintamente Europea ma sottostante alle decisioni USA ! Questa è la situazione che viene nascosta , sventolando la situazione Ucraina come disastro immane ma nessuno ha mai descritto disastri immani, causati dagli USA in altre realtà, poco pubblicizzate dai media! Vedasi , l’America del sud dove molti nazisti hanno trovato rifugio , foreste Amazzoniche le cui Popolazioni sono state decimate per scopi speculativi delle foreste, il Vietnam , dove vi era regime dittatoriale e oggi ha lo stesso regime e molti altri Paesi . Insomma , viene pubblicizzato , sempre, ciò che fa comodo ! Un caro saluto a tutti! Paolo

Rispondi