fbpx

Lug 22

FdI-An al fianco del sindaco di Villa Sant’Angelo Pierluigi Biondi sulla ricostruzione post sisma de l’Aquila e dei Comuni del cratere

Caro Sindaco, caro Pierluigi,

Sono venuta a conoscenza della forma di protesta che Ti vede protagonista nell’aquilano e più in generale in Abruzzo per i ritardi circa la ricostruzione post-sisma che ha scosso la Tua, la nostra Terra.

Ho avuto modo di conoscere Villa Sant’Angelo e la sua straordinaria Comunità prima e subito dopo il terremoto del 2009; ho apprezzato il Tuo dinamismo e quello dei Tuoi concittadini, sia durante l’emergenza, sia nella fase successiva quando avete cercato in tutti modi e con tutte le forze a vostra disposizione di ricostruire quella normalità che era ormai perduta. Avete fatto il possibile e più del possibile, ed hai ragione quando parli di “assenza di politiche lungimiranti e concrete”.

Ritengo convintamente che la ricostruzione de l’Aquila e dei Comuni del cratere debba essere una sfida politica che deve necessariamente vedere protagonista il Governo nazionale, non fosse altro perché il patrimonio di quella Terra è anche il patrimonio della nostra Nazione. Ricostruire ciò che la forza della Natura ha distrutto, significa rimettere in piedi un’Identità che un Popolo ha edificato faticosamente.

Questa mia è – oltre che per manifestarTi vicinanza in questa battaglia – per dirTi sin d’ora che Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale non si vuole sottrarre a quelle che sono le sue responsabilità, a quelli che sono i suoi doveri di forza politica, a maggior ragione perché rappresentata in Parlamento.

Il semestre italiano di presidenza dell’Unione europea, tra l’altro, è una concreta opportunità per chiedere ed ottenere lo sforamento del 3% sul deficit/Pil limitatamente alle risorse da destinare alle calamità naturali, consentendo di liberare, dunque, ulteriori risorse per l’Abruzzo.

Considera, dunque, sia me che gli altri deputati di FdI-An a disposizione per un incontro con gli amministratori del territorio che stai difendendo, per confrontarci e studiare insieme tutte le iniziative parlamentari utili per la ricostruzione dell’Aquila e dei Comuni del cratere.

Con la stima di sempre.

Giorgia Meloni

Condividi

Rispondi